HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rosa; nuovi accordi con le compagnie petrolifere. Oltre 70.300.000€ per Accordi di sviluppo sostenibile

27/11/2022

Dopo le prime bollette del gas con un importo quasi azzerato per tutti i Lucani, inizia a prendere corpo anche la seconda gamba su cui ho poggiato la revisione degli accordi con le compagnie petrolifere: gli accordi di sviluppo per le imprese lucane o che vogliono investire sul nostro territorio regionale.
Si è chiuso, infatti, il bando per i contratti di sviluppo. La cifra investita nel nostro territorio sarà di oltre € 70.300.00 di euro, in parte finanziati dalla Regione, proprio con le risorse derivanti dai nuovi accordi sottoscritti. La finalità dei contratti di sviluppo non è solo quella di supportare lo sviluppo sostenibile delle imprese ma anche quello di creare nuovi posti di lavoro.
Sono stato sempre convinto che fosse necessario un serio ed ottimale utilizzo delle risorse economiche derivanti dal petrolio quale fattore di sviluppo della Basilicata. Dunque, quando ho affrontato i tavoli per la revisione degli accordi con le compagnie petrolifere l’obbiettivo era quello di non disperdere, come fatto dai Governi regionali precedenti, le risorse per coprire la spesa corrente o per finanziamenti improduttivi.
La visione era quella utilizzare le risorse rinvenienti dalle estrazioni di petrolio per azioni concrete che mirassero ad una maggiore tutela ambientale e a lasciare segni tangibili di sviluppo nella nostra Basilicata. Da qui quelle che poi sono state definite le tre gambe: implementazione della tutela ambientale, gas gratis per i Lucani e sviluppo sostenibile delle imprese per garantire posti di lavoro, alle quali si aggiunge la tutela della salute dei nostri corregionali attraverso l’accordo LUCAS.
Erano impegni che avevo preso in campagna elettorale alle regionali 2019 e ai quali mi sono dedicato con abnegazione. Oggi iniziano a dare i loro frutti: la Basilicata è l’unica Regione in Europa a non risentire del caro gas, da un lato, e l’unica regione a mettere a disposizione delle imprese, in questo momento di crisi economica, risorse per lo sviluppo sostenibile, dall’altro.
Posso dire che questi traguardi mi ripagano di tre anni di duro lavoro come assessore all’ambiente. Lavoro che ho svolto sempre a beneficio dei miei corregionali.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
4/02/2023 - Fratelli d'Italia Senise su ingresso Petruccelli

La sezione “ Fratelli d’Italia” di Senise, rappresentata dal segretario Giuseppe
Gigliuto , dà il benvenuto all’ingresso nel partito del dottore Giuseppe Nicola
Petruccelli . Certi della sua efficace collaborazione e della sua esperienza, offrirà un
significativo...-->continua

4/02/2023 - Galella su norme dimensionamento rete scolastica

“L’applicazione delle norme previste nella legge di bilancio del 2023 relative al dimensionamento della rete scolastica, nonostante i correttivi individuati per rendere graduale la riorganizzazione delle unità per istituto, rischia nel medio periodo di penaliz...-->continua

4/02/2023 - Basilicata. Latronico: l’impegno del governo regionale per la tutela delle coste

“Con la deliberazione n. 28 del 14 gennaio 2020 la Giunta regionale ha approvato le modalità attuative per l’aggiornamento del Piano Regionale delle Coste (PRC), demandando al dirigente generale del Dipartimento Ambiente l’adozione degli atti conseguenziali a ...-->continua

4/02/2023 - NoScorie: l'autonomia differenziata e il ''bonus Basilicata''

Mentre dal Sud e in particolare dalla Basilicata vengono sempre meno i servizi pubblici essenziali come trasporti, sanità, istruzione e resta invariato lo sfruttamento energetico epocale del territorio dove la stessa Basilicata negli anni è diventata un bonus ...-->continua

4/02/2023 - Emergenza idrica a Senise, nota di Di Sanzo (Provincia Potenza)

A circa 20 giorni dall'inizio dell'emergenza idrica a Senise, tanti slogan e articoli di giornale, ma nessuna proposta concreta per i cittadini senisesi e le tante attività produttive già vessate dalla crisi energetica. Meno passerelle politiche e più fatti. C...-->continua

3/02/2023 - Maratea, 4 milioni per il Porto. Chiappetta: 'Ora non vengano sperperati'

Questo finanziamento è l’esempio di come gli ultimi due anni siano stati particolarmente importanti per la programmazione territoriale, è bastata una scheda progettuale per avere un importante stanziamento economico, se la politica locale avesse capito il mom...-->continua

3/02/2023 - “Gli animali e Noi”, intervista a Maurizio Bolognetti a cura di Sergio Mantile

Sergio Mantile, direttore editoriale le sociologie.it, ha intervistato il giornalista e leader dei radicali lucani Maurizio Bolognetti.

L’intervista integrale

Quando ero bambino, la mia famiglia abitò per un poco in via S. Eframo Vecch...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo