HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Basilicata. Centrosinistra disservizi per studenti diversamente abili

2/10/2019

“Abbiamo appreso da organi di stampa (Cronache lucane) che a quasi un mese dall’inizio dell’anno scolastico in Basilicata l’organizzazione e il funzionamento del servizio di assistenza per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità fisica o sensoriale non è garantito, se non in parte, nelle scuole lucane. Il problema interesserebbe in particolare gli alunni delle Secondarie di primo e secondo grado”. Lo dichiarano i consiglieri regionali del centrosinistra, Mario Polese, Roberto Cifarelli, Marcello Pittella, Luca Braia e Carlo Trerotola. A tal proposito gli stessi esponenti politici hanno presentato una interrogazione consiliare urgente (primo firmatario Polese) in cui si chiede al presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi e alla Giunta regionale “quali azioni immediate si intendono intraprendere per sbloccare l’impasse vigente sul mancato avvio al lavoro degli assistenti ‘all’autonomia’ e degli ‘addetti alla comunicazione’ presso le scuole Secondarie di primo e secondo grado di Basilicata e per assicurare immediatamente tale improcrastinabile servizio”. “Non può sfuggire a nessuno – proseguono i consiglieri - la delicatezza del tema. Si tratta di un ‘disservizio’ gravissimo che va a incidere sul benessere dei bambini diversamente abili, delle loro famiglie e dell’intero sistema scolastico. La mancanza nelle scuole Secondarie lucane di due figure fondamentali quali l’operatore di assistenza e l’addetto alla comunicazione che supportano l’insegnante di sostegno per gli studenti diversamente abili garantendo l’ottimale servizio didattico per l’intera popolazione scolastica è un problema che va risolto nel più breve tempo possibile”. “Pertanto chiediamo all’assessore regionale alla Formazione e Ricerca, Francesco Cupparo che è competente per il finanziamento e l’attuazione della legge, di agire per risolvere il problema senza altre perdite di tempo. Non è tollerabile nel 2019 che un diritto fondamentale sia delegato all’impegno straordinario degli insegnati di sostegno o addirittura all’ausilio fisico dei genitori degli stessi alunni. Ricordiamo, se ce ne fosse bisogno, che la possibilità di apprendere senza limiti è diritto fondamentale della persona, oltre che stabilito dalla Costituzione”, concludono Polese, Cifarelli, Pittella, Braia e Trerotola.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
30/09/2020 - Meritocrazia Italia: 'Su Cassa Integrazione bisogna cambiare rotta'

Stando alle ultime comunicazioni ufficiali, sono circa mezzo milione i lavoratori ancora in attesa degli arretrati della cassa integrazione e ben trentamila quelli che ancora non hanno preso nemmeno un euro, pur avendone pieno diritto.
Il decreto Cura Italia, all'inizio ...-->continua

30/09/2020 - Maratea: il PD e le famiglie sfrattate scrivono ancora al ministro dell’Interno

Nuova missiva di Vito Tedesco, segretario reggente del circolo Pd di Maratea, sottoscritta anche dalle famiglie sfrattate, sulla questione degli alloggi ATER. La nota è indirizzata, tra gli altri, alla ministra dell’interno Luciana Lamorgese, al prefetto Vardè...-->continua

30/09/2020 - Cersosimo: si è insediato il Consiglio comunale

Nella sala ‘’Angela Ferrara’’ di Cersosimo si è insediata la sindaca Domenica Paglia e il nuovo Consiglio comunale. Per “Cersosimo Bene Comune” siederanno sugli scranni Angelina Brancaccio, Enrico Calà, Milena Camodeca, Adolfo Rocco Cuccaro, Nicola Donadio, ...-->continua

30/09/2020 - Bolognetti: ‘grazie ma l’azione nonviolenta in corso prosegue’

Per una volta, almeno una, sarò didascalico, o quasi.
Voglio innanzitutto ringraziare medici e infermieri dell’Ospedale di Lagonegro e in particolare del Pronto soccorso. Grazie per la cura e per l’attenzione e grazie anche per il coinvolgimento. Può succ...-->continua

30/09/2020 - Vaccini antinfluenzali, Leone: dosi sufficienti da metà ottobre

“Da metà ottobre i vaccini antinfluenzali saranno disponibili presso gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta e presso gli uffici di igiene pubblica delle Asl. Sono in arrivo 150 mila dosi, che sono sufficienti per garantire il...-->continua

30/09/2020 - Perrino M5S. Storia di ordinario disservizio sul Frecciarossa Roma - Ferrandina

Mio malgrado devo segnalare un disservizio che ho vissuto in prima persona. Nella giornata di lunedì 28 settembre ho usufruito del Frecciarossa per recarmi a Roma per motivi legati alla mia attività di Consigliere Regionale e portavoce del M5S.

È inn...-->continua

30/09/2020 - Sostegno aziende agricole, Fanelli: un bando per fronteggiare crisi

Oltre 11 milioni di euro a fondo perduto alle aziende agricole lucane che hanno subito perdite di fatturato durante il lockdown per la pandemia di Covid-19. A stanziarli, tramite l’approvazione di un’apposita delibera e l’approvazione del relativo bando, la Gi...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo