-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Fare Futuro, Lonetti: ''bene virata a destra dell'Europa''

11/06/2024

Grande successo per Giorgia Meloni. Fratelli d'Italia cresce rispetto alle politiche del 2022 e stacca il PD che pure avanza. Bene tutta la coalizione di governo premiata dagli elettori mentre crolla il M5S di Giuseppe Conte che resta il vero sconfitto. Testa a testa tra Forza Italia di Tajani e la lega di Salvini mentre tra le liste più piccole l'unica che ha superato la soglia di sbarramento sarebbe Alleanza Verdi e Sinistra, mentre Renzi e Calenda si sono azzerati a vicenda. Tutto questo, nonostante la campagna elettorale per le Europee fatta da quella sinistra politica dei Saviani, Scurati e altri, scrittori in cerca di appigli per vendere libri, e che volevano in tutti i modi oscurare la voglia di cambiamento di una Europa che necessita di misure serie e urgenti contro l'immigrazione selvaggia e provvedimenti immediati per favorire la crescita del vecchio continente. Si voleva insomma ridimensionare quello che rimane il vero problema, e cioè quello rappresentato dalla minaccia di una guerra mondiale, orientando la politica sul delitto Matteotti e lo sbarco in Normandia, contro la destra nazionalista, sovranità, nazifascista e Putiniana. Argomenti di sicura attualità e di grande pertinenza, ma successi 80, 100 anni fa, quando invece forse sarebbe stato più utile evidenziare i disagi di tutti i giorni degli europei contro proprietari abusivi e eurocrati dai poteri forti come l'America di Joe Biden.
Tuttavia l'Europa è andata lo stesso a destra. Il consenso ottenuto da Giorgia Meloni e quello di Marine Le Pen contro Macron umiliato, che ha sciolto l'assemblea Nazionale, ha coinvolto anche la Germania di Schol scavalcato dalla estrema destra mentre dalla Spagna di Sanchez è arrivato un plebiscito contro di lui. I risultati della destra e del partito FDI vanno a rafforzare il governo di Giorgia Meloni che si propone di contrastare questa brutta Europa ed impedire alla sinistra arrogante già all'opposizione, di rialzare la cresta. Giorgia Meloni non si è mai riconosciuta nelle tradizionali politiche di Bruxelles avendo avuto posizioni sempre distanti dai Leaders che finora hanno guidato il continente, da qui la necessità di mandare un segnale contrario a questa vecchia Europa in macerie ed a Ursula Von der Leyen. Oggi nel nuovo scenario politico, il nostro presidente del Consiglio, diventa protagonista in un ruolo di primo piano occupando quello che gli è stato affidato dalla storia che si è messa sul suo cammino per cambiare l'Europa.

Coordinamento Fondazione Fare Futuro. Prof.Giovanni Lonetti



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/06/2024 - Ferrone su consegna lavori sulla strada provinciale n. 92 Bella-Avigliano

Il consigliere provinciale Carmine Ferrone ha rilasciato una dichiarazione sui lavori effettuati lungo la SP92 Bella - Avigliano, nel tratto che va da Sant'Antonio Casalini di Bella al bivio di intersezione con la SP 14, finanziati con Delibera Cipess 1/22. Ferrone, presente...-->continua

21/06/2024 - A Rifreddo riunione del Consiglio generale della Fnp Cisl

Questa mattina a Rifreddo di Pignola si è riunito il Consiglio generale della Fnp Cisl Basilicata, la federazione sindacale che rappresenta il mondo dei pensionati, per un esame della situazione politico-sindacale alla presenza del leader nazionale Emilio Dido...-->continua

21/06/2024 - SP 10 Matera Sud: partono i lavori appaltati dalla Provincia di Matera

Manutenzione straordinaria per la sistemazione di tratti saltuari del piano viabile della SP 10 Matera Sud: partono i lavori appaltati dalla Provincia di Matera.
Finanziati con il decreto 141-22 del MIT (Ministero Infrastrutture e Trasporti) per una somma...-->continua

20/06/2024 - Vincolo idrogeologico, presentato in Regione il Servizio Web Gis

In occasione del centenario dell’entrata in vigore del Regio Decreto n. 3267/1923, che ha rivestito un ruolo cruciale nella gestione e nell’espansione delle foreste in Italia, è stato presentato un innovativo servizio WebGIS dedicato al Vincolo idrogeologico d...-->continua

19/06/2024 - Autonomia: Bardi (FI), grande lavoro di Forza Italia a tutela del sud

“Mi preme sottolineare il grande lavoro di Forza Italia per rendere il testo dell’autonomia differenziata più vicino alle esigenze del sud, anche attraverso l’approvazione di ordini del giorno fondamentali per la buona applicazione del provvedimento. Forza Ita...-->continua

19/06/2024 - Autonomia differenziata: conseguenze negative anche per la tutela dell'Ambiente

“Il ddl sull’autonomia differenziata approvato oggi in via definitiva - commenta Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente – è un grave errore. In particolare il trasferimento alle Regioni delle competenze e risorse in materia di tutela dell’ambient...-->continua

19/06/2024 - Prefetto e Presidente della Provincia incontrano i neo sindaci del Potentino

Stamattina, nella Sala Consiliare della Provincia di Potenza, su iniziativa del Prefetto di Potenza, abbiamo avuto il piacere di fare gli auguri e salutare tutti i sindaci neo eletti (o confermati) nell’ambito delle ultime elezioni amministrative.

Rap...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo