HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Piano paesaggistico, Rosa: “Approvate nuove modalità attuative”

22/11/2019

La giunta regionale della Basilicata ha approvato le nuove modalità attuative per la redazione del Piano paesaggistico regionale: le novità introdotte - come l’indicazione chiara dei compiti o la previsione di un cronoprogramma preciso delle attività - permetteranno di superare alcune criticità finora riscontrate. “Abbiamo approvato in giunta - ha detto l’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Rosa - le nuove modalità attuative per la redazione del Piano paesaggistico regionale, che superano le difficoltà operative che avevamo finora riscontrato. In questi mesi abbiamo lavorato per capire quali fossero le cause dei ritardi nella conclusione del Piano, che si era arenato. Con la delibera approvata - ha spiegato l’esponente dell’esecutivo Bardi - abbiamo quindi riprogrammato le fasi per la redazione dello strumento, rimuovendo gli ostacoli che le modalità stabilite in precedenza stavano causando. Abbiamo ad esempio stabilito un cronoprogramma preciso delle attività da realizzare, ma abbiamo anche previsto compiti, responsabilità e scadenze temporali”. L’assessore Rosa ha poi aggiunto: “All’inizio del mio mandato avevo assunto l’impegno di arrivare all’approvazione del Piano paesaggistico, che i lucani attendono da oltre dieci anni. Si tratta di uno strumento fondamentale per la pianificazione del territorio e per la sua tutela, che ci consentirà, tra l’altro, di fronteggiare il fenomeno dell’eolico selvaggio, regolamentando in maniera compiuta la materia. In questi mesi - ha concluso Rosa - non siamo rimasti con le mani in mano, ma abbiamo affrontato le criticità e trovato le soluzioni migliori per giungere più velocemente all’approvazione”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
30/03/2020 - Bardi ai lucani:''presto comitato scientifico. Il commissario c'è già e sono io'

‘’Abbiamo due capi saldi - gli ospedali di Potenza e Matera – attrezzati per ricevere in unità specifiche eventuali malati di Coronavirus’’ ha detto il presidente della Regione Vito Bardi nel suo ultimi discorso.
‘Un altro lo abbiamo pensato a Venosa - destinato esclusi...-->continua

30/03/2020 - Appello De Bonis per test rapidi americani del Covid19

“Rivolgo un appello al governo affinché prenda seriamente in considerazione l’ipotesi di chiedere agli Stati Uniti di aprire al mercato europeo, magari a prezzi calmierati, i test diagnostici rapidi del Covid-19, oggi disponibili solo in territorio americano. ...-->continua

30/03/2020 - Cupparo: evitare la polemica per concentrare ogni sforzo sui bisogni immediati

“Nonostante i numerosi ed accorati appelli del Presidente Bardi ad abbassare i toni ed evitare la polemica – rivolti principalmente a chi ha responsabilità politica - per concentrare ogni sforzo sui bisogni immediati e a breve-medio termine delle nostre comuni...-->continua

30/03/2020 - Arnaldo Lomuti (M5S) su aiuti provenienti da Albania

Ho voluto ringraziare personalmente il Primo Ministro dell’Albania, Edi Rama, inviandogli un messaggio per esprimere la mia gratitudine, per aver contribuito ad aiutare l’Italia in questa difficilissima crisi sanitaria e sociale, inviando personale medico e ...-->continua

30/03/2020 - Lettera dell'Ordine dei medici di Matera per emergenza Covid

Il Presidente dell’Ordine dei medici di Matera Severino Montemurro ha inviato una lettera ai vertici della Regione Basilicata, dell’azienda sanitaria e alle associazioni di categoria. “Ritengo fondamentale- si legge- tutelare la salute e la sicurezza dei medi...-->continua

30/03/2020 - Covid-19, Latronico: la Giunta Comunale approva l’acquisto di 100 test rapidi

“Questa mattina come avevamo annunciato, la nostra Giunta comunale ha approvato gli atti per l’acquisto di 100 test rapidi, da far fare per prima alle persone che finiscono la quarantena, essendo tornati da zone a rischio”, lo ha reso noto il sindaco di Latron...-->continua

30/03/2020 - Domani l'Associazione Radicali Lucani organizza una Cacerolada. Ecco perchè

Gli strumenti della lotta nonviolenta di proposta e non di protesta questa volta saranno utensili di uso comune in tutte le cucine delle nostre case: pentole, cucchiai, coperchi.
Una cacerolada per la democrazia, la giustizia, la Costituzione, i diritti u...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo