HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Il Comune di Policoro ottiene un punto su “Sport e Periferie”

23/12/2021

Il Comune di Policoro, escluso lo scorso 13 settembre dalla lista degli Enti istituzionali che hanno potuto beneficiare dei fondi del Bando “Sport e Periferie 2020”, può tirare un sospiro di sollievo. Nei prossimi trenta giorni, avrà, infatti, la possibilità di vedere la propria domanda tornare al vaglio del Dipartimento per lo Sport del Consiglio dei Ministri.
Questa è stata la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, arrivata dopo il ricorso presentato dal centro metapontino, seguito dall’avvocato del Comune Francesco Bello. Nel settembre scorso il Dipartimento per lo Sport aveva ritenuto che la documentazione policorese mancasse di un documento, quello della validazione del progetto esecutivo.
Un atto contestato dai legali che, grazie all’ordinanza del 14 dicembre scorso, ha permesso alla città di Policoro di essere nuovamente esaminata nel merito.
Ma di che cosa tratta il Bando “Sport e Periferie 2020”?
L’iniziativa prevede un impiego di risorse che devono essere utilizzate per la realizzazione d’impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, per il loro completamento ed adeguamento, per la promozione sportiva e la riduzione dei fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale. Per un contributo massimo di 700.000 euro, Policoro aveva già individuato gli interventi strutturali da apporre sui propri impianti sportivi che, con l’esclusione dello scorso settembre, aveva dovuto accantonare. Ora si potrà guardare al futuro con un rinnovato e speranzoso entusiasmo.
L’Assessore allo Sport Maria Teresa Prestera, si dice felice per il primo step raggiunto e allo stesso tempo speranzosa per il futuro: “il mio augurio è che i fondi in oggetto arrivino nelle casse del Comune perché riguardano progetti che hanno ricadute sociali utili alla nostra comunità”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
1/10/2022 - Consiglio comunale Marsicovetere approva l’istituzione del Centro di Dialettologia Internazionale

È di ieri l’approvazione all’unanimità - da parte del Consiglio comunale di Marsicovetere - della proposta di legge riguardante l’istituzionalizzazione del Centro di Dialettologia Internazionale, quale organismo giuridico riconosciuto dalla Regione Basilicata. Si tratta di u...-->continua

1/10/2022 -  Cupparo (Fi): smentisco notizie su incarico sottosegretario

Mi vedo costretto a smentire le continue notizie diffuse in queste ore su una mia presunta nomina a sottosegretario di Stato del nuovo Governo nazionale. Come ho avuto modo di dire ai giornalisti che mi hanno contattato in proposito, sono interessato a contin...-->continua

1/10/2022 - Vitarelli: ''bizzarra l'analisi del voto del segretario lucano del Pd''

“Il segretario del PD, Raffaele La Regina, fa un’analisi bizzarra del voto”. A dirlo è Giuseppe Vitarelli, già amministratore locale, che ancora una volta dà voce alla periferia. “Invece di capire le ragioni di una sconfitta sonora e pensare alle dimissioni ...-->continua

1/10/2022 - Merra: Tito Brienza, prossima estate la conclusione dei lavori

Nella giornata ieri, l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha effettuato un sopralluogo sulla SS95 Tito-Brienza. “Abbiamo fatto il punto della situazione con i vertici dell’impresa Intercantieri Vittadello che sta eseguendo i lavori”, ha dichiarato l...-->continua

1/10/2022 - Cellula Coscioni Basilicata: "Indagine sul Testamento Biologico in Basilicata"

La “Cellula Coscioni Basilicata” - articolazione territoriale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica –, costituitasi lo scorso aprile, ha tra le sue priorità le scelte di fine vita e la legalizzazione dell’eutanasia avendo come s...-->continua

30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo...-->continua

30/09/2022 - Sanità lucana inefficiente, interrogazione alla commissione ue dell'eurodeputata Gemma

L’eurodeputata della circoscrizione Sud e Basilicata Chiara Gemma ha presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione Ue per porre l’attenzione sui problemi del servizio sanitario pubblico lucano e sulla possibilità che la Regione Basilicata utilizzi ...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo