HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Valore Donna, Cupparo: 'Primo contributo per favorire permanenza al lavoro'

14/07/2020

In un messaggio inviato a Ivana Pipponzi, Consigliera regionale di Parità, l’assessore alle Attività produttive con delega al Lavoro Francesco Cupparo, scusandosi per non poter partecipare alla conferenza stampa di oggi a causa di altri impegni istituzionali, afferma che “il rapporto presentato sulle convalide delle dimissioni e risoluzioni consensuali delle lavoratrici madri e dei lavoratori padri richiede grande attenzione istituzionale”.



“La motivazione principale delle donne lavoratrici, che durante la fase più acuta di emergenza sanitaria sono state una risorsa fondamentale per le famiglie – aggiunge – risiede nella difficoltà di conciliare l’occupazione lavorativa con le esigenze di cura dei figli e della famiglia. In attesa di conoscere nei dettagli il Family Act presentato dal ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti anche in questo caso sono le Regioni che devono colmare insufficienze e inadeguatezza di interventi nazionali. Proprio come ha fatto la Regione Basilicata con “Valore donna 2020 – voucher per la conciliazione”, che abbiamo deciso di prorogare sino al 31.12.2021 inteso come termine per la conclusione delle attività e termine ultimo di ammissibilità delle spese”.


Nel sottolineare che l’avviso pubblico, finanziato con 1.500.000 euro del Po Fse, è finalizzato attraverso un contributo economico (2.500 euro) a favorire la permanenza al lavoro delle donne in ragione dei problemi derivanti dai ruoli di cura da esse svolti all’interno della famiglia, Cupparo aggiunge che “con la proroga abbiamo inteso consentire alle 631 destinatarie del voucher di poter beneficiare dei servizi previsti dall’Avviso pubblico (art. 7) in larga parte non attivabili a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza epidemiologica da Covid-19.



“Nello specifico – spiega l’assessore Cupparo – tra i servizi che possono essere acquistati dalle destinatarie del voucher di conciliazione e ripresi dopo il lockdown vi sono quelli di assistenza, cura e accompagnamento alla prima infanzia (fascia 0-5 anni) oltre ai servizi di pre-scuola e dopo scuola, supporto allo studio, servizio mensa, accesso a centri ricreativi diurni e centri estivi per l’infanzia (6-14 anni) e per i disabili che, di fatto, non possono essere fruiti”.


L’assessore inoltre sostiene che “nel Programma operativo Fse Basilicata 2014-2020 – Asse I “Creare e mantenere l’occupazione” ci sono importanti azioni da attivare per rendere sempre più effettiva per le donne la conciliazione della vita professionale con la vita familiare. Contiamo di individuare e finanziare azioni e misure specifiche per rendere sempre più effettivo il principio di uguaglianza tra uomini e donne in tutti i settori, incluso l’accesso all’occupazione e alla progressione della carriera, la conciliazione della vita professionale con la vita privata e la promozione della parità di retribuzione per uno stesso lavoro o un lavoro di pari valore”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
15/08/2020 - Castelluccio Inf: sopralluogo del sindaco nelle zone della movida

"Rassicuro tutti voi sul nuovo caso positivo a Castelluccio. Stiamo attentamente monitorando l'evoluzione della circostanza”.
Sono queste le prima parole, affidate a un comunicato, del sindaco Paolo Campanella dopo la notizia del contagio di un ultranovantenne di Castell...-->continua

14/08/2020 - Incendio acciaieria Arvedi, Spera (Ugl): “Poteva essere evitato?”

“Già un anno fa denunciammo che nelle acciaierie cremonesi non ci fosse sicurezza, chi tenta di far uscire una piccola parola viene immediatamente licenziato come avvenne al nostro rappresentante Ugl: ma non ci facciamo intimorire da nessuno, i nostri legali, ...-->continua

14/08/2020 - Bolognetti:sospendo sciopero per l’azione dei miei compagni e per coloro che hanno firmato l’appello

Per corrispondere ai miei compagni dell’Associazione Coscioni, per corrispondere alla lettera che Filomena Gallo e Marco Cappato hanno indirizzato al Ministro Speranza; per corrispondere ai 503 sottoscrittori della lettera-appello a sostegno dell’azione nonvio...-->continua

14/08/2020 - Pappaterra: 'Boom di presenze, attenzione ai pericoli'

"Carissimi amici - ha postato via social Domenico Pappaterra, presidente dell'Ente Parco Nazionale del Pollino parlando anche dell'ordinanza del sindaco di Viggianello contro le soste selvagge - è da diverse settimane che il #ParcoPollino con le sue splendide ...-->continua

14/08/2020 - Cisl FP Basilicata su lavoratori ex-lsu di Bernalda

La Cisl FP di Basilicata deve purtroppo constare con dispiacere che nel Piano Triennale 2020-2022, redatto recentemente dall’Amministrazione Comunale di Bernalda, le legittime aspettative dei lavoratori ex-LSU (ancora una volta) sono state inspiegabilmente d...-->continua

14/08/2020 - Consiglieri di centro sinistra Potenza su situazione Politica

Riteniamo sia giunto il momento di raccontare ai cittadini la verità rispetto a questo primo anno di Giunta Leghista con l'appoggio esterno di quelli dell' "Ex Città Possibile".

Evidentemente qualcuno continua a voler giocare con le parole per confo...-->continua

13/08/2020 - Francavilla: Romano Cupparo ufficializza la sua candidatura a sindaco

Romano Cupparo, sindaco di Francavilla in Sinni dopo l’elezione di Franco Cupparo alla Regione, si candida ufficialmente alle prossime elezioni comunali di settembre.
“Chiaramente l’ufficializzazione è un formalità, nel senso che la mia candidatura come ca...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo