HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cupparo, impegno a superare i punti critici del Canestrato di Moliterno

11/08/2022

L’impegno della Regione a superare i punti critici nel processo di crescita e di sviluppo del Canestrato di Moliterno - la limitata produzione, dovuta anche alla carenza di materia prima e ad una attività di pastorizia che non vede uno sviluppo ed una diffusione sul territorio, soprattutto da parte dei giovani; la limitata diffusione del prodotto anche a causa di una insufficiente attività di promozione e commercializzazione – è stato espresso dall’assessore per le Politiche Agricole, Forestali ed Alimentari Francesco Cupparo.

Diverse – aggiunge - sono le misure del PSR 2014-2022 che hanno come obiettivo il sostegno alle produzioni di qualità e, in modo particolare, ai processi di promozione, atteso che uno degli elementi chiave per i prodotti certificati è certamente il livello di conoscenza da parte della maggioranza dei consumatori; a tal proposito va evidenziato che, purtroppo, non vi è stata la partecipazione del Consorzio alla misura 3.2, attraverso la quale si sostengono, con contributi al 70%, le azioni di comunicazione e promozione dei prodotti a marchio, misura della quale hanno beneficiato quasi tutti gli altri prodotti certificati regionali.



In termini di prospettiva futura occorrerà definire interventi che interessano tutte le fasi dell’intera filiera produttiva: per quanto concerne la sola produzione è necessario rilanciare e svolgere una rinnovata azione di supporto ad un maggiore sviluppo della pastorizia nell’area del Disciplinare di produzione, al fine di incrementare la quantità di materia prima necessaria e i quantitativi di prodotto certificato da immettere sul mercato nazionale e non; sviluppare la ricerca applicata per migliorare qualitativamente il prodotto finito, le tecniche di produzione e di stagionatura, i sistemi di conservazione e, soprattutto, i sistemi organizzativi e gestionali dell’intera filiera produttiva e delle singole aziende afferenti, affinché si possa essere presenti sul mercato in modo più efficiente e remunerativo di quanto non accada in questo momento; alcuni di questi interventi sono finanziabili con la misura 4.1 che ha messo sul piatto ben 36 mln di euro per la ristrutturazioni aziendali; attivare nuove strategie di comunicazione, promozione e commercializzazione del prodotto per elevare il livello di remunerazione e distribuire in modo più equilibrato il valore aggiunto su tutti gli attori della filiera, in modo particolare sui produttori primari, come sempre i più penalizzati. Bisognerà lavorare su una corretta comunicazione che faccia percepire il prodotto in modo diverso, far conoscere la certificazione e le garanzie che forniscono in merito a sapore e sicurezza. Sarà importante anche educare il consumatore al significato di “formaggio a latte crudo” e tenere in considerazione che il consumatore oggi vuole informazioni su salubrità e tracciabilità alimentare ed è sempre più attento ai temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.



Ed è proprio su questi ultimi temi che le nostre eccellenze agroalimentari, così come il Canestrato, possono essere assolute protagoniste nei mercati del settore perché rispecchiano in pieno questi dettami principalmente richiesti.

C’è bisogno di accompagnare maggiormente le nostre eccellenze agricole verso numeri di produzione e di fatturato che possano permettere di creare una tale massa critica che possa impattare con una certa rilevanza le nostre economie locali.

Anche per questo motivo - conclude Cupparo - sosteniamo l’ingresso di nuovi operatori agricoli, soprattutto tra i nostri giovani, attraverso la misura 6.1. del PSR (quella del primo insediamento) che mira a rinnovare il tessuto produttivo ed a migliorarlo con professionalità maggiormente formate e maggiormente vocate a seguire le tendenze dei mercati.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo Covid. Da qua...-->continua

30/09/2022 - Sanità lucana inefficiente, interrogazione alla commissione ue dell'eurodeputata Gemma

L’eurodeputata della circoscrizione Sud e Basilicata Chiara Gemma ha presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione Ue per porre l’attenzione sui problemi del servizio sanitario pubblico lucano e sulla possibilità che la Regione Basilicata utilizzi ...-->continua

30/09/2022 - Fratelli d'Italia Terranova di Pollino su risultato elezioni

Ad una settimana circa dalla tornata elettorale svoltasi il 25 settembre, abbiamo avuto tempo e lucidità per analizzare il risultato elettorale al meglio. I sentimenti iniziali di gioia e soddisfazione hanno lasciato spazio alla speranza. Speranza che la squad...-->continua

29/09/2022 - Cupparo: da Istat conferma buon numero aziende agricole under 40

I nuovi risultati del 7° Censimento generale dell’Agricoltura diffusi in questi giorni dall’Istat, in particolare sulla presenza dei giovani, consentono elementi di valutazione per noi importanti in vista degli impegni che ci attendono per la programmazione d...-->continua

29/09/2022 - Crisi Sanitaria: aumenta il panico di lavoratori e pazienti

Il tempo passa e la soluzione non arriva, dopo un piccolo barlume di speranza torna l’angoscia. Una delegazione dell’Unità di Crisi è presente durante il consiglio regionale del 29 settembre.

Sembrava potesse arrivare una soluzione in tempi brevi, d...-->continua

29/09/2022 - Rionero in Vulture: riunione di Fratelli di Italia dopo la vittoria alle politiche

“Speriamo che sia femmina”, in queste poche parole si riassumono tutto il nostro impegno e tutte le nostre speranze di questi intensi giorni di campagna elettorale.
Abbiamo lottato e creduto, sino all’ultimo, che questo risultato elettorale potesse concret...-->continua

29/09/2022 - Cerimonia di giuramento del Presidente della Provincia Potenza

In occasione del primo Consiglio Provinciale presieduto dal neo eletto Presidente, Christian Giordano, in programma Mercoledi 5 Ottobre 2022 alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare di Piazza Mario Pagano, si svolgerà la cerimonia di giuramento ufficiale del P...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo