HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Ilva:rigettata richiesta esclusione,Osservatorio Amianto confermato parte civile

9/10/2019

Taranto, 9 ottobre 2019 - Dinanzi il Tribunale di Taranto si è tenuta l'udienza preliminare di uno dei filoni del processo Ilva che vede imputati 12 ex Dirigenti per l'omicidio colposo di tre lavoratori (deceduti per mesotelioma) e per le lesioni colpose di un altro lavoratore. Il G.u.p., Rita Romano, ha rigettato la richiesta di estromissione dell’Osservatorio Nazionale Amianto della difesa degli imputati.
E’ stata invece ammessa la costituzione di parte civile dell'O.N.A. Onlus, in quanto ente esponenziale rappresentativo della categoria delle vittime dell'amianto. L’associazione è operativa da più di 11 anni nella città di Taranto e nel resto di Italia, e fornisce assistenza gratuita, tecnica, medica e legale per tutti i cittadini e lavoratori esposti ad amianto e ad altri cancerogeni. Nel caso di specie l'ONA, unitamente al suo presidente, Avv. Ezio Bonanni, hanno invocato la tutela anche preventiva, con la bonifica e messa in sicurezza dell'impianto siderurgico con la rimozione dell'amianto e degli altri cancerogeni, e avanzato l’ipotesi di una responsabilità in solido degli apparati pubblici, non solo perchè lo stabilimento è stato istituito dallo Stato e/o era a partecipazione statale, ma anche perchè vi fu un difetto di vigilanza, ovvero una certa accondiscendenza rispetto a coloro che si sono resi responsabili della violazione delle norme di sicurezza in materia di amianto e di altri cancerogeni. Nella città di Taranto vi è la più alta incidenza di cancro, anche tenendo conto della popolazione generale. Sono numerosi i casi di leucemia e di altre patologie causate anche a coloro che mai hanno messe piede nello stabilimento. L'epidemia ha coinvolto anche i bambini. Per questi motivi, si configura il c.d. disastro ambientale. 
Il G.u.p. ha poi autorizzato la citazione dei Responsabili civili indicati dall'O.N.A. Onlus nell'atto di costituzione di parte civile, ossia la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in persona del presidente p.t., e del Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento per l'Impresa e l'Internazionalizzazione, che verranno citati per la prossima udienza. Accolte le tesi di Bonanni che nel processo, si è costituito parte civile con l'Avv. Fabio Alabrese, del Foro di Taranto, sempre più determinato nella sua: “battaglia di legalità per assicurare giustizia ai lavoratori dell'Ilva, ai loro familiari, e alla popolazione civile per il risarcimento dei danni subiti”. “E' inaccettabile che sia stato creato un danno all'ambiente così rilevante da mettere al rischio anche la popolazione generale, comprese le future generazioni – dichiara ancora il legale - la Magistratura non basta, è necessario un intervento della politica, che deve guidare lo sviluppo e l'attività imprenditoriale assicurando il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela dell'ambiente e della salute”. Il G.u.p. ha rinviato la causa al 21 gennaio 2020. 

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
16/07/2020 - Scuola: calendario Campania, in classe dal 14 settembre

A scuola dal 14 settembre 2020 al 5 giugno 2021.La Giunta Regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico per l'anno 2020-2021: si torna in classe lunedì 14 settembre 2020 e le lezioni termineranno sabato 5 giugno 2021 per un totale previsto di 203 giorni di l...-->continua

15/07/2020 - Covid: aumento dei nuovi casi, in Calabria positiva una bambina di 4 anni

I nuovi casi di oggi sono 162, per un totale di 243.506, in aumento rispetto ai 114 di ieri. Scendono leggermente i decessi: oggi, purtroppo, sono comunque 13, ma ieri erano stati 17.
Il totale dei morti sfiora quota 35 mila: per la precisione, 34.997. -->continua

15/07/2020 - Formiche, Il nuovo spettacolo di Filippo Giardina

Martedì 21 luglio, a Snodo Mandrione Estate per A-Live di The Comedy Club arriva Filippo Giardina, pioniere della #StandUpComedy italiana, con il suo nono monologo comico: Formiche.

Da Giulio Andreotti fino a Leo Ferragni, passando per immigrati, gay,...-->continua

15/07/2020 - Angela Davoli eletta presidente Rete dei CPO della Calabria

Si è riunita con modalità da remoto in data 11 luglio u.s. l’assemblea della Rete dei CPO della Calabria per il rinnovo delle cariche ed in tale sede è stata eletta Presidente all’unanimità l’avv. Angela Davoli, Presidente del Comitato Pari Opportunità presso ...-->continua

15/07/2020 - SS Andria-Barletta. Travolti da furgone mentre erano sulla bici, morti 3 ragazzi

Tre giovani, di 17, 18 e 19 anni, che viaggiavano a bordo di una bici elettrica sulla Statale Andria-Barletta, sono morti dopo essere stati investiti, la scorsa notte, da un furgone che procedeva, secondo i primi accertamenti, nella stessa direzione nella qua...-->continua

15/07/2020 - Benevento. Produzione di denaro falso,44 arresti in Italia e all'estero

Maxioperazione dei carabinieri del Comando Antifalsificazione monetaria di Roma e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Benevento contro un'organizzazione internazionale che produceva banconote false e gestiva un traffico di droga. Un'ordinanza d...-->continua

15/07/2020 - Partiti migranti positivi da Amantea

Sono partiti poco prima delle 22 con direzione l'ospedale militare del Celio di Roma i 13 migranti pakistani positivi al Covid-19 che erano ospitati in una struttura di Amantea dopo lo sbarco, insieme ad altri connazionali, avvenuto sabato scorso a Roccella Io...-->continua


CRONACA BASILICATA

16/07/2020 - I prossimi due giorni bagnati dalla pioggia
16/07/2020 - Covid, morte Nicastro: 3 avvisi di garanzia
16/07/2020 - Spinoso: sorpresi con un panetto di hashish, arrestati due giovani
16/07/2020 - Inps: tentativo di truffa tramite phishing

SPORT BASILICATA

16/07/2020 - Spalding nuovo sponsor tecnico della Rinascita Lagonegro
16/07/2020 - CRB: presentato avviso della Giunta Regionale su misure di sostegno allo sport
16/07/2020 - Lega Pro: la serie C comincerà il 27 settembre
15/07/2020 - Bardi incontra il presidente del Potenza Calcio Caiata

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
16/07/2020 Comunicazione sospensione idrica in Basilicata 16/7/2020

Montescaglioso: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 15:00 di oggi salvo imprevisti. MONTESCAGLIOSO: Zona rurale ad esclusione di Contrada Cannezzano

Montemilone: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:45 di oggi fino al termine dei lavori. MONTEMILONE: C.da Valle Cornuta e c.de limitrofe

Atella, Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 12:00 salvo imprevisti. ATELLA: La sospensione idrica riguarderà le utenze ubicate presso la S.P. 167 ed S.P. 91 nel tratto compreso fra il serbatoio di C.da 113 ed il serbatoio di S.Andrea di Atella (C.da Boccaglie, C.da Serra D'Armento, C.da Cupero e zone limitrofe) RIONERO IN VULTURE: La sospensione idrica riguarderà le utenze ubicate presso la S.P. 167 ed S.P. 91 nel tratto compreso fra il serbatoio di C.da 113 ed il serbatoio di S.Andrea di Atella (C.da Boccaglie, C.da Serra D'Armento, C.da Cupero e zone limitrofe).

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Intero abitato

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Intero abitato

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade foresta, servigliano,sorgia, santissimo, migliarino ,cifalupo,madonna delle grazie, castelluccio,le piane,buttacarro,romantica,e zone limitrofe

Pomarico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 16:00 salvo imprevisti. POMARICO: Via Trizio e via Tellini

Satriano di Lucania: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SATRIANO DI LUCANIA: Paese


15/07/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Cancellara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. CANCELLARA: Via Vittorio Emanuele III e zone limitrofe

14/07/2020 Comunicazione sospensione idrica oggi in Basilicata

Melfi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. MELFI: Zona centro storico

Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 06:45 di oggi fino al termine dei lavori. LAVELLO: Via Monticchio e zone limitrofe





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo