-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Chiorazzo: da Roma la verità sulla sanità lucana, la Regione è a un passo dal commissariamento

17/04/2024

Invece di parlare della Basilicata del futuro, come se non avesse governato per cinque anni, Bardi dia una semplice risposta ai lucani: è vero che appena due giorni fa, il 15 aprile, la Regione si è presentata al Ministero della Sanità, al tavolo di monitoraggio dei livelli essenziali di assistenza, senza atti di copertura finanziaria per 85 milioni di euro di disavanzo?

Se è vero, e purtroppo è vero, siamo al primo passo di un iter che proseguirà con una diffida formale e che porterà di conseguenza al commissariamento della sanità lucana.

Farsi commissariare non è solo una questione di dignità: vuol dire che verrà qualcuno, indicato dal governo nazionale, a tagliare ospedali e servizi con una logica ragionieristica per far quadrare i conti e che non tiene presente esigenze e specificità dei territori.

Il Commissario inoltre non avrà la necessità di tenere conto degli operatori della sanità, delle forze sociali e quelle politiche. Nessuno, dunque, potrà opporsi a un'ulteriore taglio dei servizi e il conseguente, ulteriore, aumento delle liste di attesa per i cittadini e le cittadine della Basilicata.

Il commissariamento va evitato. Per farlo, serve un cambio immediato di governo della Regione. Piero Marrese e la sua squadra di governo si impegnerebbero già dalla settimana prossima a individuare le coperture necessarie a evitare il crollo definitivo della sanità della nostra regione.

I lucani hanno l'occasione, anzi, la necessità di scongiurare questa sciagura col voto del 21 e 22 aprile.

Angelo Chiorazzo



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
29/05/2024 - Pisticci, Concorso Sicurezza stradale: un premio per ricordare e prevenire

Si terrà il prossimo 4 giugno, dalle 11.00, nell’Auditorium del Liceo Classico 'Giustino Fortunato' di Pisticci, la cerimonia di premiazione del Concorso sulla Sicurezza stradale organizzato dal Comune di Pisticci in memoria di giovani concittadini vittime della strada. Ai ...-->continua

29/05/2024 - Bardi: soddisfazione per rilancio dell’industria automobilistica

Il rilancio dell’industria automobilistica nel distretto di Melfi appare più concreto dopo la conferma della produzione anche della nuova versione della Jeep Compass con motore ibrido nel distretto di Melfi. Di qui la soddisfazione già espressa dal governo na...-->continua

29/05/2024 - Europee, M5S lancia un appello agli elettori del sud e spiega perché vanno fermate le destre

I temi del Mezzogiorno, le fasce deboli e disagiate, il precariato e i diritti, su questi temi sta sviluppando la campagna elettorale Vincenzo Incampo, carabiniere in aspettativa, candidato del M5S alle europee nella Circoscrizione Sud.

“Chi non vuole...-->continua

29/05/2024 - Stellantis, Rosa (FdI): notizie confortanti da tavoli con governo

“Ci confortano le notizie che arrivano dai tavoli Stellantis su Pomigliano e Cassino. Come confermato dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, il clima tra la multinazionale dell’auto e il governo italiano è cambiato. Le prospettive per Pom...-->continua

29/05/2024 - Stellantis Cassino, Ugl Metalmeccanici:''Saranno quattro i modelli auto''

“Siamo sulla strada giusta per chiudere un accordo di sviluppo del tavolo aperto a dicembre, come sindacato saremo favorevoli e collaboranti affinché il tutto vada a concludersi entro il mese prossimo come auspicato all’incontro”.

Sono le dichiarazion...-->continua

28/05/2024 - Fismic favorevole alla decisione su Compass a Melfi

La decisione di Stellantis di allocare una nuova versione ibrida della Jeep Compass nello stabilimento di San Nicola di Melfi è stata accolta con favore dalla Fismic anche se le richieste dell’organizzazione sindacale, capeggiata dal segretario generale Robert...-->continua

28/05/2024 - Solidarietà del Vescovo Orofino a Maurizio Bolognetti

A Maurizio Bolognetti di Latronico, storico Segretario dei Radicali Lucani, il Vescovo S.E. Mons. Vincenzo Orofino esprime vicinanza e solidarietà, indirizzandogli una lettera. Il testo è qui di seguito.
Carissimo Maurizio,
ancora una volta ti vedo im...-->continua


















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo