HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Albano (RM):31° Festival Liszt 2017/2018

23/11/2017

Il Romaticismo europeo rivive nella cornice storica di Palazzo Savelli di Albano (RM) tra musica e gran balli con la Compagnia Nazionale di Danza Storica con Nino Graziano Luca, l’Orchestra da Camera di Stato dell’Ucraina Khmelnytsky Chamber Orchestra, Gabrielle Mouhlen, Quartetto TAAG e Vincenzo Maltempo
Direzione artistica Maurizio D’Alessandro
A cura dell’Ass. ne Amici della Musica Cesare De Sanctis
In collaborazione con Comune di Albano, con il patrocinio di Regione Lazio, Accademia d’Ungheria in Roma, Museo e Centro ricerche Liszt Budapest, Accademia Università Liszt Budapest
Con alle spalle 30 anni di storia e riconoscimenti in tutta Europa, dal 10 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018 torna il Festival Liszt: una 31esima edizione nella cornice storica del Palazzo Savelli di Albano (RM) ricca di ospiti da Italia, Ucraina e Ungheria per 5 appuntamenti che uniscono la musica del romanticismo europeo - con focus su Liszt, Mozart, Beethoven e Brahms - a quella popolare, le rivisitazioni storiche ottocentesche ai gran balli in stile, con la Compagnia Nazionale di Danza Storica con Nino Graziano Luca, l’Orchestra da Camera di Stato dell’Ucraina Khmelnytsky Chamber Orchestra, Gabrielle Mouhlen, Quartetto TAAG e Vincenzo Maltempo.
Vivere la magia e l’atmosfera romantica che permeò la vita di Franz Liszt e delle donne da lui amate, la sua musica ed i suoi scritti. Percepire le forti emozioni da lui vissute a Vienna, Parigi, Londra, Kiev, Weimar, Lipsia ma anche e soprattutto in Italia, sul Lago di Como, a Venezia, Milano, Firenze, Roma, San Rossore o Albano Laziale: il Festival Liszt 2017 si apre il 10 dicembre con la Compagnia Nazionale di Danza Storica con Nino Graziano Luca, in un affascinante percorso coreografico legato al gran ballo dell’ottocento sulle orme di Liszt ovvero di quella società e quei luoghi che hanno visto il musicista partecipe di un afflato culturale proprio della sua epoca. Un autentico “grande evento” che proporrà il meglio delle coreografie e delle composizioni musicali dei Gran Balli che si svolgevano nelle terre in cui visse Franz Liszt nel corso del XIX Secolo: l’Austria, la Francia, l’Inghilterra, la Russia, la Germania, la Svizzera e, ovviamente, l’Italia. SOGNO D’AMORE. Un romantico Gran Ballo sulle orme di Franz Liszt è allestito con straordinari ballerini professionisti in eleganti frac e preziosi abiti crinolina che eseguono meravigliosi Valzer, Quadriglie, Contraddanze, Mazurche tratte dai manuali dei più celebri maestri del XIX secolo e dai più incantevoli film in costume. Uno spettacolo elegante, divertente ed emozionante anche per il repertorio musicale che oltre a Liszt prevederà Strauss, Verdi, Ziehrer, Bellini, Ciajkovsky, Puccini.
Il 22 dicembre sarà poi la volta dell’Orchestra da Camera di Stato dell’Ucraina Khmelnytsky Chamber Orchestra con la partecipazione del soprano Gabrielle Mouhlen: danze popolari e vocalità nelle sue declinazioni liederistiche e liriche con musiche di Liszt, Grieg, Rossini, Strauss.

Programmi della tradizione cameristica andranno in scena il 7 gennaio 2018 (Beethoven e Brahms con il celebre Quintetto op. 115) con un giovane quartetto italiano, il Quartetto TAAG con Maurizio D’Alessandro al Clarinetto e giovedì 11 gennaio 2018 con i capolavori cameristici di Liszt, Mozart, Beethoven, affidati al trio Carannante-De Vero- Orban.
Il Festival Liszt di Albano si concluderà il 14 gennaio 2018 con un giovane talento quale quello del pianista Vincenzo Maltempo particolarmente dedito al repertorio lisztiano di cui eseguirà Rapsodie ungheresi 2,13,14 – Valle d’Oberman, Totentanz.
Tutti i concerti si svolgeranno ad Albano, presso la Sala Nobile Palazzo Savelli (Piazza Costituente, 1), alle 18.00, con eccezione del 10 dicembre che inizierà alle 18.30. Biglietto unico d’ingresso 10 euro. Info e prevendita 069364605.
Per info: www.amicidellamusicaalbano.it

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
20/09/2020 - Covid: calo dei tamponi e dei nuovi casi

I nuovi casi di Covid 19 sono 1.587, in diminuzione rispetto ai 1.638 di ieri e hanno portato il totale delle infezioni a 298.156.
Ma il dato è venuto fuori dal solito calo di tamponi processati nel weekend: oggi 83.428, contro i 103.223 di ieri.
Calano anche le vi...-->continua

20/09/2020 - Covid: in Campania oggi sono 171 i positivi

Sono 171 le persone risultate positive oggi al Covid 19 in Campania. Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania. Sono invece 7632 i tamponi 'processati' nelle ultime 24 ore.
    Nel Salernitano nelle ultime ore sono stati registrati 8 po...-->continua

20/09/2020 - Covid19 Puglia: 50 nuovi casi positivi su 2777 test

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 20 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.777 test per l'infezione da Covid-19 coronav...-->continua

19/09/2020 - Da domani stadi aperti in Serie A per massimo 1000 persone

Da domani stadi aperti per tutte le partite di serie A, per un massimo di ingressi di mille persone sugli spalti. È quanto stabilito, secondo quanto si è appreso, durante un incontro organizzato dal ministro Boccia, che ha convocato il presidente della confere...-->continua

19/09/2020 - Covid: calo dei nuovi positivi ma aumento dei decessi

I nuovi casi registrati oggi, 1.638, sono in diminuzione rispetto ai 1.907 di ieri: per un totale, dall’inizio dell’emergenza, di 296.569 infetti. Aumento dei tamponi: oggi 103.223 ( ieri 99.839), per un totale di 10.349.386.
Purtroppo, crescono anche i de...-->continua

19/09/2020 - Coronavirus, nel Salernitano 9 nuovi casi positivi. Tre a Sala Consilina

Sono 3 i casi positivi riscontrati ieri a Sala Consilina, si tratta di tre donne rientrate da un viaggio all’estero che si erano messe già in quarantena in attesa dell’esito del tampone senza avere contatti con altre persone. Sono asintomatiche.
Ieri in ca...-->continua

19/09/2020 - Avellino. Coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. 19 in manette

I Carabinieri della Stazione di Avellino, a termine di specifica attività info-investigativa, hanno tratto in arresto un 19enne del posto, ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Quando i militar...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/09/2020 - Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera
20/09/2020 - Bella piange Walter, il 26enne morto questa notte in un incidente
20/09/2020 - Elezioni al via, oggi seggi aperti dalle 7 alle 23, domani dalle 7 alle 15
20/09/2020 - Truffe on line. I Carabinieri denunciano 4 persone

SPORT BASILICATA

20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B
20/09/2020 - Serie D/H, Francavilla. Cupparo: ‘Ufficializzato Galdean. Siamo in ritardo ma presto nuovi arrivi’
19/09/2020 - Serie D/H: il Picerno giocherà a Villa d’Agri e ‘promuove’ 6 under

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Venosa: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. VENOSA: Largo Lodovisi, Via Mad. Degli Angeli, via R. Girasoli e vie limitrofi.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Strada Montagna, Strada Convento-Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi, Via don Minzoni

18/09/2020 comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICO NUOVO: Contrada Pergola e zone limitrofe

Sarconi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 00:00 alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone: Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e Via don Minzoni

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Contrada Fellana, Farisi, Macchitelle, Matine, parte di San Vito e zone limitrofe

Baragiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BARAGIANO: Contrada Isca della Botte;

16/09/2020 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Cda Frusci





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo