HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
CorridoMnia prontissima ad ospitare il Giro d’Italia Ciclocross

12/10/2019

Il percorso promette scintille con il giusto grado di umidità. Così è stato inquadrato il circuito di gara della seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross in scena questo weekend a Corridonia, ospite gradito del Corridomnia Shopping Park sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana. Ad allestimento ultimato – infaticabile del Bike Italia Tour e dell’ASD Sibillini fortemente sostenute dall’ASD Romano Scotti – mancherebbe all’appello solo il fango per rispettare a pieno il pronostico, ma anche sotto il tiepido sole autunnale che in questi giorni bacia le Marche il percorso di gara è in grado di riservare tanti colpi di scena.

La vicinanza delle sponde del fiume Chienti offre infatti diversi scenari all’interno dello stesso giro: si va dal prato battuto alla sottile sabbia fluviale passando per numerosi tratti in contropendenza, qualche insidia nel boschetto e due impegnative rampe, di cui una resa più complessa per la presenza degli ostacoli artificiali. Ma c’è di più, quello di Corridonia è anche e soprattutto un percorso a misura di pubblico, che da una posizione sopraelevata potrà gustarsi lo spettacolo di tutto il giro e servendosi dei numerosi varchi pedonali - sono ben 4 e per la sicurezza degli atleti l’utilizzo dei varchi è infatti obbligatorio per attraversare il percorso - potrà raggiungere ogni curva del circuito, in modo particolare l’area sabbiosa e le collinette in sponda al Chienti. Cosa aspettarsi, in fondo, dalle meraviglie del parco naturale su cui si affaccia il Corridomnia Shopping Park?

«CorridoMnia Shopping Park è lieto di ospitare i protagonisti del Giro d'Italia Ciclocross. Sarà uno spettacolo sportivo ma anche umano ammirare gli atleti percorrere in lungo ed in largo il nostro green park e lottare fino allo stremo delle forze in questa sana competizione. Polvere o fango che sia renderanno bellissimo e suggestivo questo appuntamento ormai irrinunciabile per CorridoMnia e per il nostro territorio» è infatti il caloroso benvenuto agli atleti, pubblico e accompagnatori da parte del presidente e AD di CorridoMnia Alfio Caccamo. Atleti che, stando agli ultimi dati, saranno davvero tanti, avendo già superato la soglia record fatta segnare a Ferentino per la tappa di apertura del Giro d’Italia Ciclocross.
Le gare di domenica, che grazie alla meticolosa sinergia tra Bike Italia Tour e ASD Sibillini assegneranno il titolo di campione provinciale di ciclocross per Macerata, cominceranno alle 9:30 con le categorie amatoriali (quasi certamente divise in due batterie) e culmineranno nel primo pomeriggio con le categorie internazionali. Al termine grande festa sul palco con l’assegnazione del campionato provinciale un attimo prima della vestizione della maglia rosa per la categoria regina (attesa la presenza del presidente FCI Macerata Carlo Pasqualini e del suo omologo per la FCI Marche, Lino Secchi). Il tutto immerso in una sincera atmosfera di festa grazie anche alla corsa promozionale per i giovanissimi da G1 a G5 (ovvero dai 7 agli 11 anni) su un tracciato disegnato ad hoc nei pressi delle gare dei grandi (ID Fattore K). Le maglie rosa sono di nuovo in ballo. Anzi…in Giro.

OGGI LA CONFERENZA STAMPA - Tutti i segreti, le meraviglie, lo staff e la location della tappa di Corridonia saranno presentati domani pomeriggio, sabato 12 ottobre, a partire dalle ore 18:00, in una conferenza stampa prevista nell’accogliente sala dell’Hotel Grassetti a meno di 300 metri dal campo di gara (via Romolo Murri, 1 – Corridonia). Nel corso dell’evento, cui sono invitati giornalisti, autorità e le stesse società sportive, saranno svelati i segreti del percorso e proiettati gli attesissimi video trailer di Atlantide Videoservice. Per tutti coloro che non ne sono già in possesso da Ferentino, i pass del GIC verranno consegnati subito dopo la conferenza stampa di presentazione.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
25/02/2020 - Domiciliari a consigliere regionale calabrese. Decapitato un intero Comune

Un vero e proprio blitz eseguito contro la ‘ndrangheta dalla squadra mobile di Reggio Calabria che, attraverso l’operazione Eypemos, ha portato all’arresto di 65 persone: 53 in carcere e 12 ai domiciliari.
Tra questi – scrive il Corriere della Calabria – anche Domenico ...-->continua

25/02/2020 - Palermo: un caso di coronavirus di una turista bergamasca

“Abbiamo un sospetto caso positivo risultato tale all'esame del tampone”, lo afferma la Regione Sicilia in merito al caso di un turista di Bergamo ricoverata dopo aver mostrato sintomi influenzali.
La stessa Regione siciliana ha fatto sapere che “è stata d...-->continua

25/02/2020 - Ambiente: traffico illecito di rifiuti verso l'Albania, 4 denunce

Nell’ambito delle attività preventive e repressive dei reati di natura ambientale poste in essere dai Carabinieri del NOE di Ancona e dal personale dell’Agenzia delle Dogane di Ancona, presso l’area portuale della città dorica, nel mese di febbraio sono stati ...-->continua

25/02/2020 - Lavoro a distanza nelle aree italiane colpite da Covid-19

I dipendenti delle aziende che si trovano nelle aree a rischio di contagio da coronavirus, individuate dalle Ordinanze, potranno ricorrere alla modalità di lavoro agile in via automatica. Lo prevede il decreto attuativo del Decreto legge 23 febbraio 2020 n.6,...-->continua

25/02/2020 - Covid-19, i casi in Italia alle ore 18 del 24 febbraio: 229 le persone contagiate

Sono 229 le persone contagiate dal nuovo coronavirus Sars-CoV-2 in Italia. Di queste 6 persone sono decedute e 1 persona è guarita.
Questi i dati ufficiali comunicati ieri nella conferenza delle ore 18 dal Capo della Protezione civile e Commi...-->continua

24/02/2020 - Scalea: il commissario smentisce casi di coronavirus

Giuseppe Guetta, commissario straordinario in carica al Comune di Scalea, ha diramato un comunicato con il quale ha affermato che “le notizie diffuse a mezzo internet su casi di coronavirus riscontrati a Scalea sono prive di fondamento”.
“Fino ad oggi – pr...-->continua

24/02/2020 - Coronavirus: aereo Alitalia con 224 passeggeri bloccato alle Mauritius

Un volo Alitalia con 212 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio proveniente da Roma, è stato bloccato all'aeroporto internazionale di Mauritius per il sospetto che i suoi occupanti potessero essere infetti dal nuovo coronavirus all'origine dell'epidemia di COV...-->continua


CRONACA BASILICATA

25/02/2020 - Matera: continuano sensa sosta le ricerche del giovane scomparso
25/02/2020 - Scontro frontale nei pressi di Metaponto, tre donne ferite
25/02/2020 - Leone: 'Con i nuovi kit, disponibili da domani, risultati a stretto giro'
25/02/2020 - Viggianello:scuole chiuse precauzionalmente in attesa dei riscontri sanitari

SPORT BASILICATA

24/02/2020 - Pallavolo: Sospensione delle attività di tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo
24/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina
24/02/2020 - Coppa delle Nevi 2020: rinvio a dopo Pasqua per emergenza coronavirus
24/02/2020 - Olimpia Basket Matera in visita dal Prefetto Argentieri

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
24/02/2020 Sospensione idrica a Moliterno e Banzi

Moliterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. MOLITERNO: località Canalecchie


Banzi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete Alta dell'abitato, per l'esecuzione di lavori sulla condotta di adduzione al serbatoio cittadino.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 fino al termine dei lavori. MATERA: CONTRADA MONACELLE SP MATERA GRASSANO CONDOTTA PER BORGO TIMMARI.

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo