HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cambio ai vertici Uil: il messaggio di Cupparo

14/01/2020

“Il riconoscimento dell'attività sindacale svolta da Carmine Vaccaro, per nove anni autorevole guida della Uil lucana, e gli auguri di buon lavoro al neo segretario regionale Vincenzo Tortorelli” sono espressi in una nota dall'assessore regionale alle Politiche di sviluppo e lavoro Francesco Cupparo.
“Nel pur breve periodo che da assessore ho avuto incontri e confronti con Vaccaro – evidenzia Cupparo – quello che mi ha colpito sono stati il suo atteggiamento di profondo rispetto istituzionale e la qualità delle proposte ispirate da una profonda visione riformista per contribuire al cambiamento. Come ha sostenuto ieri il Presidente Bardi nella conferenza stampa, noi crediamo nella concertazione sociale, nel pieno rispetto dei ruoli e della rispettiva autonomia tra Governo Regionale e parti sociali. Lo testimoniano i numerosi tavoli che ho presieduto al Dipartimento su vertenze aziendali caratterizzati dall'impegno sempre condiviso a risolvere i problemi nell'interesse dei lavoratori e per aiutare le imprese ad uscire dalla crisi. Credo che, in questo senso, l'esperienza di Vaccaro sia particolarmente significativa”.

“Dalle prime dichiarazioni del neo segretario Tortorelli – aggiunge Cupparo – colgo la volontà di proseguire la strategia riformista che ha caratterizzato sinora la Uil e mi sembra particolarmente interessante il progetto di sindacato delle comunità. La società lucana ha bisogno di strumenti di partecipazione attiva, di un maggiore protagonismo di ceti sociali e comunità territoriali innanzitutto per riacquistare fiducia nelle proprie potenzialità di crescita e di sviluppo e per contribuire alla svolta di cambiamento che intendiamo attuare. In questo, il sindacato tutto, libero da prevenzioni e pregiudizi, ha un importante ruolo da svolgere”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/02/2020 - ''L’Italia ai tempi del Coronavirus e la lunga quarantena della democrazia''

Fuoco amico, fuoco nemico, smarcamenti e marcature, fughe in avanti e retromarce. Questa Italia scombinata non sta dando certo buona prova di sé e, per dirla tutta, da due mesi a questa parte stiamo assistendo a un autentico carnevale. Chi ieri era definito allarmista, fasci...-->continua

25/02/2020 - Leggieri M5S. Coronavirus, l’ordinanza di Bardi crea confusione e situazioni paradossali

“L’ordinanza del 23 febbraio - riferisce il consigliere del Movimento 5S - sull’emergenza epidemiologica da Covid-19, adottata dalla Regione Basilicata, ha sollevato un vespaio di polemiche e dubbi. Fin da subito, il governatore lucano non ha avuto le idee chi...-->continua

25/02/2020 - Basilicata. Coronavirus, Corecom rinvia convegno

La decisione assunta per la situazione determinata dalla diffusione del coronavirus nel Paese e in ottemperanza all’ordinanza a firma del presidente della Regione Basilicata
Rinviato a data da destinarsi il convegno “Corecom: nuove frontiere tecnologich...-->continua

24/02/2020 - Psr, annullati incontri su bando agriturismi a Tito e Genzano di Lucania

Gli incontri di presentazione del bando 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” previsti il 25 febbraio a Tito e il 26 febbraio a Genzano di Lucania sono annullati. L’afflusso del pubblico non avrebbe consentit...-->continua

24/02/2020 - Coldiretti: partono i primi contratti di filiera in Basilicata

Si è svolta stamane a Matera, presso la cooperativa “Le Matine”, capofila del progetto, la consegna da parte della Regione Basilicata dei decreti di finanziamento ai produttori della filiera cerealicola. Un provvedimento atteso ormai da due anni attorno al q...-->continua

24/02/2020 - Coronavirus: nonostante l'emergenza la Basilicata paese aperto ed ospitale

La Basilicata resta aperta, accessibile e ospitale, ai visitatori che vorranno sceglierla come meta turistica.
Nelle ultime ore, infatti - spiegano i due presidenti facenti funzione, Giacinto Marchionna e Sergio Palomba - un'ordinanza forse troppo tempesti...-->continua

24/02/2020 - Lomuti: ‘Una D.I.A. a Potenza? Si può, anzi, si deve fare’

“Il territorio della regione Basilicata, sebbene lontano dai livelli di pericolo in atto in altre regioni, presenta tuttavia temibili formazioni autoctone in fase di ricompattamento e riorganizzazione oltre che evidenze di permeabilità da parte delle consorter...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo