HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Camera Commercio Basilicata: approvato progetto “Persone, non schiave”

2/07/2021

Si chiama “Persone, non schiave”, ed è un progetto rivolto alla promozione dei diritti delle vittime di tratta attraverso servizi di informazione, di consulenza e orientamento sul piano sanitario, psicologico/relazionale, giuridico, sociale, e per l'avvio di programmi di assistenza. Lo ha ideato il Cestrim (Centro studi e ricerche sulle realtà meridionali), con l'obiettivo di accogliere persone che intendono sottrarsi alla violenza e allo sfruttamento. Candidato nell'ambito di un Bando della Presidenza del Consiglio – Dipartimento Pari Opportunità, è stato approvato e verrà realizzato in Basilicata.

“Accogliere le tante giovani donne vittime del mercato disumano della tratta degli esseri umani, per noi ha sempre significato restituire la sicurezza di una casa, il calore di un ristoro, la ricostruzione di relazioni umane all'insegna della fiducia dell'altro, ma ha significato e significa soprattutto accompagnarle nel futuro – dichiara Don Marcello Cozzi presidente del Ce.St.Ri.M.-. E' un lavoro bello e difficile che cerchiamo di concretizzare attraverso percorsi di reinserimento sociale e lavorativo e che ora con il nuovo Bando del Dipartimento pari opportunità cercheremo di mettere ancora più a sistema. Riteniamo che l'unica forma concreta di aiuto a queste donne che cercano di riprendersi la vita risieda solo nell'intrecciarsi di azioni solidali”.

Per rafforzare le reti territoriali a sostegno delle donne vittime di tratta, nei giorni scorsi è stato sottoscritto un protocollo di intesa con la Camera di commercio della Basilicata.
L'Ente camerale sosterrà il progetto promuovendo azioni formative congiunte per favorire lo sviluppo di percorsi individualizzati, eventi seminariali e attività di divulgazione congiunte volte all'emersione delle vittime e al consolidamento di processi di inclusione sociale e lavorativa: “E' assolutamente necessario l'attivazione e il consolidamento di una Rete pluridisciplinare e di sensibilizzazione nel contesto territoriale di riferimento, per favorire il confronto e l'interazione tra tutti gli attori chiave nel settore di intervento”, dichiara il presidente della Camera di Commercio della Basilicata, Michele Somma.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
1/10/2022 - Consiglio comunale Marsicovetere approva l’istituzione del Centro di Dialettologia Internazionale

È di ieri l’approvazione all’unanimità - da parte del Consiglio comunale di Marsicovetere - della proposta di legge riguardante l’istituzionalizzazione del Centro di Dialettologia Internazionale, quale organismo giuridico riconosciuto dalla Regione Basilicata. Si tratta di u...-->continua

1/10/2022 -  Cupparo (Fi): smentisco notizie su incarico sottosegretario

Mi vedo costretto a smentire le continue notizie diffuse in queste ore su una mia presunta nomina a sottosegretario di Stato del nuovo Governo nazionale. Come ho avuto modo di dire ai giornalisti che mi hanno contattato in proposito, sono interessato a contin...-->continua

1/10/2022 - Vitarelli: ''bizzarra l'analisi del voto del segretario lucano del Pd''

“Il segretario del PD, Raffaele La Regina, fa un’analisi bizzarra del voto”. A dirlo è Giuseppe Vitarelli, già amministratore locale, che ancora una volta dà voce alla periferia. “Invece di capire le ragioni di una sconfitta sonora e pensare alle dimissioni ...-->continua

1/10/2022 - Merra: Tito Brienza, prossima estate la conclusione dei lavori

Nella giornata ieri, l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra ha effettuato un sopralluogo sulla SS95 Tito-Brienza. “Abbiamo fatto il punto della situazione con i vertici dell’impresa Intercantieri Vittadello che sta eseguendo i lavori”, ha dichiarato l...-->continua

1/10/2022 - Cellula Coscioni Basilicata: "Indagine sul Testamento Biologico in Basilicata"

La “Cellula Coscioni Basilicata” - articolazione territoriale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica –, costituitasi lo scorso aprile, ha tra le sue priorità le scelte di fine vita e la legalizzazione dell’eutanasia avendo come s...-->continua

30/09/2022 - Basilicata. Polese su precari sanità

“Ieri mattina ho ricevuto una delegazione di operatori Oss del San Carlo di Potenza, preoccupati per i numeri poco confortanti che, stando ad alcuni dati da loro forniti, non garantirebbero la stabilizzazione di tutti e 116 i precari assunti durante il periodo...-->continua

30/09/2022 - Sanità lucana inefficiente, interrogazione alla commissione ue dell'eurodeputata Gemma

L’eurodeputata della circoscrizione Sud e Basilicata Chiara Gemma ha presentato un’interrogazione prioritaria alla Commissione Ue per porre l’attenzione sui problemi del servizio sanitario pubblico lucano e sulla possibilità che la Regione Basilicata utilizzi ...-->continua











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo