HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Polo museale, solidarietà di Trerotola a De Ruggieri

19/08/2019

“L’accorpamento del polo museale nell’unico soggetto appulo/lucano, con sede in Puglia, mostra uno scarso grado di sensibilità e di attenzione del governo nazionale verso gli interessi della Basilicata. A maggior ragione se si guarda al tempo e ai modi in cui tale inaccettabile scippo è perpetuato ai danni dei lucani: in pieno ferragosto e nell’anno di ‘Matera capitale europea della cultura’. Risiederebbero, come è evidente, tante ragioni per impiantare a Matera e non altrove la sede del nuovo polo museale, non ultima perché un polo museale dovrebbe e deve insistere in un territorio a spiccata vocazione turistica”.

Così il consigliere regionale di Prospettive lucane, Carlo Trerotola che, nell’esprimere piena solidarietà al Sindaco di Matera, De Ruggieri, rende sin da ora la propria disponibilità a che “tale infelice decisione possa essere rimeditata dal ministro Bonisoli”.

“I precedenti governi regionali e nazionali – dice - hanno profuso il massimo impegno in una azione di effettiva e concreta contribuzione al rilancio della citta di Matera e non può, oggi, questo governo ignorare le prerogative dei territori, le loro naturali vocazioni e le legittime aspettative dei cittadini che non possono accettare una inversione di tendenza, immotivata e contro logica, dell’azione del governo nazionale”.

“Il presidente Bardi e il Consiglio regionale – continua Trerotola - dovranno mettere in campo azioni politiche e legislative utili e necessarie ad evitare un primo significativo atto di disimpegno del governo nazionale in una complessiva azione di incentivazione ed arricchimento del territorio che le più importanti autorità nazionali e regionali da anni hanno messo in campo a sostegno della città di Matera. In tal senso la città di Matera simboleggia ed esprime la più importante pagina di storia, arte e turismo della Basilicata, e non può il governo nazionale, in un tale contesto di straordinaria importanza, ignorare che una scelta di questo tipo mutila e pregiudica l’idea di sviluppo ed affermazione su scala internazionale di Matera città d’arte”.

“Per queste ragioni – conclude - si esige, ora e senza ulteriori ritardi, un’attenzione e un impegno massimi delle autorità politiche regionali sul tema. Rinviare in seguito ciò che deve essere fatto oggi potrà costare alla città di Matera e all’intero territorio lucano un importante punto di attrazione e di interesse”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/09/2019 - Scaglione (presidente Centro studi) su rapporto con i lucani nel mondo

Si stringe sempre più il rapporto tra la Basilicata ed i suoi Lucani nel Mondo, grazie alle azioni messe in campo negli ultimi anni ed agli eventi sollecitati ed organizzati in maniera attiva e funzionale per garantire un processo di conoscenza e di valorizzazione della terr...-->continua

16/09/2019 - Provincia Potenza ricorda l'evento tragico del 22 settembre 1929

Un atto di eroismo ed il sacrificio del macchinista Brizzi Sidrach evitò che un intero treno con 150 passeggeri a bordo venisse coinvolto IL 22 SETTEMBRE 1929, nella esondazione del torrente Platano dopo la stazione di Bella Muro, con una frana che interessò q...-->continua

16/09/2019 - UilFpl: ‘amministrazione regionale: così non va’

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!
Sono mesi che i sindacati chiedono udienza al Presidente Bardi e sollecitano la riunione della delegazione trattante senza avere alcun riscontro. Nel frattempo, dimenticando tutti i problemi del personale, si ...-->continua

15/09/2019 - Ass.re Rosa in risposta alle dichiarazione del consigliere Cifarelli

“Ritengo che le dichiarazioni dei consiglieri di minoranza, in questi giorni, denotino forte nervosismo da parte di chi ha sempre gestito potere, ha sempre millantato rivoluzioni e, oggi, bocciato dagli elettori, si ritrova ad assistere impotente al cambio di ...-->continua

15/09/2019 - Venosa:il Gruppo maggioranza M5s in risposta alle accuse del gruppo di minoranz

- L’accanimento del consigliere Mollica contro la decisione del Sindaco Iovanni di mantenere la Giunta così com’è composta, sta assumendo toni davvero esasperanti.
Quale problema abbia Francesco Mollica con le donne non lo sappiamo e non ci interessa, ma s...-->continua

15/09/2019 - Benedetto detrofront su Bardi?'Io male interpretato' ma poi non risponde

‘’Una interpretazione non proprio giusta”. Risponde così, Nicola Benedetto, leader di IDeA Basilicata quando, telefonicamente, gli chiediamo un commento ulteriore su quanto avrebbe dichiarato (con i virgolettati riportati da Cronache Lucane) nel corso del con...-->continua

15/09/2019 - Cupparo e Leone (Forza Italia): Benedetto chiarisca al tavolo della maggioranza

Al di là di interpretazioni giornalistiche, confessiamo di non aver compreso le motivazioni delle parole polemiche usate nei confronti del Presidente Bardi da Nicola Benedetto, che rappresenta in Basilicata il Movimento Idea che ha contribuito a scrivere il pr...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo