HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

San Costantino A.: musica e identità nel progetto presentato al Ministero

28/03/2022

L’amministrazione comunale di San Costantino Albanese, guidata da Renato Iannibelli, ha inviato, tramite il portale della Cassa Depositi e Prestiti, il progetto “Il borgo dei suoni. Identità e sviluppo di una comunità arbëreshe”, partecipando così a un avviso pubblico del ministero della Cultura per la presentazione di proposte di intervento per la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici da finanziare nell'ambito del PNRR, Missione 1, digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, attrattività dei borghi storici, finanziato dall'Unione europea nell’ambito di NextGenerationEU, linea di intervento B. “Il progetto- spiega il sindaco Iannibelli- di importo pari ad € 1.514.215,00, prevede una serie di azioni in campo culturale, storico, musicale al fine di valorizzare le tradizioni del nostro paese e favorire forme di sviluppo sociale ed economico”. Un progetto, dunque, che toccherà il tessuto socio-culturale del comune ma con respiro ampio “Sono stati coinvolti- continua il primo cittadino- partner di valenza nazionale ed internazionale come l'Università di Milano, l'Università di Cagliari, il Club Tenco ed altri ancora. Ringraziamo tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato alla realizzazione del progetto”. NextGenerationEU, per come spiegato più volte dai funzionari dell’Unione e della Commissione, “più che un piano di ripresa è una vera e propria opportunità, unica per emergere più forti dalla pandemia, e in grado di trasformare le nostre economie e società e realizzare un'Europa che funzioni per tutti. Creare opportunità e posti di lavoro per l'Europa in cui vogliamo vivere”.

Vincenzo Diego



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
1/10/2022 - Consiglio comunale Marsicovetere approva l’istituzione del Centro di Dialettologia Internazionale

È di ieri l’approvazione all’unanimità - da parte del Consiglio comunale di Marsicovetere - della proposta di legge riguardante l’istituzionalizzazione del Centro di Dialettologia Internazionale, quale organismo giuridico riconosciuto dalla Regione Basilicata. Si tratta di u...-->continua

1/10/2022 -  Cupparo (Fi): smentisco notizie su incarico sottosegretario

Mi vedo costretto a smentire le continue notizie diffuse in queste ore su una mia presunta nomina a sottosegretario di Stato del nuovo Governo nazionale. Come ho avuto modo di dire ai giornalisti che mi hanno contattato in proposito, sono interessato a contin...-->continua

1/10/2022 - Vitarelli: ''bizzarra l'analisi del voto del segretario lucano del Pd''

“Il segretario del PD, Raffaele La Regina, fa un’analisi bizzarra del voto”. A dirlo è Giuseppe Vitarelli, già amministratore locale, che ancora una volta dà voce alla periferia. “Invece di capire le ragioni di una sconfitta sonora e pensare alle dimissioni ...-->continua

1/10/2022 - Merra: Tito Brienza, prossima estate la conclusione dei lavori

Nella giornata ieri, l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha effettuato un sopralluogo sulla SS95 Tito-Brienza. “Abbiamo fatto il punto della situazione con i vertici dell’impresa Intercantieri Vittadello che sta eseguendo i lavori”, ha dichiarato l...-->continua

1/10/2022 - Cellula Coscioni Basilicata: "Indagine sul Testamento Biologico in Basilicata"

La “Cellula Coscioni Basilicata” - articolazione territoriale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica –, costituitasi lo scorso aprile, ha tra le sue priorità le scelte di fine vita e la legalizzazione dell’eutanasia avendo come s...-->continua

30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo...-->continua

30/09/2022 - Sanità lucana inefficiente, interrogazione alla commissione ue dell'eurodeputata Gemma

L’eurodeputata della circoscrizione Sud e Basilicata Chiara Gemma ha presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione Ue per porre l’attenzione sui problemi del servizio sanitario pubblico lucano e sulla possibilità che la Regione Basilicata utilizzi ...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo