HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Trasporto Fca, Giordano (Ugl) scrive al Presidente Marrese

31/07/2019

“L’Ugl chiede al Presidente della Provincia di Matera avv. Piero Marrese di essere urgentemente convocata per trovare le adeguate e giuste soluzioni ai tanti operai che dai paesi materani viaggiano quotidianamente e da anni con pullman obsoleti e inoltre trovare le giuste soluzioni per tutti quelli che dovranno raggiungere anche nel mese d’agosto la Fca di Melfi”.
Lo chiede il segretario generale dell’Ugl di Matera, Pino Giordano per il quale, “vogliamo dare giuste indicazioni al Presidente affinché troviamo insieme i giusti rimedi per i tanti dipendenti che immettendosi in viaggio dalla mattina alle ore 02,30, viaggiano con pullman veramente disastrosi, pericolosi, obsoleti e insicuri ed inoltre, sottoporremo al Presidente, come l’Ugl ha sempre fatto, che venga scongiurato che ad agosto i nostri lavoratori provenienti da paesi del materano che da 27 anni contribuiscono alla produzione nel sito automobilistico, non raggiungano il proprio posto di lavoro con le loro autovetture con tutti i rischi e pericoli che le strade lucane insidiano. Non si vorrebbe davvero il ripetersi di un disagio a ‘senso unico’: nel senso che sull’altro versante della regione, la regione Puglia, l’attività del servizio di autolinee prosegue tutti gli anni normalmente idem, per la Provincia di Potenza. L’auspicio dell’Ugl – aggiunge il segretario – è che dalla Provincia di Matera, a tutte le Istituzioni Lucane competenti, ed in tempo utile, si organizzino risolvendo tale problema in tempo giusto. Alle tante questioni da esporre al Presidente – prosegue il sindacalista – sarà utile affrontare in via definitiva la questione trasporto operai della Fca dove l’Ugl, da sempre, si batte affinché siano risolte le tante e incresciose questioni legate al trasporto, operai dai paesi del materano da/per la zona industriale di S. Nicola di Melfi. In particolar modo, per il problema pullman ‘ortopedici’ che non possono essere messi in circolo per ben 1200 Kilometri a giorno e la questione nel mese di agosto e festivi dove per anni si è dovuto far comprendere alle Istituzioni che, Fca Melfi in questi particolari periodi non chiude, ma sospende l’attività produttiva: regolarmente va comunque a lavoro tutto quel personale comandato a svolgere attività particolari e che sono in tantissimi: manutentori, pompieri, personale dell’indotto, addetti linea per inventari e prove. Insomma, un piccolo esercito di operai che, sempre grazie alla Fca, anche in quei periodi lavora e ancora in 27 anni alle Istituzione non siamo riusciti a farlo comprendere. L’esponente dell’Ugl proporrà a Marrese, “nell’ottica del risparmio nei bilanci degli enti, che le autolinee interessate al servizio predispongano per quel periodo, autobus più piccoli oppure di accorpare qualche pullman con altri delle direttrici maggiori: basterebbero due pulmini, uno che parta da Nova Siri direzione Fca Melfi via SS Bradanica, uno che parta da Montalbano Ionico direzione Fca Melfi via SS Basentana e il problema è risolto. Per questo – conclude Giordano – chiediamo di essere convocati dal Presidente Marrese”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
3/07/2020 - USB: 'Da oggi sosterremo vertenze lavoratori Ferrosud'

Da oggi l’Unione Sindacale di Base sosterrà le vertenze dei Lavoratori della Ferrosud SpA, un’Azienda colpita da anni di malagestione e per la quale è necessario un rilancio che ne valorizzi le professionalità e la faccia diventare nuovamente il fiore all'occhiello del Mezzo...-->continua

3/07/2020 - Vertenza Fonte Itala, assessore Cupparo: 'fare i primi della classe non aiuta'

“Assisto, in questi giorni, a devianti rappresentazioni delle vicende, e, mi dispiace dirlo, ciò avviene da parte di rappresentanti sindacali, con i quali mi confronto ogni giorno con metodo sempre improntato a risolvere le singole vertenze”. Lo afferma l’Asse...-->continua

3/07/2020 - Rosa: 'Massimo rigore su emissioni anomale Cova e Tempa Rossa'

Le emissioni anomale avvenute oggi al Cova di Viggiano e domenica scorsa a Tempa Rossa sono oggetto di attente verifiche da parte della Regione Basilicata e dell’Arpab che, nell’interesse dei cittadini, intendono avere piena contezza su quanto accaduto, anche ...-->continua

3/07/2020 - Braia: 'Mortificata l'attività dei Vigili del Fuoco, a rischio antincendio'

Presentata interrogazione urgente dal Gruppo Consiliare Italia Viva sulle risorse esigue del Programma Annuale Antincendio 2020.
“Chiediamo immediatamente di ripristinare la vigilanza a mare e allungare almeno al 15 settembre la scadenza della prestazione...-->continua

3/07/2020 - Uila-Uil: ‘Lavoratori agro-alimentare protagonisti fase ripresa’

I lavoratori dell’agro-alimentare hanno avuto un ruolo importante nella fase più acuta della pandemia per non far mancare sulle tavole degli italiani il cibo e nella fase di rilancio economico si candidano a diventare tra i protagonisti della ripresa. Lo sosti...-->continua

3/07/2020 - Canone concessioni acque minerali in Basilicata: ''un dibattito surreale''

In questi giorni l'argomento principale di discussione politica in Basilicata è quello relativo alla richiesta
di revoca dell'articolo 6 della legge regionale n. 10 del 20 marzo 2020 (cosiddetta legge di stabilità)
sull'aumento del canone delle concess...-->continua

3/07/2020 - Riapertura mercati, Cupparo incontra associazioni venditori ambulanti

L’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Cupparo, ha incontrato oggi l’Anci, e le associazioni Confesercenti, Ana, Confcommercio e Cam, che rappresentano i venditori ambulanti.
Gli ambulanti hanno lamentato all’assessore le decisioni di al...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo