HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

UIL FPL: si faccia la banca del plasma

10/05/2020

Le proposte della UIL e della UIL FPL per combattere il COVID 19, accolte in gran parte dal sistema Sanitario Regionale, evidenziate, tra l’altro, ai primi di Aprile sulla testata Nazionale Quotidiano Sanità, stanno dando i buoni frutti sperati. La domiciliazione delle cure con l’attivazione delle USCA, potenziate con personale medico e sanitario che hanno permesso di ridurre al minimo i ricoveri ospedalieri, la moltiplicazione dei laboratori per l’effettuazione dei tamponi che hanno visto coinvolto anche l’Ospedale di Villa D’Agri e il CROB, l’attivazione di un Pre-triage e gli ingressi unici nelle strutture Ospedaliere, i tamponi da completare a tutto il personale sanitario e delle ditte esterne, l’approvvigionamento da parte delle Aziende dei dispositivi di protezione per il personale, unitamente ai sacrifici fatti degli operatori sanitari e al senso civico dei lucani, hanno permesso di abbattere drasticamente l’epidemia e di passare alla cosiddetta Fase 2. Per la Sanità, Fase 2 significa dare nuovamente risposta alle tante patologie che durante questa fase della pandemia sono state ridotte al minimo, allo stesso modo come il San Carlo e l ‘IRCCS CROB hanno continuato a trattare in modo eccellente le patologie oncologiche. Purtroppo, il COVID 19 è un virus subdolo ma qualcosa si comincia a capire su come trattarlo e sconfiggerlo. E’ vietato però abbassare la guardia. Le strutture ospedaliere e sanitarie devono ripartire in sicurezza e bisogna farlo in tutti i presidi ospedalieri. Perciò, le Aziende aprano un confronto con il sindacato per un graduale ritorno alla normalità, ma in sicurezza. Tornando, però alle possibili cure e riprendendo qualche proposta di buon senso fatte da alcune forze politiche, quella dell’uso del “plasma iperimmune”, potrebbe essere una strada da percorrere in attesa di un vaccino. Come è altrettanto fondata la proposta di una “banca per il plasma iperimmune”, sensibilizzando i donatori in modo da costituire delle scorte. La UIL FPL, perciò, chiede alla Regione e a tutte le forze politiche e sociali di continuare a fare fronte comune. Il sindacato è una grande risorsa e una grande opportunità, perciò coinvolgiamolo nelle scelte poiché oggi è il momento delle proposte e non delle proteste.

Potenza,9/05/2020
Il Segretario Regionale UIL FPL Il Segretario Provinciale di Matera
Antonio Guglielmi Franco Coppola

Il Segretario Regionale Aggiunto Il Coordinatore Provinciale UIL FPL
Verrastro Giuseppe Pisani Raffaele



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
14/07/2020 - Ex Ilva, Spera (Ugl): ”Criticità di pagamento per imprese indotto”

“Siamo alle solite, ancora continua la situazione di grave criticità che interessa le imprese dell’indotto dell’ex Ilva in perenne e persistente attesa del pagamento dei crediti maturati nei primi mesi dell’anno che ammontano a diversi milioni di euro”.
Forte è la denunc...-->continua

14/07/2020 - De Bonis sulla discarica di Guardia Perticara

“In un tempo in cui dobbiamo confrontarci con il serio problema dello spopolamento dei territori interni del nostro paese, assistiamo a decisioni molto discutibili come quella di ampliare la discarica di Guardia Perticara, in provincia di Potenza, che diventer...-->continua

14/07/2020 - Senise: riunione di Lega-noi con Salvini e Fratelli d’Italia

In vista dell prossima tornata elettorale nella giornata del 10 luglio u.s. Si sono riuniti i coordinamenti cittadini di Lega-noi con Salvini e Fratelli d’Italia.
All’incontro, promosso dal segretario cittadino del circolo Fratelli d’Italia - Giuseppe Gigl...-->continua

14/07/2020 - Pipponzi: costruire azioni per la tutela del lavoro femminile e del welfare

“Annualmente viene redatto dall’Ispettorato nazionale del Lavoro, e successivamente da quello territoriale, la Relazione annuale sulle convalide delle dimissioni delle lavoratrici madri e dei lavoratori padri.
Attraverso questa Relazione vengono riportati ...-->continua

14/07/2020 - Proroga stato emergenza, Fanelli: rischio paralisi per migliaia di aziende

“È inconcepibile prorogare lo stato di emergenza per Coronavirus fino al 31 ottobre o fine a fine anno. È pura follia”. A sostenerlo il vice presidente della Giunta regionale, Francesco Fanelli. “Sarebbe un danno per l’economia, così si rischia di mettere in g...-->continua

14/07/2020 - Libera San Severino solidale con sindaco Fiore e cittadini colpiti da ingiurie

Il Presidio di Libera di San Severino Lucano condanna con forza l’uso delle lettere anonime, utilizzate nei confronti del Sindaco Franco Fiore e di alcuni concittadini, utilizzando minacce e offese non degne di un paese civile. Non è con le lettere anonime che...-->continua

14/07/2020 - Valore Donna, Cupparo: 'Primo contributo per favorire permanenza al lavoro'

In un messaggio inviato a Ivana Pipponzi, Consigliera regionale di Parità, l’assessore alle Attività produttive con delega al Lavoro Francesco Cupparo, scusandosi per non poter partecipare alla conferenza stampa di oggi a causa di altri impegni istituzionali, ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo