HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cupparo: “Siamo vicini alle esigenze dei lavoratori forestali''

29/08/2019

“Su espressa richiesta del presidente Bardi ho incontrato un gruppo di operai dei cantieri forestali per ascoltare le loro istanze, ma soprattutto per tranquillizzare tutti: siamo una giunta attenta alle varie criticità che ci vengono rappresentate e che cerca sempre le soluzioni più concrete”. Lo ha detto oggi, l’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo, dopo aver incontrato davanti alla sede della Regione una delegazione di lavoratori della Forestazione, impiegati nei mesi scorsi per conto del Consorzio di bonifica della Basilicata. L’esponente dell’esecutivo precisa di aver sostituito l’assessore Fanelli impegnato a portare il cordoglio personale e della Regione, alla comunità di Sant’Arcangelo, colpita da un grave lutto. “Gli operai dei cantieri - prosegue l’assessore Cupparo - si dicono preoccupati per i ritardi nel pagamento degli stipendi. Quello relativo al mese di luglio, ad esempio non è stato ancora erogato. Ho chiesto informazioni in merito all’amministratore unico del Consorzio di Bonifica della Basilicata, Giuseppe Musacchio, il quale mi ha assicurato che riceveranno gli emolumenti al massimo entro martedì prossimo. I forestali reclamano pagamenti con cadenza regolare, maggiori garanzie per il futuro, chiedono che l’avvio dei cantieri non avvenga con troppo ritardo ma in primavera e che l’inizio del lavoro sia uguale per tutta la platea. Allo stesso tempo, la delegazione mi ha detto che vorrebbe un incontro con il presidente. Oggi in giunta ne parlerò con Bardi e con l’assessore Fanelli. Abbiamo tutte le intenzioni - prosegue Cupparo - di dare risposte concrete e di tranquillizzare i lavoratori del settore della Forestazione. Per risolvere le tante questioni incontreremo anche l’amministratore Musacchio”. L’assessore Cupparo spiega quindi che “i ritardi non sono certamente da addebitare alla Regione Basilicata. I lavoratori forestali sono infatti pagati con le risorse delle royalties del petrolio, il cui utilizzo deve essere, previo accordo a Roma, autorizzato dal Ministero. È purtroppo la burocrazia a determinare un allungamento dei tempi. Non abbiamo alcun interesse a pagare con ritardo i dipendenti, anzi, lo stesso presidente Bardi ha molto a cuore le vicende che riguardano gli operai della Forestazione. Mi ha colpito molto, in tutto questo, lo spirito dei forestali, che mi hanno rappresentato la loro voglia di lavorare, di essere produttivi, di fare qualcosa per le loro famiglie, ma anche e soprattutto per la comunità. Cercheremo di muoverci nel miglior modo possibile e di scongiurare, nel futuro - conclude Cupparo - ulteriori ritardi nei pagamenti”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/02/2020 - Ue: Pittella (Pd), “Con Conte, inaccettabili compromessi al ribasso su bilancio”

“È assolutamente necessario rinnovare il pieno consenso al premier Conte nel negoziato sul bilancio europeo. Credo sia inaccettabile qualsiasi compromesso al ribasso: all’Europa servono mezzi finanziari adeguati per fare le cose che chiedono i cittadini europei e per fare de...-->continua

21/02/2020 - Cicala: “La promozione della legalità è di vitale importanza”

Lo ha sottolineato il Presidente nazionale del Coordinamento contrasto criminalità durante la riunione della Conferenza delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome. Presente il direttore Agenzia nazionale beni confiscati, Frattasi
Questa...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Misure speciali per chi entra in Basilicata dalla Cina”

“E’ assolutamente necessario che per chiunque ritorni in Basilicata dalla Cina anche attraverso tappe intermedie o scali aereoportuali si preveda un regime di quarantena”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese (It...-->continua

21/02/2020 - Acqua, crisi Eipli: il senatore Pepe (Lega) ha depositato una mozione parlamenta

“Come ho annunciato nei giorni scorsi e come concordato con i dipendenti dell’Eipli, ho depositato una mozione parlamentare che impegna il Governo a mettere in atto tutte le azioni necessarie al completamento della riorganizzazione dell’Ente per lo sviluppo de...-->continua

21/02/2020 - Merra: mobilità pedonale e ciclistica centrale per sostenibilità

“Come sapete la Regione Basilicata ha avviato una fase di rivisitazione e di ristrutturazione del sistema del trasporto su gomma, che va ad inserirsi nel piano dei trasporti approvato nel 2016 anche alla luce della indispensabile intersezione fra mobilità e so...-->continua

21/02/2020 - Scanzano: Gina Corsano alla guida dei giovani di Forza italia

Oggi provo una grande emozione e al momento stesso una grande soddisfazione per l’incarico ricevuto e per essere stata scelta alla guida del movimento giovanile Forza Italia Scanzano Jonico. Accolgo con entusiasmo questo ruolo che considero molto importante e ...-->continua

21/02/2020 - Per la Provincia di Potenza un importante meeting internazionale

Importante meeting Internazionale nei giorni di Lunedi e Martedi 24 – 25 Febbraio 2020, promosso dalla PROVINCIA DI POTENZA, nella sua nuova dimensione di Casa dei 100 Comuni e proseguendo sulle azioni di intervento relazionale capaci di immaginare settori in...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo