HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

MCL: ‘Bardi e Istituzioni diano ai lucani risposte chiare e veritiere’

6/04/2020

Abbiamo ascoltato quanto dichiarato dall’Assessore alla salute della Regione Basilicata nella riunione del Consiglio Regionale. Lo stesso ha definito questa pandemia COVID-19 come una “semplice influenza”. Detto da chi di professione fa il medico ci sarebbe da stare tranquilli se non fosse per qualche incongruenza dovuta alla stessa Amministrazione regionale. Ma se Leone afferma di non preoccuparsi e di stare sereni allora perché il Presidente Bardi ha adottato il provvedimento di chiusura della Regione? Se tutto è tranquillo come si spiega il trasferimento delle attrezzature e dei presidi da Pescopagano dove c’è una struttura adeguata e locali adeguati, a quella di Venosa dove i locali sono fatiscenti e non appropriati, così come dichiarato dallo stesso Sindaco del paese? Riteniamo che qualche risposta in merito sia dovuta ai cittadini lucani che, al contrario dell’Assessore Leone, hanno capito la gravità della situazione e cercano di rispettare i decreti nazionali e regionali. Evidentemente qualcuno mente sapendo di mentire e se questo arriva da un Assessore regionale è un atto di una gravità enorme. Non vogliamo ergerci a giudici ma sentire lo stesso Leone attaccare i MMG definendoli irresponsabili e aggiungere che essi “… nemmeno leggono le brochure informative gettandole nella spazzatura…” ci fa preoccupare per il livello dello scontro e della approssimazione con la quale si sta affrontando questo dramma. Vogliamo ricordare a Leone che anche il Presidente della Regione Lombardia disse inizialmente che si trattava di “una banale sindrome influenzale” salvo poi accorgersi che era tutt’altro e sappiamo tutti come stanno andando le cose, purtroppo. Ci chiediamo come può un Presidente di Regione tollerare alcuni atteggiamenti e dichiarazioni di chi invece di vigilare e tenere alta l’attenzione punta a sminuire quanto sta accadendo. È questo il momento per le Istituzioni di affiancare e non delegittimare i medici che tutti i giorni mettono a repentaglio la loro vita per salvarne altre. Queste professionalità vanno sostenute e va dato loro atto dell’immenso lavoro che stanno portando avanti, sopperendo a ritardi di cui non sono causa. Le responsabilità vanno attribuite e se i pazienti arrivano in terapia intensiva già con grossi rischi da arginare è per colpa di tamponi effettuati ed analizzati con immani ritardi. Chiediamo alle Istituzioni ed in particolare al Presidente Bardi che risposte chiare e veritiere vengano date ai lucani, smuovendo e risolvendo fattivamente ciò che sta provocando irrimediabili tragedie. Come MCL è doveroso ringraziare i Medici ed il personale sanitario tutto dell’Ospedale “San Carlo” di Potenza e di quello “Madonna delle Grazie” di Matera. Rivolgiamo ai lucani l’appello di restare a casa e di osservare quanto stabilito dalle disposizioni ministeriali. Certi di un segnale istituzionale, forte restiamo in attesa di ulteriori esternazioni, si spera questa volta, più reali e concrete.

Presidente regionale MCL
Giuseppe Lauria



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
2/06/2020 - Teana: il sindaco risponde alla minoranza

Cari concittadini, la minoranza ieri ha pubblicato un comunicato stampa chiedendo le mie dimissioni e descrivendo me e gli altri consiglieri di essere incapaci a portare avanti la gestione del nostro paese. Ora in maniera semplice vogliamo spiegarvi l’infondatezza delle loro...-->continua

2/06/2020 - Festa della Repubblica: il messaggio del presidente Bardi

“Miei cari concittadini.
Questo giorno nel quale celebriamo la nascita della Repubblica, assume oggi un significato speciale per noi tutti.
Questo 2 giugno infatti, viene dopo tre mesi e mezzo drammatici, scanditi dall’emergenza Coronavirus che ha mess...-->continua

1/06/2020 - Trasporto FCA, Giordano (Ugl ) ringrazia l'assessore Marra

“Ci potevano essere ancora problemi seri per i lavoratori FCA Melfi se non sarebbe intervenuta tempestivamente l’Assessore Regionale della Basilicata alle Infrastrutture, l’Arch. Donatella Merra. La Ugl Matera ha segnalato, sensibilizzando, su un eventuale dis...-->continua

1/06/2020 - Ex Ilva, Spera (Ugl):” ArcelorMittal vieta l’ingresso in Azienda ai commissari”

“Apprendiamo che anche oggi è stato vietato l’ingresso ai commissari straordinari nel sito di ArcelorMittal di Taranto. Il Governo non stia a guardare, è un’altro atto grave”. 
Lo dichiara il Segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera. -->continua

1/06/2020 - Meritocrazia Italia: ‘Urge nomina vertici G.S.E.

Con il “Milleproroghe” pubblicato in gazzetta ufficiale il 31 dicembre 2019 è stato previsto il Commissariamento del G.S.E., società pubblica interamente partecipata dal Mef, che ha tra i suoi compiti principali quello di gestire i 14 miliardi di incentivi del...-->continua

1/06/2020 - Braia:Forestazione, dal piano operativo al piano dismissione il passo è breve

Partire dall’intesa Regione-Sindacati del 2018 (turn over, giornate cau, soggetto unico) e migliorarla, realizzare l’Agenzia di Forestazione per valorizzare 355mila ettari di bosco lucano.
“Dal POA (Piano Operativo Annuale 2020) sparisce il quadro economi...-->continua

1/06/2020 - Enoturismo, Fanelli: stretto legame tra territorio e produzioni

Visite in cantina, mappatura delle aziende in grado di offrire proposte in termini di visite guidate e degustazioni, possibilità di organizzare la cantina come una vera e propria struttura ricettiva per ospitare “wine travellers” interessati al mondo del vino ...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo