HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
La carica dei 110 Iron Kids a Corato, fa festa il baby ciclismo

26/04/2019

Gran Premio della Liberazione. Il nome è di quelli altisonanti per chi ama il ciclismo. Il pensiero va subito allo storico appuntamento romano delle Terme di Caracalla, quest’anno per la prima volta non disputato in sette decadi di storia, o ai tanti trofeo omonimi sparsi in Italia. Di certo quello disputato ieri a Corato sul percorso di via Gravina non appartiene al novero di così grandi classiche, ma ha una peculiarità tutta sua. È dedicato ai giovanissimi, nell’ottica di crescita del vivaio pugliese che l’Iron Kids 2019, circuito nato per gemmazione dal capostipite Iron Bike Puglia, si è prefissata come veicolo primario di promozione ciclistica tra i più giovani.

Per la seconda tappa dell’Iron Kids, Corato ha ospitato 110 piccoli atleti provenienti da tutta la provincia di Bari e da quella BAT, con l’organizzazione curata dal Team Eurobike Corato. Complice un meteo primaverile da gita fuori porta, atleti, genitori e accompagnatori hanno vissuto un momento conviviale sia prima che dopo la gara (prevista nel pomeriggio) in piena sinergia con lo spirito del circuito.

Disegnato da Maurizio Carrer e già teatro in inverno delle sfide nel ciclocross, il percorso di via Gravina ha presentato diverse asperità tecniche, che hanno messo a dura prova la preparazione dei piccoli atleti con il grande vantaggio di essere al riparo dal traffico veicolare. Crescente il grado di difficoltà con l’età dei corridori; di particolare rilevanza la gimkana in salita e i numerosi cambi di ritmo anche altimetrici.

Tra i debuttanti della G1 (7 anni) hanno tagliato per primi il traguardo Andrea Saracino (Scuola di ciclismo Franco Ballerini – Bari) e la conferma Sofia Karol Fracchiolla (Avis Bike Ruvo), disputando la gara sulla lunghezza di un solo giro. Colori coratini in evidenza nella G2 (8 anni – 3 giri di gara) con il primato del figlio d’arte Oscar Carrer (Team Eurobike) e la bella affermazione di Sofia Pagano (Avis Bike Ruvo) tra le ragazze.

La numerosissima categoria G3 si è confrontata invece su un percorso leggermente più complesso, sulla distanza di 4 giro. Eccellente la conferma di grinta e gambe per Gabriele Lanotte (Ludobike Bisceglie), così come quello della ruvese Noemi Fracchiolla (Avis Bike), prima delle ragazze e di tutti gli altri maschietti ad eccezione di Lanotte. Sui cinque giri della categoria G4 (10 anni) prima vittoria per il biscegliese Nicolò Rana (Ludobike) e conferma per Mariagrazia Fracchiolla (Avis Bike Ruvo).

Tra i più grandicelli della G5 (11 anni) la festa è tutta di casa, con i colori coratini sul gradino più alto del podio grazie a Giuseppe Bassi e Mirella Piarulli (Team Eurobike) su un percorso ancora più lungo e complesso con alcuni tratti particolarmente tecnici. Sullo stesso tracciato, ma sulla distanza di otto giri, show di Silvio Carrer (Team Eurobike) e di Giada Antonia De Bari (scuola di ciclismo Ludobike Bisceglie).

Otto le società sportive e le scuole di ciclismo che si sono presentate ai nastri di partenza della seconda tappa Iron Kids a Corato. Sommando i punteggi di tutte le sei gare di giornata lo scettro di migliore società va alla scuola di ciclismo Ludobike Bisceglie, seguita sulla piazza d’onore dall’Avis Bike Ruvo e dal Team Bike Revolution Palo del Colle , sul podio per un solo punto davanti alla Spes Alberobello e al team Eurobike Corato. Seguono la scuola di ciclismo Franco Ballerini – Bari, la Velosprint Barletta e la New Bike Andria. Sommando i punti della gara di Ruvo la classifica generale di società (premiazione a Palo del Colle il 30 giugno) è la seguente:

Scuola di ciclismo Ludobike Bisceglie (153 punti)
Avis Bike Ruvo (116 punti)
Spes Alberobello (74 punti)
Team Bike Revolution Palo del Colle (72 punti)
Team Eurobike Corato (61 punti)
Scuola di ciclismo Franco Ballerini – Bari (26 punti)
Velosprint Barletta (13 punti)
New Bike Andria (6 punti)

PRIMO MAGGIO A BISCEGLIE – Per quarant’anni la Festa dei Lavoratori è concisa a Bisceglie con un omonimo trofeo ciclistico, storica gara su strada oggi non più in calendario, il cui testimone sarà però preso dai più piccoli. Largo, ancora una volta, al vivaio: la terza tappa dell’Iron Kids 2019 si terrà presso il Bike Park di Largo Bartolomeo Colangelo, curato e gestito dalla scuola di ciclismo Ludobike. Mercoledì 1 maggio la riunione tecnica è fissata alle ore 9:15; la prima delle sette partenze alle ore 10:00. Iscrizioni aperte sul portale federale Fattore K (ID gara:147534 – codice gara G008 – codice società 14Y1576).

Si tratterà però di una festa doppia. All’Iron Kids sarà anche affiancato il Trofeo Coni, speciale gara ad eliminazione (“XCO Eliminator”), corsa di staffetta a squadre riservata alle categorie G4, G5 e G6. Le gare si disputeranno in alternanza con le partenze dell’Iron Kids e la società prima classificata si guadagnerà il gettone di partecipazione alle finali nazionali di specialità in programma a Crotone.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
24/02/2020 - Scalea: il commissario smentisce casi di coronavirus

Giuseppe Guetta, commissario straordinario in carica al Comune di Scalea, ha diramato un comunicato con il quale ha affermato che “le notizie diffuse a mezzo internet su casi di coronavirus riscontrati a Scalea sono prive di fondamento”.
“Fino ad oggi – prosegue la nota ...-->continua

24/02/2020 - Coronavirus: aereo Alitalia con 224 passeggeri bloccato alle Mauritius

Un volo Alitalia con 212 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio proveniente da Roma, è stato bloccato all'aeroporto internazionale di Mauritius per il sospetto che i suoi occupanti potessero essere infetti dal nuovo coronavirus all'origine dell'epidemia di COV...-->continua

21/02/2020 - Orsomarso, scuolabus fuori strada: autista ferito, illesi 4 ragazzini

Paura ieri ad Orsomarso, in provincia di Cosenza ed in pieno Parco Nazionale del Pollino, dove uno scuolabus, per cause in fase di accertamento, è finito fuori strada ed ha terminato la sua corsa in mezzo ai rovi.
In quel momento, sul mezzo si trovavano qu...-->continua

21/02/2020 - Rende: seuqestri a una Fondazione. Denunicate 11 persone

I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna, Dott.sa Roberta Dioguardi, dell’intero patrimonio mobiliare ed immobiliare della “Fo...-->continua

20/02/2020 - Sequestrati oltre 5 milioni di maschere, trucchi e decorazioni non sicuri

Avrebbero allietato le feste di Carnevale di bambini e adulti mettendone a repentaglio salute e sicurezza i 5,2 milioni di articoli – tra addobbi, decorazioni a tema, trucchi, costumi e maschere per il travestimento - sequestrati nella Capitale e nell’hinterla...-->continua

20/02/2020 - Operazione Oil Flood: sequestrati 55 milioni di euro per frode fiscale

Ieri mattina i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Pistoia, Dott.ssa Patrizi...-->continua

18/02/2020 - Operazione Evasione continua, mezzo miliardo di euro di false operazioni

La Guardia di Finanza di Brescia - con il coordinamento della locale Procura della Repubblica e con il supporto del Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) di Roma - ha individuato, presso uno studio commercialista bresciano, una vera e...-->continua


CRONACA BASILICATA

24/02/2020 - Viggianello: 11 ordinanze di isolamento, COC anche a Castelluccio Inferiore
24/02/2020 - Coronavirus, Bardi: ordinanza prima forma di prevenzione
24/02/2020 - Basilicata:in isolamento volontario solo studenti residenti provenienti dal nord
24/02/2020 - Morra (commissione antimafia)a Scanzano:''diamo alla popolazione strumenti per immunizzarsi dal mafia virus''

SPORT BASILICATA

24/02/2020 - Pallavolo: Sospensione delle attività di tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo
24/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina
24/02/2020 - Coppa delle Nevi 2020: rinvio a dopo Pasqua per emergenza coronavirus
24/02/2020 - Olimpia Basket Matera in visita dal Prefetto Argentieri

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
24/02/2020 Sospensione idrica a Moliterno e Banzi

Moliterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. MOLITERNO: località Canalecchie


Banzi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete Alta dell'abitato, per l'esecuzione di lavori sulla condotta di adduzione al serbatoio cittadino.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 fino al termine dei lavori. MATERA: CONTRADA MONACELLE SP MATERA GRASSANO CONDOTTA PER BORGO TIMMARI.

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo