HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Strade Provincia Matera: incontro con il presidente Piero Marrese

13/01/2020

La necessità di un adeguamento delle strade provinciali, ed in particolare del percorso della Cavonica, è stata al centro di un incontro tenutosi nella sede della Provincia di Matera tra il presidente Piero Marrese, i sindaci dei Comuni di Garaguso, San Mauro Forte, Salandra e Stigliano, i dirigenti della Provincia e rappresentanti della società Terna. In questa direzione, la società ha stanziato nell’immediatezza la somma di 200.000 euro, per intervenire da subito sui tratti di strada che risultano danneggiati.
Inoltre, il tavolo istituzionale ha raggiunto di comune accordo un’intesa secondo cui Terna, a seguito di sopralluoghi congiunti con i tecnici della Provincia, si farà carico di ulteriori risorse necessarie per un intervento strutturale che consenta la messa in sicurezza dei tratti della strada Cavonica che eventualmente dovessero registrare delle criticità dovute al passaggio dei propri mezzi che la società potrà utilizzare sulla stessa strada in deroga a quanto previsto dall’ordinanza provinciale del 9 dicembre scorso. Impegni che poi eventualmente sia da un punto di vista dei tempi sia da un punto di vista degli interventi e della manutenzione potrebbero essere prorogati da successivi accordi tra le parti.
Le strade interessate dall’intervento sono la strada provinciale 4 Cavonica dallo scalo di Grassano-Garaguso sino all’intersezione con la strada provinciale 103 a Stigliano e la strada provinciale 112 a partire dalla 277 a Garaguso e fino all’incrocio con la Cavonica. “Con i sindaci di Garaguso, San Mauro Forte, Salandra e Stigliano, abbiamo trovato un’intesa con i dirigenti di Terna, al fine di intervenire sulle strade del nostro territorio con l’unico obiettivo di garantire sempre e in primis le esigenze di sicurezza dei nostri cittadini - commenta il presidente della Provincia Piero Marrese, che ha dato l'impulso decisivo con il consigliere provinciale Nunzio Carriero -. Al tempo spesso, con l’intesa raggiunta si permetterà lo svolgimento di un’opera pubblica da parte della società Terna su commissione del Ministero dello Sviluppo Economico, in modo da realizzare un intervento sulle nostre strade finanziato con fondi pubblici”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/02/2020 - ''L’Italia ai tempi del Coronavirus e la lunga quarantena della democrazia''

Fuoco amico, fuoco nemico, smarcamenti e marcature, fughe in avanti e retromarce. Questa Italia scombinata non sta dando certo buona prova di sé e, per dirla tutta, da due mesi a questa parte stiamo assistendo a un autentico carnevale. Chi ieri era definito allarmista, fasci...-->continua

25/02/2020 - Leggieri M5S. Coronavirus, l’ordinanza di Bardi crea confusione e situazioni paradossali

“L’ordinanza del 23 febbraio - riferisce il consigliere del Movimento 5S - sull’emergenza epidemiologica da Covid-19, adottata dalla Regione Basilicata, ha sollevato un vespaio di polemiche e dubbi. Fin da subito, il governatore lucano non ha avuto le idee chi...-->continua

25/02/2020 - Basilicata. Coronavirus, Corecom rinvia convegno

La decisione assunta per la situazione determinata dalla diffusione del coronavirus nel Paese e in ottemperanza all’ordinanza a firma del presidente della Regione Basilicata
Rinviato a data da destinarsi il convegno “Corecom: nuove frontiere tecnologich...-->continua

24/02/2020 - Psr, annullati incontri su bando agriturismi a Tito e Genzano di Lucania

Gli incontri di presentazione del bando 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” previsti il 25 febbraio a Tito e il 26 febbraio a Genzano di Lucania sono annullati. L’afflusso del pubblico non avrebbe consentit...-->continua

24/02/2020 - Coldiretti: partono i primi contratti di filiera in Basilicata

Si è svolta stamane a Matera, presso la cooperativa “Le Matine”, capofila del progetto, la consegna da parte della Regione Basilicata dei decreti di finanziamento ai produttori della filiera cerealicola. Un provvedimento atteso ormai da due anni attorno al q...-->continua

24/02/2020 - Coronavirus: nonostante l'emergenza la Basilicata paese aperto ed ospitale

La Basilicata resta aperta, accessibile e ospitale, ai visitatori che vorranno sceglierla come meta turistica.
Nelle ultime ore, infatti - spiegano i due presidenti facenti funzione, Giacinto Marchionna e Sergio Palomba - un'ordinanza forse troppo tempesti...-->continua

24/02/2020 - Lomuti: ‘Una D.I.A. a Potenza? Si può, anzi, si deve fare’

“Il territorio della regione Basilicata, sebbene lontano dai livelli di pericolo in atto in altre regioni, presenta tuttavia temibili formazioni autoctone in fase di ricompattamento e riorganizzazione oltre che evidenze di permeabilità da parte delle consorter...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo