HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Bando rigenerazione urbana: Venosa, Atella e Ripacandida ripartono dallo Sport

29/04/2022

Nella mattinata di oggi, venerdì 29 aprile, i Comuni di Venosa, Atella e Ripacandida, in forma associata, hanno presentato la propria candidatura ad un bando per progetti di rigenerazione urbana, riduzione della marginalizzazione e del degrado sociale e miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale, per un valore complessivo di 5 milioni di euro.
Alla base del comune progetto, il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
• incrementare l’inclusione e l’integrazione sociale attraverso la realizzazione o la rigenerazione di impianti sportivi che favoriscano il recupero di aree urbane;
• accrescere l’efficacia delle iniziative per la promozione della cultura sportiva e della partecipazione allo sport, garantendo la medesima visibilità a tutte le discipline;
• migliorare l’offerta di servizi in un ambito territoriale più esteso.
Dopo due anni di pandemia, Venosa, Atella e Ripacandida si prefiggono il comune obiettivo di restituire ai giovani tutti i benefici dello sport e della sua funzione educativa, quali strumenti necessari per ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale attraverso la realizzazione e/o la rigenerazione di impianti sportivi.
Per Venosa, Comune capofila, la candidatura prevede la realizzazione di un primo vero Palazzetto dello Sport in contrada Vignali San Felice, attraverso la demolizione e ristrutturazione della palestra Palagor e l’ammodernamento della attigua pista di atletica.
Per i Comuni di Atella e di Ripacandida sono invece previsti importanti interventi di ammodernamento e ristrutturazione rispettivamente del campo sportivo e del complesso sportivo polivalente San Donatello.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
27/09/2022 - Con il MoVimento Cinque Stelle si scrive una nuova pagina

Le elezioni del 25 settembre hanno confermato che il MoVimento Cinque Stelle è radicato tra i cittadini ed è degno della fiducia degli elettori. Il M5S è il primo partito in Basilicata e ha riscosso in tutti i comuni lucani, dal più grande al più piccolo, un sostegno convint...-->continua

27/09/2022 - Anci Basilicata si congratula con i 7 parlamentari eletti in regione

Vivissime congratulazioni ai 7 Parlamentari eletti in Basilicata (Senatori Casellati, Rosa, Turco e Deputati Caiata, Mattia, Lomuti, Amendola), nonché onorevole Speranza eletto in Campania).
A tutti loro va l’augurio di un buono e proficuo lavoro nell’escl...-->continua

27/09/2022 - Basilicata. Sul BUR avviso per assegnazione contributo acquisto prima casa a privati

L’Avviso pubblico “Assegnazione contributi acquisto prima casa a privati” è stato pubblicato oggi, lunedì 26 settembre 2022, sul Bur (Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata), Speciale numero 49.

L’Avviso è finanziato con le risorse del Fondo pe...-->continua

27/09/2022 - Il nuovo coordinatore giovani di confcooperative Basilicata è Andrea Griesi

Il 20 settembre 2022 si è tenuta l'assemblea per il rinnovo del coordinatore regionale dei giovani di confcooperative. All'unanimità è stato eletto Andrea Griesi di Venosa della cooperativa “il cerchio magico”. Griesi succede ad Antonio Candela di Potenza dell...-->continua

27/09/2022 - UDC: auguri ai parlamentari eletti, sappiano difendere gli interessi di Matera e materanii

Le elezioni politiche 2022 per la Basilicata hanno fatto registrare un esito che si poteva facilmente pronosticare: nessun materano e solo tre lucani tra i 7 parlamentari eletti, 3 al Senato e 4 alla Camera dei Deputati.

Matera quindi non sarà rappres...-->continua

26/09/2022 - M5S: ottimo risultato del M5S che da oggi è il primo partito in Basilicata

Esprimiamo tutta la nostra soddisfazione alla luce del risultato complessivo ottenuto dal M5S a livello nazionale. Il risultato ci rende ancora più orgogliosi visto che il M5S, da oggi, è il primo partito in Basilicata a livello di consensi con un ottimo 25% s...-->continua

26/09/2022 - Presidente Provincia Marrese su Utic dell’ospedale di Policoro

“Utic dell’ospedale di Policoro: urgono immediati provvedimenti da parte della Regione Basilicata e dell’Asm. Non possiamo correre il rischio che un reparto così importante chiuda per mancanza di personale”.

Lo ha dichiarato il presidente della Provi...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo