HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Siorini va a Carbone ma in paese lo accolgono due striscioni ''Zero voti agli intrusi''

11/09/2021

Due striscioni appesi all’ingresso del paese con la scritta: ‘’Zero voti agli intrusi’’ e ‘’Carbone ai carbonesi’’ : sono stati collocati ieri nel comune della valle del Serrapotamo, chiamato a rinnovare il Consiglio Comunale i prossimi 3 e 4 ottobre. Continua così la vicenda legata al ‘’caso Carbone’’, che da un anno tiene banco: da quando, cioè, l’assenza di una lista di locali (presentata ma ricusata) portò alla competizione due liste di ‘’forestieri’’. ‘’Onesti e liberi’’, formata da poliziotti, che vinse nei fatti ma che vide, l’indomani della proclamazione, le dimissioni di sindaco e giunta; e ‘’L’Altra Italia’’, movimento politico.
Anche quest’anno le liste sono due e alla squadra di ‘’locali’’ si aggiunge di nuovo la lista de ‘’l’Altra Italia’’ capeggiata dal pugliese Saverio Siorini. Quest’ultimo proprio ieri mattina si è recato nel comune di Carbone ed è stato ‘’accolto’’ dagli striscioni.
‘’Che i cittadini del comune di Carbone ci considerano degli “ INTRUSI “ non è una novità, d’altronde come dargli torto dopo quello che è successo l’anno scorso con la lista vincente “Onesti e Liberi “ che si dimise la mattina successiva creando non pochi problemi oltre a regalargli un anno di commissariamento?’’ ha scritto Siorini in una nota. ‘’Oggi rivedono il simbolo “Altra Italia “ e un candidato sindaco che proviene da San Giovanni Rotondo ( FG ), ovvio che si apre lo spettro del passato, ma non è così il candidato che proviene dal Gargano, pronto a conquistare le simpatie dei cittadini, cercando di mostrarsi in paese; infatti, i primo passo è stato oggi ( 10/09/2021 ), accompagnato dal segretario nazionale Mino Cartelli e dal Tesoriere Miggiano Vincenzo facendo visita a Carbone ma…all’ingresso trovano due striscioni con su scritto “ Carbone ai Carbonesi “ e “ Zero voti agli intrusi’’. Certo, si evince la rabbia, ma il mio non è voglia di esibizionismo, il mio, come ho già dichiarato è stravolgere il sistema che in tanti comuni si è fortificato da anni, la catena parentale, la catena dei conoscenti, perché temermi ? Ci sono interessi particolari che devono continuare ad essere conclusi ? Cosa può nascondere un comune così piccolo da temere che qualcun altro possa coprire il ruolo da sindaco, a quanto pare così ambito ? Chissà, sapevano della nostra venuta ? Oppure erano posti lì per scoraggiare gli elettori ed evitare che il nuovo può entrare nelle stanze e controllare cosa nascondono i cassetti ? Cosa certa è che la cittadina è meravigliosa, mi sembra i quartieri settecenteschi della zona vecchia di Foggia dove io sono cresciuto, i cittadini cordiali e rispettosi, una cittadina pulita e ordinata, con le sue piazzette pronte ad accogliere (speriamo ) il futuro, lo sviluppo, il coraggio di voler cambiare’’.

lasiritide.it



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/09/2021 - Il cordoglio dell'Alsia per la morte della madre del governatore Bardi

“Si fatica a trovare le parole giuste in questi momenti, per dare conforto e sostegno alla persona che abbia appena perduto uno dei suoi cari. Posseduti da una affettuosa impazienza, vorremmo restituire come d’incanto la serenità a quella persona, cancellare d’un colpo il su...-->continua

18/09/2021 - Amministrative: domani Giuseppe Conte a Melfi

Domenica 19 settembre il Presidente Conte verrà a Melfi per sostenere la lista del M5S e Alessia Araneo, candidata alla carica di Sindaca del Comune di Melfi.
A partire dalle ore 15 il Presidente Conte passeggerà tra i cittadini lungo viale Gabriele D'Annu...-->continua

18/09/2021 - Cupparo, Leone, Piro: ''rinnovata stima a Berlusconi''

“I nostri sentimenti di solidarietà e vicinanza, la rinnovata stima che esprimiamo al Presidente Berlusconi in questa fase particolare della sua vita, sono sentimenti coerenti con la nostra storia politica cominciata con Berlusconi che è stato per noi sempre...-->continua

18/09/2021 - Scomparsa madre del presidente Bardi, il cordoglio della politica

Il Presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, anche a nome dell’intero Consiglio Provinciale, è vicino al Presidente della Regione, Vito Bardi, per la scomparsa della cara madre ed esprime le più sentite condoglianze lui e a tutta la sua famiglia. <...-->continua

18/09/2021 - Trivelle e Pitesai:’per chi ci governa l’acqua e la bellezza non contano nulla'

Abbiamo ripresentato presso il Ministero della Transizione Ecologica le nostre osservazioni sulla inidoneità delle ricerche ed estrazioni petrolifere in Basilicata, nello Jonio e nell' Adriatico meridionale, nell'ambito della procedura di consultazione pubblic...-->continua

17/09/2021 - A Potenza, evento nazionale per i 70 anni della FENAL UIL

Nella prossima settimana – il 22 e il 23 settembre – Potenza ospiterà l’evento nazionale dei 70 anni della Feneal, la federazione dei lavoratori delle costruzioni aderente alla Uil.

La scelta di Potenza non è certo casuale. La FENEAL UIL nasce come FE...-->continua

17/09/2021 - Ticket sanitari, Vizziello(FdI): 'garantire l’esenzione per forze dell'ordine'

“La necessità di una attenzione particolare nei confronti degli appartenenti alle forze dell’ordine, ad ordinamento sia civile sia militare, consistente nell’esenzione dal pagamento delle spese sanitarie di specialistica ambulatoriale, in caso di infortuni dur...-->continua













WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo