HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cifarelli e Pittella PD sull' aumento delle tariffe dell'acqua in Basilicata

9/06/2021

Alla fine a pagare sono sempre gli stessi.Non si tratta di un fisiologico aumento di tariffe, ma di una vera e propria stangata per famiglie e imprese lucane. Questo il commento dei consiglieri del PD in Consiglio regionale, Roberto Cifarelli e Marcello Pittella a seguito della decisione dell’assemblea dell’E.G.R.I.B di aumentare le tariffe dell'acqua in Basilicata.
Questa è la perfetta sintesi dell'ultimo colpo di genio annunciato dal Governo regionale: l'aumento della tariffa dell’acqua dell’8,5% per il 2020 e per un ulteriore 6% per il 2021. Tutto ciò per fare fronte alle difficoltà economiche di Acquedotto Lucano.
La decisione è stata ufficializzata nel corso dell’assemblea dell’E.G.R.I.B, nonostante gli stessi Sindaci presenti hanno chiesto all’Assessore Rosa di evitare l’aumento in un momento così delicato.
Nulla da fare. L’Assessore si è trincerato dietro il comodo paravento del disavanzo di bilancio di Acquedotto Lucano e ha concluso con il paradossale invito ai Sindaci a dare soluzioni alternative.
Dal canto nostro, aggiungono i consiglieri del PD, presenteremo una proposta di legge per fare in modo che sia la Regione a farsi carico di questo aumento .
Non devono e non possono essere le famiglie lucane e le imprese che operano in Basilicata a ripianare i debiti di Acquedotto Lucano, soprattutto in un momento di grave crisi economica e sociale causata dalla pandemia.

“Occorrono soluzioni alternative e dovrebbe darle chi governa, chi ha a cuore la quotidianità delle tante famiglie ed imprese, chi dall'opposizione gridava allo scandalo ad ogni “sospiro” della maggioranza ed, oggi, con linguaggio felpato ed istituzionale decide (non da solo) di operare la scelta più facile per affrontare una criticità finanziaria reale.”
In verità, Acquedotto Lucano ha urgente bisogno di un moderno e avanzato piano di ristrutturazione e razionalizzazione aziendale che, partendo proprio dal costo dell'energia, preveda da una parte investimenti strutturali per abbattere i costi e dall'altra di ripensare in maniera più efficiente un asset strategico per la vita economica e sociale dell'intero territorio regionale.
Sembra evidente, quindi, concludono Pittella e Cifarelli, che una questione così complessa non va affrontata con un semplice aumento di tariffa ma, soprattutto dopo la discutibile scelta di affidare ad Acquedotto Lucano anche la gestione delle reti e della depurazione dei reflui nelle aree industriali della provincia di Potenza, con una seria programmazione che definisca governance complessiva dell’Ente è responsabilità complessiva di ognuno.
Senza scaricare il peso delle decisioni sui cittadini.

I Consiglieri Regionali
Roberto Cifarelli
Marcello Pittella



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
15/06/2021 - Mancata approvazione dell' istituzione ostetrica di famiglia e di comunità,la rabbia di 2 mamme e 3 ostetriche

Maria Ivana Smaldini (donna e mamma lucana), Isabella Gentile (donna e mamma lucana), Incoronata Masi (ostetrica lucana)
Lucia Smaldone (ostetrica lucana), Maria Summa (ostetrica lucana) contestano la decisione del Consiglio regionale di far cadere il numero legale sulla...-->continua

15/06/2021 - 'Cicala e la maggioranza violentano ancora una volta prerogative della minoranza

La seduta odierna di Consiglio Regionale ha mostrato ancora una volta tutta la pochezza di questa maggioranza, ma soprattutto l’assoluta incapacità del Presidente Cicala a gestire i lavori dell’aula.
Colui che dovrebbe essere il garante dell’aula tutta si ...-->continua

15/06/2021 - Consiglio regionale, cade il numero legale

Il Consiglio regionale della Basilicata si è riunito nel pomeriggio di oggi in modalità telematica. Il Presidente dell’Assemblea, Carmine Cicala, al momento della votazione della mozione dei consiglieri Vizziello, Quarto (FdI) e Cariello (Lega) sulla "Istituz...-->continua

15/06/2021 - Aumento bollette dell'acqua: 'via le Spa dall'acqua pubblica'

Alla luce delle dichiarazioni dell’assessore Rosa sulla gestione di Acquedotto Lucano SpA e sull’aumento delle bollette idriche, ricordiamo alla Giunta Regionale della Basilicata, ai sindaci, ai partiti politici e a tutti gli altri, che il popolo italiano ha ...-->continua

15/06/2021 - Cisl, Gambardella lascia dopo quattro anni

Dopo quattro anni Enrico Gambardella si appresta a lasciare la guida della Cisl. La decisione sarà ufficializzata venerdì prossimo, 18 giugno, durante il consiglio generale già convocato al Bouganville Hotel di Picerno (l'inizio dei lavori è fissato alle 9:30)...-->continua

15/06/2021 - Bardi: 'in arrivo 5880 dosi Pfizer per i fragili'

"Ringrazio il Generale Figliuolo per aver dato seguito alla mia richiesta: già domani arriveranno in Basilicata 5880 vaccini Pfizer in più rispetto alle consegne programmate. Saranno utilizzati esclusivamente per i lucani più fragili, che a breve potranno pren...-->continua

15/06/2021 - E’ Alfonso Nardella il referente cittadino Lega di Potenza

La segreteria provinciale della Lega, tenutasi ieri nella sala consiliare di Vaglio Basilicata (Potenza) si è espressa all’unanimità nel conferire ad Alfonso Nardella l’incarico di referente cittadino. Già candidato nelle fila della Lega alle comunali di Poten...-->continua















WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo