HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Giochi Mediterraneo 2026, assessore Cupparo: “Piena disponibilità a collaborare”

27/08/2019

“È mia intenzione incontrare Elio Sannicandro, membro del Consiglio nazionale del Coni e coordinatore del dossier della candidatura di Taranto per i Giochi del Mediterraneo 2026, che ha pubblicamente espresso la disponibilità ad interessare la vicina Basilicata per i Giochi e verificare tutte le possibilità di ospitare in Basilicata alcune gare o comunque di coinvolgere anche la nostra regione, a partire dal Metapontino, nell'importante evento sportivo internazionale”. Lo sostiene Francesco Cupparo, assessore regionale alle Attività produttive con delega allo Sport.

“Lo stesso dirigente del Coni – continua l'assessore – ha affermato che tentativi di interlocuzione con la Basilicata ci sono stati e non hanno avuto risposta. Posso assicurare che da me non solo troverà porte aperte e ampia disponibilità ma soprattutto che non accadrà quanto è successo in occasione delle recenti Universiadi di luglio a Napoli che sono state letteralmente “ignorate” da chi mi ha preceduto. Un'occasione sprecata, tra l'altro, anche per mettere insieme sport e cultura attraverso una collaborazione, che non c'è stata, tra Universiadi Napoli e Matera Capitale della Cultura Europea 2019. L'impegno del Dipartimento e della Giunta è inoltre rivolto a sostenere con azioni specifiche e nelle sedi istituzionali competenti la candidatura di Potenza città europea dello sport per il 2021. La situazione complessiva dell'impiantistica sul nostro territorio – aggiunge Cupparo – presenta non poche “ombre” accanto a “luci” evidenti di strutture che sono in grado di ospitare manifestazioni sportive importanti come pure è accaduto nel recente passato con il Campionato di calcio giovanili delle Regioni disputati anche nel Metapontino.

I numeri dei Giochi del Mediterraneo 2026 a Taranto – evidenzia l'assessore – sono particolarmente significativi della rilevanza non solo sportiva della manifestazione ma anche dell'attrazione e promozione turistica: otre ai 4.500 atleti provenienti da 27 Paesi esteri sono attesi per i Giochi oltre 1.000 tecnici e allenatori al loro seguito, un migliaio di giudici e altrettanti giornalisti, a cui aggiungere familiari, sostenitori e appassionati di sport. In proposito, le strutture alberghiere e ricettive del Metapontino possono essere interessate all'ospitalità di atleti, tecnici e spettatori.

Come ha sottolineato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, il 2026 sarà un grande anno di sport per l'Italia tra le Olimpiadi Milano-Cortina e i Giochi del Mediterraneo a Taranto. Per questo vogliamo dare il nostro contributo”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/02/2020 - Ue: Pittella (Pd), “Con Conte, inaccettabili compromessi al ribasso su bilancio”

“È assolutamente necessario rinnovare il pieno consenso al premier Conte nel negoziato sul bilancio europeo. Credo sia inaccettabile qualsiasi compromesso al ribasso: all’Europa servono mezzi finanziari adeguati per fare le cose che chiedono i cittadini europei e per fare de...-->continua

21/02/2020 - Cicala: “La promozione della legalità è di vitale importanza”

Lo ha sottolineato il Presidente nazionale del Coordinamento contrasto criminalità durante la riunione della Conferenza delle Assemblee legislative delle Regioni e Province autonome. Presente il direttore Agenzia nazionale beni confiscati, Frattasi
Questa...-->continua

21/02/2020 - Polese (Iv): “Misure speciali per chi entra in Basilicata dalla Cina”

“E’ assolutamente necessario che per chiunque ritorni in Basilicata dalla Cina anche attraverso tappe intermedie o scali aereoportuali si preveda un regime di quarantena”. Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese (It...-->continua

21/02/2020 - Acqua, crisi Eipli: il senatore Pepe (Lega) ha depositato una mozione parlamenta

“Come ho annunciato nei giorni scorsi e come concordato con i dipendenti dell’Eipli, ho depositato una mozione parlamentare che impegna il Governo a mettere in atto tutte le azioni necessarie al completamento della riorganizzazione dell’Ente per lo sviluppo de...-->continua

21/02/2020 - Merra: mobilità pedonale e ciclistica centrale per sostenibilità

“Come sapete la Regione Basilicata ha avviato una fase di rivisitazione e di ristrutturazione del sistema del trasporto su gomma, che va ad inserirsi nel piano dei trasporti approvato nel 2016 anche alla luce della indispensabile intersezione fra mobilità e so...-->continua

21/02/2020 - Scanzano: Gina Corsano alla guida dei giovani di Forza italia

Oggi provo una grande emozione e al momento stesso una grande soddisfazione per l’incarico ricevuto e per essere stata scelta alla guida del movimento giovanile Forza Italia Scanzano Jonico. Accolgo con entusiasmo questo ruolo che considero molto importante e ...-->continua

21/02/2020 - Per la Provincia di Potenza un importante meeting internazionale

Importante meeting Internazionale nei giorni di Lunedi e Martedi 24 – 25 Febbraio 2020, promosso dalla PROVINCIA DI POTENZA, nella sua nuova dimensione di Casa dei 100 Comuni e proseguendo sulle azioni di intervento relazionale capaci di immaginare settori in...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo