HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Sostegno di Polese su razzismo a Senatrice Segre

8/11/2019

Potenza, 8 novembre 2019. “E’ normale un Paese dove una donna di 93 anni deve essere scortata dalle forze dell’ordine? E’ normale un Paese in cui una senatrice della Repubblica sopravvissuta agli orrori nazisti di Auschwitz venga sommersa da minacce di morte da parte di ‘imbecilli’ fascisti e razzisti? No, non è normale affatto”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese interviene sulla grave vicenda che negli ultimi giorni ha coinvolto la senatrice a vita, Liliana Segre. “Esiste un Italia migliore - prosegue Polese - che oggi deve reagire a questa pagina di oscurantismo che purtroppo ha colpito il nostro Paese. E’ arrivato il momento di non far più finta di nulla. E’ necessario che le parti sane della nostra società, che sono convinto siano ancora maggioranza nel paese, facciamo muro contro questa deriva fascio - razzista esagitata dagli slogan sovranisti di chi evidentemente per tornaconto elettorale non si fa più scrupolo di nulla”. A tal proposito, il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata ed esponente di Italia Viva, annuncia la presentazione di una mozione in Consiglio nella prossima seduta di martedì 12 Novembre. “Partendo - spiega Polese - dalla crescente spirale dei fenomeni di odio, intolleranza, razzismo, antisemitismo e neofascismo e riconoscendo alla senatrice Segre un ruolo fondamentale in virtù della sua testimonianza diretta degli orrori del nazifascismo, si chiede al Presidente della Regione Vito Bardi di invitare la senatrice in Basilicata per un incontro con l’intera assise consiliare ed in particolare poi l’istituzione di una Commissione speciale d’inchiesta regionale, sul modello di quella approvata dal Senato della Repubblica, per il contrasto ai fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio ed alla violenza. “Ho inoltre apprezzato particolarmente l’iniziativa del giornalista di Repubblica Luca Bottura, alla quale ho aderito e che ha lanciato la campagna mediatica ‘Io scorto Liliana Segre’. Si tratta di una donazione volontaria con la quale ciascuno riceverà un braccialetto simbolo di quell’Italia che vuol stringersi a difesa della senatrice Segre contro coloro che tracotanti si illudono di renderci tutti meno umani. Ogni centesimo eccedente le spese di realizzazione e spedizione sarà versato al Museo Storico della Liberazione di Roma conclude Polese.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/11/2019 - Basilicata Possibile: domani ancora firme per fermare estrazioni

Nulla è scontato. Domani secondo appuntamento per la raccolta delle firme per fermare le estrazioni petrolifere in Basilicata.
Dopo il presidio del 21 Ottobre scorso davanti la sede della Giunta Regionale continua la mobilitazione contro le estrazioni petrolifere in Bas...-->continua

16/11/2019 - Polimedica-Villaggio Salute Melfi: raccolte già 4 mila firme

Sono già circa 4mila le firme di cittadini raccolte in pochi giorni in adesione alla petizione popolare per chiedere al Consiglio regionale e al Presidente della regione di intervenire sulla burocrazia pubblica affinchè siano garantiti trasparenza, imparzialit...-->continua

16/11/2019 - Potenza: una città ostaggio di traffico e cemento

Ogni giorno e a qualsiasi ora, centinaia di pullman extraurbani si abbattono sulla città di Potenza : nella quasi totalità carcasse enormi come tir con più di quarant’anni di età, che percorrono in lungo e in largo, spesso privi di passeggeri, ogni strada urba...-->continua

16/11/2019 - Coldiretti: inaugurato a Matera il 53° mercato coperto di Campagna amica

Inaugurato stamane a Matera il primo mercato coperto di Campagna amica in Basilicata. Al taglio del nastro presenti i vertici regionali e provinciali di Coldiretti, oltre a numerosi amministratori. La struttura, situata in via Andrea Serrao, angolo con via Ve...-->continua

16/11/2019 - Braia: Lotta al dissesto idrogeologico. Basta inerzia


Non solo lamentele, emergenza e calamità ma appaltare opere pubbliche entro la scadenza nota del maggio 2020 per la prevenzione e per il rilancio del comparto edilizio e contrattualizzare tutto il possibile, per non perdere quasi 100 milioni di euro di fi...-->continua

16/11/2019 - Leggieri: ‘I Comuni siano case trasparenti’

L'inchiesta della Procura di Potenza che ha interessato l'ex Sindaco di Venosa, alcuni componenti della sua Giunta ed esponenti del Pd locale deve farci riflettere. Ho preferito aspettare qualche giorno, prima di intervenire, perché la delicatezza delle indagi...-->continua

16/11/2019 - Adinolfi (M5S): ‘La cultura dell’emergenza si trasformi in prevenzione’

“Non ci dimentichiamo delle Regioni del Sud Italia colpite duramente dall’ultima ondata di maltempo. Aiutiamo Venezia, ma facciamo la stessa cosa nei confronti di Matera e degli altri territori messi a dura prova, rispetto ai quali noto scarsa attenzione”. E’ ...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo