HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Val d'Agri, il bonus gas per il 2019 lievita fino a 475 euro

10/09/2019

Buone notizie per i cittadini dell’Alta Val d’Agri. Dopo l’erogazione in questi giorni del gettone relativo al “Bonus Energetico Val d’Agri” per l’anno 2018, la prossima settimana ciascun Comune pubblicherà l’avviso per l’erogazione del nuovo contributo a sostegno della spesa per il consumo di Gas Naturale e GPL dei cittadini della valle: Stagione termica 2018-2019. Ai 10 comuni già beneficiari da tre anni del bonus gas, si aggiunge quest’anno alla platea anche il comune di Calvello, nella Val Camastra, grazie alla firma dell’Addendum al Disciplinare Attuativo delle Linee Guida per la Fornitura di Gas Naturale, tenutasi a Viggiano lo scorso 11 luglio, tra il Presidente Bardi per la Regione Basilicata, Eni, Shell e il Sindaco Cicala, delegato dagli 11 Comuni a sottoscrivere l’accordo.



Gli altri comuni oltre Calvello e Viggiano beneficiano dell’agevolazione, sono Grumento, Marsicovetere, Marsico Nuovo, Montemurro, Moliterno, Sarconi, Spinoso Paterno e Tramutola. Il contributo che percepirà una famiglia di due persone sarà di 325 euro all’anno, ma la somma crescerà in rapporto al numero dei componenti del nucleo familiare: 75 euro in più per ogni componente. Una famiglia media, composta da quattro persone, prenderà 475 euro. Da distribuire per il bonus gas relativo alla stagione termica 2018-2019 ci sono circa 4 milioni di euro di cui 3 milioni e 700mila andranno alle famiglie (si stima che siano quasi 10 mila) e la restante parte ai Comuni. Le famiglie che vivono a Viggiano potranno contare su un bonus superiore perché ne percepiscono già uno che ammonta a circa 600 euro a famiglia. A comunicare ciò è il sindaco di Viggiano Cicala, in qualità di Presidente della Conferenza dei Sindaci sul “Bonus Gas Val d’Agri”, ed aggiunge, «Sono assolutamente soddisfatto e contento per un altro risultato importante che abbiamo portato a casa. La cosa positiva non è soltanto l’ingresso del comune di Calvello nel Bonus Gas Val d’Agri ma anche il fatto che il 20% della quota dei Comuni potrà essere spesa non soltanto per l’efficientamento energetico ma anche per spesa energetica sia per quanto riguarda strutture sociali sia per scuole o mense. Quindi davvero un grande risultato e davvero una grande soddisfazione». Conclude dicendo che lunedì 16 settembre, ogni comune interessato pubblicherà l’avviso per la presentazione delle domande del “Bonus Gas Val d’Agri”, con termine ultimo il 16 ottobre, ed ogni cittadino è invitato, da tale data, a rivolgersi al proprio municipio di appartenenza per ritirare la modulistica oppure scaricandola sul sito internet del suo comune.

Il Presidente della Conferenza dei Sindaci “Bonus Gas Val d’Agri” Avv. Amedeo CICALA



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
17/09/2019 - Eletto il Presidente del Comitato regionale INPS Basilicata

Si è insediato questa mattina a Potenza il Comitato Regionale Inps della Basilicata alla presenza del Presidente del CIV, Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza, Guglielmo Loy.
Il Comitato ha eletto Presidente per il prossimo quadriennio Giuseppe Camardo, di Matera, in ra...-->continua

17/09/2019 - Il presidente Bardi ha ricevuto l’ambasciatore del Giappone

l presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, questa mattina ha ricevuto a Potenza la visita istituzionale dell’ambasciatore del Giappone in Italia, Keiichi Katakami. Un incontro cordiale e ricco di spunti di analisi, nel corso del quale, oltre al contest...-->continua

17/09/2019 - Provincia MT. Modarelli su servizio di trasporto per diversamente abili

Anche quest’anno la politica, quella fatta di onestà, passione e attenzione al bene comune ha permesso la garanzia di diritti fondamentali, più segnatamente del fondamentale diritto all’Istruzione.
Per la prima volta il servizio di trasporto pubblico per r...-->continua

17/09/2019 - Latronico scrive a Bardi su infrastrutture

"Mi permetto di segnalare alla tua attenzione la situazione, a te certamente nota, del divario infrastrutturale della nostra Regione nel campo ferroviario". È quanto scrive l'ex parlamentare, Cosimo Latronico, in una lettera indirizzata al presidente della R...-->continua

16/09/2019 - Le attività della Regione per Pomarico colpito dalla frana

Il presidente Bardi, al quale è attestata la delega specifica della Protezione Civile, ha attenzionato sin dal primo momento l’evento straordinario che ha colpito il piccolo comune



Proseguono le attività della Regione Basilicata in favore d...-->continua

16/09/2019 - Cova, Rosa: ''Mai più fiammate al Centro Olio di Viggiano''

“È importante capire cosa succede all’interno dell’impianto Cova, per poter rassicurare i cittadini e per impedire che il fenomeno delle fiammate si ripeta nuovamente. L’impianto, come tutte le infrastrutture produttive, può avere problemi temporanei. Ma non p...-->continua

16/09/2019 - Sanità Basilicata, presentati i nuovi primari lucani Sisto e Bernasconi

“Una giornata importante che sancisce due innesti per il rilancio della neonatologia al San Carlo di Potenza e dell’unità operativa complessa di ostetricia e ginecologia nel presidio ospedaliero di Melfi”.

Sono le parole con cui ha esordito l’assessor...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo