HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cupparo: nuove iniziative di tutela e valorizzazione del patrimonio zootecnico

21/05/2022

“L’asta dei torelli di razza podolica, che si è svolta al centro di selezione dell’Ara Basilicata, a Laurenzana, alla quale ho partecipato per la prima volta, insieme al collega Francesco Fanelli (Sanità) e alla consigliere provinciale di Potenza Giovanna Di Sanzo, ha avuto l’effetto di stimolare l’attenzione della Regione per accrescere l’iniziativa di tutela e valorizzazione del nostro patrimonio zootecnico, in particolare delle specie autoctone”. E’ il commento dell’Assessore per le Politiche Agricole, Forestali ed Alimentari Francesco Cupparo che ha espresso “compiacimento per la riuscita manifestazione caratterizzata dalla significativa partecipazione di allevatori oltre che lucani provenienti da altre regioni limitrofe. Sono rimasto talmente colpito dall’evento, segno dell’orgoglio degli allevatori lucani per un lavoro sempre più difficile anche a causa della crisi internazionale che pesa sui costi aziendali, che ho deciso di acquistare all’asta un torello.

Inoltre, con la presenza tra i titolari di aziende zootecniche di numerosi giovani – aggiunge - ho colto positivamente che il ricambio generazionale, sempre più essenziale, è un processo già in atto nella nostra regione e richiede anche questo azioni e misure di consolidamento. L’Ara Basilicata – continua l’assessore – va sostenuta nei progetti e programmi che riguardano la podolica, sicuramente “fiore all’occhiello” della zootecnia lucana con le carni e il latte di qualità, e che registra dati Ara negli ultimi anni un calo di capi allevati, ma anche il recupero di specie autoctone che rischiano di scomparire come il suino nero.

E a proposito di tutela sanitaria del nostro patrimonio zootecnico, anche in relazione al diffondersi della peste suina sul territorio nazionale, come Commissione Politiche Agricole delle Regioni abbiamo intensificato il pressing nei confronti del Mipaaf e del Ministero della Transizione ecologica perché l’emergenza cinghiali sia affrontata con i giusti mezzi per salvaguardare le produzioni agricole e l’ambiente, ed evitare che si trasformi in questione di ordine pubblico e sicurezza, come purtroppo sta accadendo con sempre maggior frequenza. La novità che ho registrato è segnata dalla fattiva collaborazione istituzionale Regioni-Ministeri interessati, che dimostra quanto sia sentita l’urgenza della risoluzione del problema dai territori e la necessità di un provvedimento che permetta di controllare l’espansione dei cinghiali e di altre specie di animali selvatici. Anche nei rappresentanti di Governo è accresciuta la consapevolezza del pericolo ambientale e di salute pubblica derivante dalla presenza persino urbana dei cinghiali e del diffondersi della peste suina africana.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/06/2022 -  Congresso Uil : Tortorelli rieletto segretario regionale

Con la rielezione di Vincenzo Tortorelli a segretario regionale della Uil Basilicata si è concluso oggi il secondo congresso del sindacato (34mila iscritti) e scatta “il momento del cambiamento” per la costruzione de l’ “Altra Basilicata”. E’ stata anche eletta la nuova segr...-->continua

25/06/2022 - Assessore Cupparo e consigliere Bellettieri su aeroporti Salerno e Pisticci

L’assessore Francesco Cupparo (Fi) e il consigliere regionale Gerardo Bellettieri (Fi) “si dissociano dalle estemporanee notizie di stampa che riguardano la dismissione della partecipazione della Regione Basilicata nella società consortile dell’aeroporto Pont...-->continua

25/06/2022 - Impianti irrigui: Cupparo, in fase di predisposizione bando 5 milioni euro

Un bando con una dotazione di 5 milioni è in fase di predisposizione da parte del Dipartimento Agricoltura che sarà presto sottoposto all’approvazione della giunta regionale per mettere nelle condizioni il Consorzio di bonifica di risolvere i progetti sulle va...-->continua

24/06/2022 - Raffaella Calia entra in Azzurro Donna Basilicata

Azzurro Donna Basilicata accoglie con piacere ed entusiasmo l’ingresso nel gruppo della dottoressa Raffaella Calia in qualità di coordinatrice per la città di Matera.

«Sono estremamente felice di intraprendere questa nuova avventura. Entrare a far pa...-->continua

24/06/2022 - Acquedotto lucano: Solo 8227 ingiunzioni inviate. 3300 notificate, in 1500 hanno già pagato

In riferimento a quanto erroneamente apparso sui media, si tiene a precisare che le ingiunzioni inviate da Acquedotto lucano sono 8227. Il numero apparso in questi giorni di 190.000 è dunque frutto di fantasia, rientrando di diritto nella categoria delle “fake...-->continua

24/06/2022 - Martedì 28 si riunisce il Consiglio regionale. Discussione sui temi della parità di genere, pdl, ddl e mozioni

Il Consiglio regionale della Basilicata è convocato, in seduta ordinaria, alle ore 11.45 di martedì 28 giugno 2022, nell’aula Dinardo, sita al piano terra del Palazzo della Giunta regionale, in via Verrastro n. 4.

All’ordine del giorno la discussione ...-->continua

24/06/2022 - Acquedotto Lucano, la Femca Cisl si conferma prima forza sindacale nella società

La Femca Cisl si conferma prima sigla sindacale in Acquedotto Lucano. Nella tornata elettorale che si è tenuta ieri per il rinovo della rappresentanza sindacale unitaria, la federazione cislina ha raccolto il 37,72% dei voti che le consentono di confermare la ...-->continua















WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo