HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Presidente Bardi su Giornate del Cinema lucano a Maratea

28/07/2019

“Una settimana meravigliosa e soprattutto una vetrina importante per tutto il territorio”. Così il Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi ha espresso la sua soddisfazione partecipando alle Giornate del Cinema Lucano a Maratea, nella serata conclusiva. Un appuntamento di grande cinema, in una location suggestiva, nella giornata che ha visto, ospite internazionale, l'attore americano Richard Gere. Ma la partecipazione del presidente Bardi è stata anche l'occasione per fare il punto sullo sviluppo dell'industria cinematografica legata al territorio lucano, a pochi giorni dall'attesissimo inizio delle riprese della produzione cinematografica più imponente del mondo, quella per il nuovo film della saga di 007.

“Finalmente si comincia a muovere qualcosa e soprattutto le Giornate del Cinema lucano a Maratea consentono di far conoscere le nostre bellezze anche al di fuori della regione- ha detto Bardi- continua il momento positivo della Basilicata legata all'industria cinematografica.
Inoltre anche a Matera, di concerto con il sindaco De Ruggeri, abbiamo preso accordi con il sottosegretario Lucia Borgonzoni e con il Ministro Bonisoli, per la realizzazione della scuola di cinematografia. La Regione Basilicata tutta, in primis io e la Giunta, ci impegniamo per poter dare dei contributi a chi vorrà cimentarsi nel mondo della cinematografica che sta attraversando un periodo non facile, anche perchè il prodotto culturale diventi un volano industriale per tutto il territorio”.

“Rispetto al progetto della scuola di cinematografia a Matera- ha conlcuso Bardi- abbiamo preso già i primi accordi con il Ministero e mi auguro che a breve, già dopo l'estate, si possa vedere qualcosa di concreto”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
8/07/2020 - PD Maratea, sgomberati: 'L'impegno e la lotta danno i loro primi risultati'

Grazie alla determinazione ed alla caparbietà delle 12 famiglie sgomberate dal rione giardelli e del Circolo PD di Maratea un primo risultato è stato raggiunto, anche grazie alla solidarietà di tanti cittadini di Maratea, di alcuni Consiglieri Regionali ed all'intervento di ...-->continua

7/07/2020 - Assessore Cupparo su programma Tis

“L’obiettivo è duplice: da un lato si intende garantire un sostegno a persone particolarmente bisognose e dall’altro si promuove un percorso di cittadinanza attiva diretto a favorire l’inclusione socio-lavorativa di persone escluse dal mondo del lavoro”
“L...-->continua

7/07/2020 - Violenza di genere: inaugurata “Panchina rossa” all’Unibas

“L’iniziativa nasce dall’azione sinergica tra il mio ufficio e l’Università degli studi della Basilicata, nella persona della Rettrice Aurelia Sole, e con la collaborazione dell’Associazione Telefono Donna, Centro antiviolenza e casa rifugio, e rientra nel pan...-->continua

7/07/2020 - A rischio 15 posti di lavoro: sciopero alla Baomarc dell’indotto Fca di Melfi

L’11 giugno scorso si è svolto, nella sede della Confindustria di Basilicata, l’incontro con la direzione aziendale BAOMARC, dove la società ha comunicato il trasferimento collettivo delle attività e delle 15 maestranze da Melfi a Lanciano a partire dal mese d...-->continua

7/07/2020 - Tempesta Ex Ilva, Ugl:”La città paga ancora per incapacità politica”

“Tutelare la salute dei cittadini di Taranto appurando cosa sia successo, individuando eventuali responsabilità su quanto di inquietante e’ accaduto sabato scorso dove, la città è stata spazzata da fortissime raffiche di vento che hanno sollevato pericolose n...-->continua

7/07/2020 - San Severino Lucano: solidarietà a sindaco Fiore da minoranza

E' notizia delle ultime ore di minacce giunte al primo cittadino Fiore. I nostri consiglieri e l'intero gruppo della Primavera esprimono piena solidarietà al Dott. Fiore e alla famiglia, ricordando alla cittadinanza che la politica si fa nelle sedi opportune e...-->continua

7/07/2020 - Forestali, USB contro Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil

Con un vergognoso comunicato le OO.SS .di settore rivendicano lo scellerato accordo dell’11 Febbraio di questo anno che ha consentito la perdita di diritti acquisiti e contrattualmente tutelati, come il riconoscimento delle qualifiche e la salvaguardia delle c...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo