HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Potenza: attivo il Centro logistico eccedenze

14/09/2021

Da ieri la città di Potenza e il suo hinterland potranno contare sul Cle, il Centro logistico eccedenze, un punto fisico di raccolta, stoccaggio e distribuzione delle eccedenze alimentari ma anche di ricerca sulle tematiche del cibo e dei sistemi alimentari, esempio di economia circolare applicata al territorio. Dopo la benedizione dell'arcivescovo di Potenza Salvatore Ligorio e il taglio del nastro, la Rete Magazzini Sociali-Solidarietà Circolare può ora condividere gli spazi all'interno dei quali il progetto (uno dei quattro Cle sul territorio regionale finanziati in attuazione della legge regionale 26/2015) si è concretizzato: i locali della ex mensa universitaria di via Racioppi a Potenza, frutto di un processo di rigenerazione urbana. Un hub aperto a tutti i partner, ciascuno per la propria specificità e per il proprio ambito di azione, e allo stesso tempo a disposizione della cittadinanza. Sarà il cuore pulsante di un sistema organizzato, condiviso e partecipato, di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari. Ma ospiterà anche studenti del territorio nazionale interessati alle tematiche del cibo e ai processi che puntano a evitare lo spreco alimentare. Lo start è stato condiviso con la città, alla presenza della rete dei partner (composta complessivamente da 26 soggetti di estrazione pubblica, privata e del Terzo settore) e tramite un momento dedicato alle testimonianze di chi ha ideato, organizzato, sostenuto e accompagnato tutto il processo che ha tirato su questo nuovo spazio di comunità. Nel pieno rispetto delle norme anti Covid, l'ampio piazzale del Cle si è trasformato in un luogo di confronto. Sono intervenuti Marina Buoncristiano (Responsabile promozione ufficio Caritas), Mario Polese (vicepresidente del Consiglio regionale di Basilicata e primo firmatario della legge regionale che ha anticipato la legge Gadda), Graziano Scavone (sindaco di Tito), Carmela De Vivo (vicepresidente Csv Basilicata), Giorgio Costantino (direttore generale di Bcc Basilicata), Fernando Picerno (assessore del Comune di Potenza), Pino Bruno (presidente di Confcooperative), Laura Mongiello (presidente dell'Ordine dei Tecnologi Alimentari di Basilicata e Calabria), Giuseppe Romaniello (direttore generale dell'Unibas), monsignor Salvatore Ligorio (arcivescovo di Potenza). Ha concluso i lavori Francesco Romagnano (presidente di Io potentino Onlus).



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
27/11/2022 - Rosa; nuovi accordi con le compagnie petrolifere. Oltre 70.300.000€ per Accordi di sviluppo sostenibile

Dopo le prime bollette del gas con un importo quasi azzerato per tutti i Lucani, inizia a prendere corpo anche la seconda gamba su cui ho poggiato la revisione degli accordi con le compagnie petrolifere: gli accordi di sviluppo per le imprese lucane o che vogliono investire ...-->continua

27/11/2022 - PNRR, Gallicchio: finanziamenti per polo dell'infanzia e asilo nido

Con i decreti direttoriali del 24-11-2022 è stata sciolta la riserva del 26-10-2022 a cura del MIUR sui bandi del 2 dicembre 2021 PNRR SCUOLA FUTURA, relativi all’assegnazione dei fondi sulle due linee di finanziamento candidate dall’Ente riguardanti il Polo d...-->continua

26/11/2022 - Galella su azioni a favore del settore automotive di Melfi

“La tutela dei livelli occupazionali nello stabilimento Stellantis e nel suo indotto è una priorità del mio operato ed è il file rouge del lavoro che l’assessorato alle Attività produttive, Lavoro, Formazione e Sport sta ponendo in essere con le parti datorial...-->continua

25/11/2022 - Perretti: “Possiamo contrastare la violenza contro le donne”

“La violenza contro le donne rappresenta una vera e propria violazione dei diritti umani e deriva da una lunga tradizione di rapporti di forze disuguali tra uomini e donne, che affonda le sue radici in una cultura patriarcale che continua a persistere, aliment...-->continua

25/11/2022 - Emergenza furti in Val d’Agri, chiesto l’intervento del Prefetto di Potenza

"Questa mattina ho scritto al Prefetto di Potenza per chiedere un suo intervento sulla emergenza di furti in Val d’Agri.
Le tante, troppe, segnalazioni di cittadini e rappresentanti locali che mi sono giunte in questi giorni descrivono una situazione di al...-->continua

25/11/2022 - Legge di Bilancio, consigliere Vizziello: per la sanità risorse insufficienti

“La sanità è costretta sostanzialmente a passare la mano dal momento che dei due miliardi di incremento del Fondo sanitario nazionale stabilito dalla manovra finanziaria del Governo Meloni, 1,4 miliardi sono destinati a far fronte al caro bollette e 650 milion...-->continua

25/11/2022 - Aree interne, la CISL chiede per un nuovo paradigma di sviluppo

“Aree interne della Basilicata: luoghi da vivere”. È questo il tema al centro del Consiglio generale aperto della Cisl Basilicata che si terrà lunedì 28 novembre (Auditorium dei Calanchi, ore 10) nello scenario suggestivo di Aliano alla presenza del segretario...-->continua













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo