HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Torano, Bilancio di previsione: loculi per il cimitero e aumento tassa sui rifiu

7/04/2018

L’approvazione a maggioranza, con voto contrario del gruppo di opposizione e con l’astensione di un consigliere di maggioranza, del bilancio di previsione e del programma triennale delle opere pubbliche ha ulteriormente palesato, se ancora ce ne fosse bisogno, come la maggioranza che amministra Torano Nuovo si occupi solo di fare tariffe e riscuotere le tasse.
Vista la totale assenza di manutenzione delle strade e preso atto che ci sono lampioni che da due anni sono spenti perché privi di manutenzione non possiamo dire nemmeno che sia un bilancio di ordinaria amministrazione perché girando per il paese questa ordinarietà non si vede.
Nessuna programmazione, nessun investimento, e nessun lavoro pubblico degno di nota e certo di trovare realizzazione. Come sempre fatto notare dal nostro gruppo, la percentuale altissima di raccolta differenziata, merito dei nostri concittadini virtuosi, non comporta una riduzione né della spesa e né di conseguenza della Tari a carico dei nostri concittadini virtuosi. L’aumento delle aliquote colpirà i nuclei familiari con uno o due componenti e ciò significa che andrà a colpire per la maggiore vedove che vivono con la pensione minima e/o la reversibilità.
Inoltre, è peggiorato il servizio con la riduzione del passaggio da due ad una sola volta a settimana della raccolta del secco. Equazione errata: riduzione del servizio, aumento dei costi e dei disagi soprattutto per le famiglie con anziani, disabili e bambini piccoli. In cambio della riduzione del servizio e di un paventato risparmio della spesa la maggioranza prometteva nuovi e ulteriori servizi. Niente servizi, niente risparmio ma un continuo aumento della spesa.
Spulciando il piano delle opere pubbliche l’unico investimento per l’anno in corso è la realizzazione dei loculi cimiteriali, finanziati con i soldi dei privati e quindi non necessitano nemmeno di un investimento pubblico.
E anche con questa programmazione si è palesata la coerenza di questa amministrazione e delle due precedenti guidate da Pepe, che ancora oggi tiene le fila di questa maggioranza: volevano un paese dormitorio senza infrastrutture, senza investimenti e senza un’area produttiva e adesso l’unica preoccupazione è quella di programmare nuovi loculi. Speriamo non diventi il paese dell’eterno riposo!
Le varie promesse di finanziamenti per alcune opere pubbliche non ci hanno convinto. In particolar modo non ci ha convinto quella che riguarda i lavori di agibilità dell’asilo comunale. Questa è un’opera che doveva essere già ultimata perche già finanziata dalla passata giunta Chiodi il cui finanziamento è stato RIFIUTATO dalla Giunta Di Giacinto. Ad oggi, se questa maggioranza non avesse fatto delle scelte inopportune, avremmo avuto un asilo agibile e sicuro per i bambini di Torano Nuovo! La bocciatura verso questa amministrazione che tira solo a campare e ad arrivare alla fine naturale del mandato è totale.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
21/02/2020 - Orsomarso, scuolabus fuori strada: autista ferito, illesi 4 ragazzini

Paura ieri ad Orsomarso, in provincia di Cosenza ed in pieno Parco Nazionale del Pollino, dove uno scuolabus, per cause in fase di accertamento, è finito fuori strada ed ha terminato la sua corsa in mezzo ai rovi.
In quel momento, sul mezzo si trovavano quattro ragazzini...-->continua

21/02/2020 - Rende: seuqestri a una Fondazione. Denunicate 11 persone

I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna, Dott.sa Roberta Dioguardi, dell’intero patrimonio mobiliare ed immobiliare della “Fo...-->continua

20/02/2020 - Sequestrati oltre 5 milioni di maschere, trucchi e decorazioni non sicuri

Avrebbero allietato le feste di Carnevale di bambini e adulti mettendone a repentaglio salute e sicurezza i 5,2 milioni di articoli – tra addobbi, decorazioni a tema, trucchi, costumi e maschere per il travestimento - sequestrati nella Capitale e nell’hinterla...-->continua

20/02/2020 - Operazione Oil Flood: sequestrati 55 milioni di euro per frode fiscale

Ieri mattina i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pistoia hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Pistoia, Dott.ssa Patrizi...-->continua

18/02/2020 - Operazione Evasione continua, mezzo miliardo di euro di false operazioni

La Guardia di Finanza di Brescia - con il coordinamento della locale Procura della Repubblica e con il supporto del Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) di Roma - ha individuato, presso uno studio commercialista bresciano, una vera e...-->continua

18/02/2020 - Sequestrata discarica abusiva: tonnellate di rifiuti e cartelle sanitarie

Nell’ambito del piano di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della Guardia di Finanza di Bari - i militari della dipendente Compagnia di Monopoli hanno concluso un’operazione di servizio a co...-->continua

18/02/2020 - Cosenza: condanne pesanti per provocato aborto per incassare assicurazione

La Corte d’Assise di Cosenza ha emesso condanne pesanti a carico di quattro persone, riconosciute colpevoli di omicidio volontario e premeditato, per avere provocato in concorso l’aborto di Stefania Russo, al sesto mese di gravidanza, simulando un incidente st...-->continua


CRONACA BASILICATA

22/02/2020 - Coronavirus, task force: nessun contagio per lucani provenienti da Codogno
22/02/2020 - Scanzano: il 24 febbraio Commissione Antimafia in missione in Basilicata
22/02/2020 - Carabinieri: sorpreso alla guida di un’auto rubata. Sottoposto a fermo
22/02/2020 - Geologi Basilicata: attive il 40% delle 10.000 frane censite sul territorio

SPORT BASILICATA

22/02/2020 - Serie D/H, Lazic: ‘Vittoria importante, ormai ogni partita vale 6 punti’
22/02/2020 - Serie D/H: il Francavilla espugna Agropoli e torna in zona play-out
21/02/2020 - Serie D/H: il Francavilla anticipa sul campo del fanalino di coda Agropoli
21/02/2020 - Volley, Serie D: La Sassi Volley Academy Matera ospita la PM Potenza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

19/02/2020 Sospensione idrica a Maratea

Maratea: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti. MARATEA: Loc. Massa via Prato e via Pizarrone





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo