HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Ordine dei giornalisti di Basilicata su vicenda Gazzetta

8/10/2021

L’Ordine dei giornalisti della Basilicata esprime viva soddisfazione per l’importante passo avanti compiuto per il futuro dei lavoratori e il ritorno in edicola della Gazzetta del Mezzogiorno. Ora che il tribunale di Bari ha omologato il concordato preventivo proposto dalla società Ecologica Spa per il fallimento della Mediterranea Spa, società proprietaria del quotidiano, attendiamo che, nei tempi più celeri, la Gazzetta del Mezzogiorno possa tornare nelle edicole della Basilicata e della Puglia, e che possa riprendere a pieno ritmo il lavoro delle redazioni - quella centrale di Bari e quelle delle province lucane e pugliesi – e tutti i giornalisti, in esse impegnati, possano riprendere la propria attività. La soddisfazione per la ripresa delle pubblicazioni della Gazzetta del Mezzogiorno, dopo due mesi di obbligato silenzio, non cancella però la preoccupazione per quella che possiamo definire una vera e propria “emergenza informazione” (che equivale a una autentica “emergenza democratica”) che si è creata nel Mezzogiorno e in Basilicata dove, fino a oggi, sono risultate assolutamente deludenti le risposte e inadeguati i contributi alla soluzione di questo grave problema da parte delle istituzioni e della stessa classe imprenditoriale. L’Ordine dei giornalisti della Basilicata non si stancherà di richiamare tutti i soggetti competenti all’assunzione delle proprie responsabilità attraverso atti concreti, a cominciare dall’approvazione – in sede regionale – di una legge sull’editoria a sostegno del sistema dell’informazione locale e della sua diffusione sul territorio, al fine di garantire ai cittadini lucani il diritto a essere informati.

Il Presidente dell’Ordine regionale dei giornalisti della Basilicata
Mimmo Sammartino



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
1/10/2022 - Consiglio comunale Marsicovetere approva l’istituzione del Centro di Dialettologia Internazionale

È di ieri l’approvazione all’unanimità - da parte del Consiglio comunale di Marsicovetere - della proposta di legge riguardante l’istituzionalizzazione del Centro di Dialettologia Internazionale, quale organismo giuridico riconosciuto dalla Regione Basilicata. Si tratta di u...-->continua

1/10/2022 -  Cupparo (Fi): smentisco notizie su incarico sottosegretario

Mi vedo costretto a smentire le continue notizie diffuse in queste ore su una mia presunta nomina a sottosegretario di Stato del nuovo Governo nazionale. Come ho avuto modo di dire ai giornalisti che mi hanno contattato in proposito, sono interessato a contin...-->continua

1/10/2022 - Vitarelli: ''bizzarra l'analisi del voto del segretario lucano del Pd''

“Il segretario del PD, Raffaele La Regina, fa un’analisi bizzarra del voto”. A dirlo è Giuseppe Vitarelli, già amministratore locale, che ancora una volta dà voce alla periferia. “Invece di capire le ragioni di una sconfitta sonora e pensare alle dimissioni ...-->continua

1/10/2022 - Merra: Tito Brienza, prossima estate la conclusione dei lavori

Nella giornata ieri, l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha effettuato un sopralluogo sulla SS95 Tito-Brienza. “Abbiamo fatto il punto della situazione con i vertici dell’impresa Intercantieri Vittadello che sta eseguendo i lavori”, ha dichiarato l...-->continua

1/10/2022 - Cellula Coscioni Basilicata: "Indagine sul Testamento Biologico in Basilicata"

La “Cellula Coscioni Basilicata” - articolazione territoriale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica –, costituitasi lo scorso aprile, ha tra le sue priorità le scelte di fine vita e la legalizzazione dell’eutanasia avendo come s...-->continua

30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo...-->continua

30/09/2022 - Sanità lucana inefficiente, interrogazione alla commissione ue dell'eurodeputata Gemma

L’eurodeputata della circoscrizione Sud e Basilicata Chiara Gemma ha presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione Ue per porre l’attenzione sui problemi del servizio sanitario pubblico lucano e sulla possibilità che la Regione Basilicata utilizzi ...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo