HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Bardi, lettera al Quotidiano del Sud sullo spopolamento

29/11/2021

“Nel piano strategico regionale abbiamo messo nero su bianco dei dati, oggettivamente drammatici, sullo spopolamento. Secondo le previsioni Istat, “alla fine del periodo 2017—2066, nello scenario intermedio la popolazione residente passerebbe da 570.157 residenti (al 1/1/2017) a 399.164 abitanti nel 2066”. Pensate: “i nati passerebbero da 4.120 unità (2017) a 2.163 unità nel 2065”, mentre “i morti da 6.534 unità a 7.193, in numero più di tre volte superiore al numero dei nati. (…) Per il decennio 2020-’30 la popolazione prevista dall’Istat in circa 500.000 abitanti, non sarebbe sufficiente - a parità di tutte le altre condizioni - a garantire nemmeno il ricambio degli attuali livelli di occupazione. Infatti, permanendo l’attuale tasso di occupazione del 34,4% (numero di occupati /popolazione residente nell’anno 2000), si registrerebbe un deficit di occupati, per vincoli demografici, di circa 20.000 unità”. Resisterebbero “i sistemi urbani di Potenza, di Matera, del Vulture-Melfese e del Metapontino”, ma vi sarà un rapido avanzamento di processi di desertificazione demografica in molte aree non urbane”. Lo scrive in una lunga lettera al “Quotidiano del Sud”, il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

“Lo spopolamento - ed è questo il filo rosso che lega il piano strategico regionale - lo si vince solo se riusciamo a creare le condizioni culturali e materiali per sostenere i lucani nello sforzo di istruirsi, formarsi, darsi da fare per realizzare le proprie aspirazioni. Penso soprattutto ai giovani e alle donne ma anche a quanti hanno perso il lavoro. Occorre puntare, come è scritto nel Piano, su un tessuto imprenditoriale costituito da nuove aziende, preferibilmente costituite da giovani lucani, rafforzando le imprese più promettenti e aiutando lo sviluppo di quelle attualmente esistenti, favorendo la crescita dimensionale. Le soluzioni passano attraverso la valorizzazione di tutti i settori sottoutilizzati e con potenziale, dati anche i trend globali. Penso al settore della forestazione, che deve essere creatore di ricchezza (il prezzo del legno è triplicato in un anno a livello mondiale) e non solo di assistenza, magari copiando le “best practice” di Regioni più virtuose della nostra”, ha scritto Bardi.

“Se il giudizio sul passato è stato già dato dai lucani e dalla storia, il futuro dipende unicamente dal coraggio, dalle scelte strategiche, dal cambiamento che riusciremo a realizzare. Di sicuro, non possiamo fare le stesse cose di ieri aspettando risultati diversi domani. Serve un cambiamento vero, politico e culturale insieme. È questa la mia sfida”, conclude il Presidente della Regione Basilicata.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
14/08/2022 - Basilicata. ''Cammini Sacro Monte di Viggiano'', Consiglio approva risoluzione

Sì all’unanimità alla risoluzione che porta la firma dei presidenti di Giunta e Consiglio regionale, Vito Bardi e Carmine Cicala e che ha il fine di sostenere la candidatura de “I Cammini al Sacro Monte di Viggiano" all’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Une...-->continua

14/08/2022 - Cariello (Lega) Bene approvazione Legge sul Gas gratis ai lucani

“L’approvazione della Legge sul Bonus gas gratuito ai lucani è realtà: da oggi inizia la più grande rivoluzione mai realizzata qui in Basilicata. Un ringraziamento al Presidente Bardi, alla sua Giunta e tutta la maggioranza di Centrodestra per aver portato a c...-->continua

14/08/2022 - Basilicata. M5S su approvazione ''gas gratis ai lucani''

Sebbene Bardi abbia chiesto a tutti di non strumentalizzare il bonus gas a fini elettorali, la seduta di Consiglio straordinaria convocata per oggi potrebbe essere configurata come la marchetta elettorale per eccellenza. Il Consiglio regionale, che per questi ...-->continua

14/08/2022 - Basilicata, Cifarelli su ddl ''gas gratis ai lucani''

Ristorare i lucani alle prese con una forte crisi inflattiva e un notevolissimo incremento dei costi energetici attraverso il gas gratuito è un atto che abbiamo proposto per primi, dichiara il capogruppo PD in Consiglio regionale, Roberto Cifarelli.
Tuttav...-->continua

14/08/2022 - Assessore Latronico su approvazione ddl bonus regionale gas

"Viene approvata la legge che garantisce la distribuzione del gas alle famiglie lucane a condizioni di assoluto favore con la molecola del gas gratuito. Si realizza una risposta attesa che ha una ricaduta economica e sociale per migliaia di famiglie . Parte de...-->continua

14/08/2022 - Basilicata. Componente gas gratis, Coviello (FdI): ''Momento storico, sostenere le famiglie''

«Un provvedimento così importante, quale quello del Ddl “Misure regionali di compensazione ambientale per la transizione energetica e ripopolamento del territorio lucano”, è oggi diventato legge. Finalmente possiamo dare inizio all’iter che consentirà di avere...-->continua

14/08/2022 - Basilicata. donne democratiche di Basilicata si stringono intorno alla coordinatrice nazionale Cecilia D’Elia

Le donne democratiche di Basilicata si stringono intorno alla coordinatrice nazionale Cecilia D’Elia che da giorni è presa di mira da una testata giornalistica con toni sprezzanti e denigranti nei confronti di una dirigente politica nazionale nonché onorevole...-->continua















WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo