HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

M5S di Melfi su punto nascite

13/06/2019

Un reparto con data di scadenza, questo è il Punto Nascite dell’Ospedale di Melfi, destinato a chiudere, a meno che qualcosa non cambi entro il prossimo 31 Giugno 2019.
Un triste lascito del vecchio governo regionale di centrosinistra, eredità scomoda per il nuovo governo di centrodestra.
Già lo scorso dicembre, denunciai il pericolo della programmata chiusura del Punto Nascita di Melfi ricevendo dall’amministrazione comunale e dalla dirigenza del AOR San Carlo meri tentativi di svicolare la problematica.

L’archè di tale problematica si rinviene nel Decreto Ministeriale n. 70 del 2015, dell’allora Governo Renzi, che fissava in 500 il numero minimo di nascite necessarie a giustificare un punto nascite.
Purtroppo l’Ospedale di Melfi è stato sottoposto a lavori di ampliamento e ristrutturazione ancora non ultimati. Lavori che hanno interessato anche il punto nascita che, per mesi, è stato ridotto a poche scomode stanze e ciò ha scoraggiando spesso le madri dal far nascere i figli in tale struttura.
A nulla sono valse le ben tre inaugurazioni, del nuovo punto nascite, che il sindaco di Melfi e l’allora governatore Pittella hanno fatto in due anni, poiché è mancato un progetto concreto che invertisse la drammatica rotta intrapresa e una politica che incentivasse le madri a recarsi presso l’ospedale di Melfi.

In questi giorni sto sollecitando l’intervento del Ministro della Salute, Giulia Grillo, perchè si possa dare al Punto Nascite di Melfi una proroga che ne scongiuri la chiusura e contemporaneamente chiederò all’Assessore Regionale Rocco Leone di attivarsi al fine di poter avviare nuove iniziative che possano aumentare il numero delle partorienti, certa che in tutto il Vulture Melfese ci siano i numeri sufficienti a sostenere una struttura importantissima.

All’Assessore Leone, che ha dichiarato di voler intervenire finanche per potenziare gli ospedali periferici, chiedo di dare concretezza alle sue parole attivandosi per evitare che l’Ospedale ubicato a Melfi, che ha come bacino d’utenza l’intero Vulture melfese, non sia privato di un reparto tanto importante.

Angela Bisogno
Consigliere Comunale di Melfi
Movimento 5 Stelle



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/07/2020 - De Bonis su accorpamento elezioni e referendum


“Anche non volendo entrare nel merito della scellerata legge con cui si è dato un colpo di accetta alla democrazia tagliando in modo lineare il numero dei senatori, la decisione di accorpare le consultazioni elettorali e il referendum costituzionale sulla riduzione dei ...-->continua

16/07/2020 - Allarme cinghiali, Pepe: “Ecco il Disegno di Legge per salvare l’agricoltura”

“Il numero dei cinghiali che circolano nelle campagne italiane, e spesso anche nei centri abitati, è ormai fuori controllo. I danni alle colture agricole prodotti da questi animali selvatici sono ingenti e, per risolvere l’emergenza, ho depositato un Disegno d...-->continua

16/07/2020 - 1 milione per lo sport, ma l’assessore Cupparo aveva annunciato tutt’altro

Un contributo a fondo perduto di mille euro per tutte le Associazioni e Società sportive dilettantistiche affiliate alle Federazioni sportive e solo 500 euro per le altre. Secondo Dino Potenza, presidente di Agis - Assopalestre, questo contributo a pioggia del...-->continua

16/07/2020 - Acque minerali, Cupparo: benefici ai territori delle concessioni

"Sulla questione acque minerali ritengo sia necessario fare chiarezza innanzitutto per affermare il principio, da assessore alle Attività Produttive, che non ci possono essere, nel rapporto Regione - imprese, due pesi e due misure". Lo afferma l’assessore Fran...-->continua

16/07/2020 - Matera: venerdì Salvini inaugura nuova sede

Il leader nazionale della Lega Matteo Salvini sarà a Matera venerdì 17 luglio per inaugurare, alle ore 18, la nuova sede provinciale del partito, in via Roma 72. Lo hanno annunciato il segretario regionale del partito Roberto Marti e il consigliere regionale ...-->continua

16/07/2020 - Ad Irsina torna Coldiretti: inaugurata la sezione comunale

In via Palermo 2 ad Irsina ha riaperto la sezione della Coldiretti, con il presidente Gerardo Calvello, unitamente al neo consiglio di sezione e al segretario di zona, Antonio Calvello. La sede sarà aperta il martedì e il giovedì e sarà a disposizione degli i...-->continua

15/07/2020 - Basilicata, disabilità : entro venerdi il superamento degli ostacoli burocratici

In tema di diritti delle persone con disabilità finalmente qualcosa si muove in Regione Basilicata. Lo scorso 6 luglio Maurizio Bolognetti, Consigliere Generale dell’Associazione Luca Coscioni - realtà attiva al livello internazionale a tutela del diritto alla...-->continua









WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo