HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Ruoti: Pd su nomina sindaca in Commissione per Politiche della Montagna

8/02/2020

Apprendiamo della nomina della sindaca di Ruoti Anna Maria Scalise a Rappresentante nella
Commissione Anci Nazionale per le Politiche della Montagna.
La nomina viene direttamente dal Presidente dell’Anci Basilicata Salvatore Adduce che la presenta
così: “Una delle giovani sindache della nostra Regione, ha dimostrato capacità amministrative, forza e creatività, caratteristiche comuni a tante amministratrici locali che servono in modo disinteressato la comunità. In una situazione particolarmente difficile all’inizio del suo mandato, ha affermato il valore dell’autonomia del Sindaco, non facendosi condizionare da alcuno. Le auguro di poter continuare ad affermare i suoi valori anche con questa nuova e meritata carica”.
Cogliamo l’occasione per congratularci con la Sindaca che aggiunge così un altro titolo al suo già
ricco e variegato curriculum.
Tuttavia, non condividiamo le parole del Presidente Adduce. Ci saremmo aspettati da parte Sua, vista la vicinanza politica e la continua militanza tra le fila del PD, un coinvolgimento in questa scelta, in quanto ci troviamo a convivere ogni giorno con tali capacità amministrative e avremmo potuto fornire una opinione lucida e leale. Saremmo stati una fonte molto più attendibile rispetto alle pagine istituzionali, che forniscono una visione alquanto distorta della qualità dell’amministrazione nel nostro paese, e avremmo potuto scongiurare errori di valutazione e sopravvalutazione.
In prima istanza avremmo avuto da ridire sulle capacità amministrative, basate sul totale disinteresse verso le necessità e i bisogni dei ruotesi, confermato anche dalla indifferenza mostrata nei confronti degli atti dai noi protocollati in sede comunale. Quanto alla forza e alla creatività, sicuramente ci saremmo trovati d’accordo: la Sindaca ha mostrato un particolare talento nel creare dal nulla una maggioranza, che fa fatica a tirare avanti, non per mancanza di obiettivi, che continuamente vengono menzionati, in una perenne campagna elettorale, ma per l’assente concretizzazione degli stessi. Non possiamo confermare che si impegni in un servizio disinteressato a favore della comunità perché non si registra una presenza costante sul territorio della Stessa, che le permetta di toccare con mano i disagi dei cittadini e di risolverli, come il Suo ruolo istituzionale richiederebbe. In ultima analisi, avremmo potuto far notare come l’autonomia acquisita, dopo essersi svincolata dal suo vice Salinardi, sia ben nota ai cittadini, che nelle occasioni in cui abbiano voluto interloquire con la nuova Amministrazione si siano trovati poi a interfacciarsi di fatto con l’Assessore Gentilesca.
Alla luce di questo, vorremmo chiedere al Presidente Adduce le motivazioni di questa nomina che,
fermo restando il curriculum di tutto rispetto, non trova effettivo riscontro invece nella buona pratica amministrativa e nell’esperienza in detto ambito da parte della Sindaca. Qualora, invece, l’incarico sia stato affidato per riconoscimenti o amicizie politiche, che nulla hanno a che vedere con le motivazioni fornite, il partito non si trova a concordare, né a livello provinciale né a livello locale.
Se per “capacità amministrative” e “continuare ad affermare i Suoi valori”, il Presidente Adduce
intendesse tutto ciò, non possiamo che aspettarci grandi cose da questo nuovo incarico e augurare ai
Sindaci dei piccoli Comuni delle aree montane e interne di non aver bisogno di mediazioni, in quanto potrebbero trovarsi anche loro di fronte a pura facciata e limitata efficienza. Ci chiedevamo, inoltre, quali iniziative abbia intenzione di promuovere la Sindaca con questa nomina per fronteggiare lo spopolamento drammatico di tali aree, da cui fuggono sempre più giovani.


Il Circolo PD Ruoti



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
4/07/2020 - Franco Fiore su mostra fotografica Montecotugno

“Lodevole iniziativa realizzare una mostra fotografica permanente “Senise e la diga” per lasciare nel tempo un segno della costruzione della stessa e per far conoscere e divulgare il significato che la diga ricopre sotto il profilo ambientale per le biodiversità presenti e l...-->continua

4/07/2020 - Bolognetti: la campagna ‘Hong Kong: #sonoancheaffarinostri’ prosegue

Mentre quella parte di mondo che ha a cuore democrazia e diritti umani osserva attonita e indignata quel che sta avvenendo ad Hong Kong, dalla Basilicata giungono parole e atti preziosi che danno forza alla campagna "Hong Kong: #sonoancheaffarinostri, promossa...-->continua

3/07/2020 - USB: 'Da oggi sosterremo vertenze lavoratori Ferrosud'

Da oggi l’Unione Sindacale di Base sosterrà le vertenze dei Lavoratori della Ferrosud SpA, un’Azienda colpita da anni di malagestione e per la quale è necessario un rilancio che ne valorizzi le professionalità e la faccia diventare nuovamente il fiore all'occh...-->continua

3/07/2020 - Vertenza Fonte Itala, assessore Cupparo: 'fare i primi della classe non aiuta'

“Assisto, in questi giorni, a devianti rappresentazioni delle vicende, e, mi dispiace dirlo, ciò avviene da parte di rappresentanti sindacali, con i quali mi confronto ogni giorno con metodo sempre improntato a risolvere le singole vertenze”. Lo afferma l’Asse...-->continua

3/07/2020 - Rosa: 'Massimo rigore su emissioni anomale Cova e Tempa Rossa'

Le emissioni anomale avvenute oggi al Cova di Viggiano e domenica scorsa a Tempa Rossa sono oggetto di attente verifiche da parte della Regione Basilicata e dell’Arpab che, nell’interesse dei cittadini, intendono avere piena contezza su quanto accaduto, anche ...-->continua

3/07/2020 - Braia: 'Mortificata l'attività dei Vigili del Fuoco, a rischio antincendio'

Presentata interrogazione urgente dal Gruppo Consiliare Italia Viva sulle risorse esigue del Programma Annuale Antincendio 2020.
“Chiediamo immediatamente di ripristinare la vigilanza a mare e allungare almeno al 15 settembre la scadenza della prestazione...-->continua

3/07/2020 - Uila-Uil: ‘Lavoratori agro-alimentare protagonisti fase ripresa’

I lavoratori dell’agro-alimentare hanno avuto un ruolo importante nella fase più acuta della pandemia per non far mancare sulle tavole degli italiani il cibo e nella fase di rilancio economico si candidano a diventare tra i protagonisti della ripresa. Lo sosti...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo