HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Dubai 2020,Cupparo: ' accompagnare PMI lucane a partecipazione qualificata'

21/10/2019

“Accompagnare le piccole e medie imprese lucane per una partecipazione qualificata all'Expo Dubai 2020, con solidi progetti e con idee chiare, è l'impegno principale del Dipartimento Attività Produttive, che intendiamo svolgere in stretta sinergia con Sviluppo Basilicata, il sistema degli incubatori di imprese, delle start-up d'eccellenza, la cooperazione scientifica dell'Unibas e dei centri-istituti di ricerca che operano in Basilicata”. Lo afferma l'Assessore regionale alle Attività Produttive Francesco Cupparo ribadendo che “l'obiettivo della presenza della Regione all'esposizione mondiale è stata indicata con chiarezza dal Presidente Bardi: promuovere il territorio, le nostre eccellenze e potenzialità per attirare investitori italiani e stranieri e, quindi, per rilanciare l’occupazione. Dubai 2020 – aggiunge l'assessore – è all'insegna dell'innovazione e della sostenibilità. Su questi due fattori dobbiamo fare il massimo sforzo per sfruttare al meglio l'opportunità che ci sarà offerta con la presenza al Padiglione Italia e a tutti gli eventi che si svolgeranno nei sei mesi di durata. Vogliamo innanzitutto far tesoro dell'esperienza, per nulla esaltante, della partecipazione della Regione Basilicata ad Expo Milano 2015: a fronte di una spesa direttamente regionale preventivata in 3 milioni 100 mila euro, anche se una quota è rimasta accantonata, l'Expo Milano 2015 non ha centrato nessuno dei risultati che l'allora Giunta Regionale si era posto. Questa volta non possiamo permetterci di “una gita-vacanza” a Dubai senza organizzare i servizi, la consulenza per le relazioni internazionali di cui le nostre pmi hanno bisogno. In proposito – dice Cupparo – aspettiamo che l'annuncio fatto a Matera dal Ministro Dimaio di mettere l'Ice a disposizione dei territori per incontri con i nostri imprenditori si traduca in azioni concrete perchè il Governo, i Ministeri direttamente coinvolti per Dubai 2020, con tutti gli istituti ed enti, hanno competenze oltre che risorse finanziarie che devono trasferire ai territori. Intanto per favorire l'attrattività e l'internazionalizzazione delle imprese stiamo seguendo con particolare attenzione questa fase di avvio della ZES Jonica che per agevolazioni fiscali e non, per le opportunità previste, è uno strumento importante da far conoscere all'estero e dunque a Dubai per i grandi gruppi industriali internazionali che hanno interesse ad investire da noi. Non sottovalutiamo che la ZES Jonica per la vicinanza alla città di Matera è la naturale prosecuzione dei programmi della Capitale Europea della Cultura guardando oltre al 2019”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/11/2019 - Basilicata Possibile: domani ancora firme per fermare estrazioni

Nulla è scontato. Domani secondo appuntamento per la raccolta delle firme per fermare le estrazioni petrolifere in Basilicata.
Dopo il presidio del 21 Ottobre scorso davanti la sede della Giunta Regionale continua la mobilitazione contro le estrazioni petrolifere in Bas...-->continua

16/11/2019 - Polimedica-Villaggio Salute Melfi: raccolte già 4 mila firme

Sono già circa 4mila le firme di cittadini raccolte in pochi giorni in adesione alla petizione popolare per chiedere al Consiglio regionale e al Presidente della regione di intervenire sulla burocrazia pubblica affinchè siano garantiti trasparenza, imparzialit...-->continua

16/11/2019 - Potenza: una città ostaggio di traffico e cemento

Ogni giorno e a qualsiasi ora, centinaia di pullman extraurbani si abbattono sulla città di Potenza : nella quasi totalità carcasse enormi come tir con più di quarant’anni di età, che percorrono in lungo e in largo, spesso privi di passeggeri, ogni strada urba...-->continua

16/11/2019 - Coldiretti: inaugurato a Matera il 53° mercato coperto di Campagna amica

Inaugurato stamane a Matera il primo mercato coperto di Campagna amica in Basilicata. Al taglio del nastro presenti i vertici regionali e provinciali di Coldiretti, oltre a numerosi amministratori. La struttura, situata in via Andrea Serrao, angolo con via Ve...-->continua

16/11/2019 - Braia: Lotta al dissesto idrogeologico. Basta inerzia


Non solo lamentele, emergenza e calamità ma appaltare opere pubbliche entro la scadenza nota del maggio 2020 per la prevenzione e per il rilancio del comparto edilizio e contrattualizzare tutto il possibile, per non perdere quasi 100 milioni di euro di fi...-->continua

16/11/2019 - Leggieri: ‘I Comuni siano case trasparenti’

L'inchiesta della Procura di Potenza che ha interessato l'ex Sindaco di Venosa, alcuni componenti della sua Giunta ed esponenti del Pd locale deve farci riflettere. Ho preferito aspettare qualche giorno, prima di intervenire, perché la delicatezza delle indagi...-->continua

16/11/2019 - Adinolfi (M5S): ‘La cultura dell’emergenza si trasformi in prevenzione’

“Non ci dimentichiamo delle Regioni del Sud Italia colpite duramente dall’ultima ondata di maltempo. Aiutiamo Venezia, ma facciamo la stessa cosa nei confronti di Matera e degli altri territori messi a dura prova, rispetto ai quali noto scarsa attenzione”. E’ ...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo