HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Zes, Lezzi: depositato emendamento per semplificazione

12/01/2019

“Il mio impegno per realizzare la semplificazione burocratica per le Zone economiche speciali, volta a renderle operative, trova conferma nell’emendamento presentato al Dl semplificazioni, frutto di una proficua interlocuzione che ho avuto con i senatori del MoVimento 5 Stelle. La misura è stata depositata e attendiamo la sua approvazione per consentire finalmente alle Zes di cambiare marcia”. Così in una nota il ministro per il Sud, Barbara Lezzi.
“Nel dettaglio - spiega il ministro – il primo comma dell’emendamento consente di accelerare l’individuazione di misure di semplificazione nelle aree Zes e Zls, mediante la fonte primaria Dl N.91 del 2017 -, al fine di rendere immediatamente operativa la misura, accelerando l’individuazione di misure di semplificazioni nelle aree Zes e Zls che, fino ad oggi, non hanno trovato applicazione a causa della previsione di un Dpcm: atto amministrativo non avente forza di legge


Il secondo comma – aggiunge - introduce un nuovo meccanismo di accelerazione per garantire l’accesso agli interventi di urbanizzazione primaria - gas, energia elettrica, strade, idrico - alle imprese insediate nelle aree Zes e Zls. Preciso che gli interventi previsti riguardano esclusivamente le norme di competenza statale. Per eventuali, ulteriori, semplificazioni, su procedimenti di competenza regionale e locale, si rende necessaria la stipula di protocolli e convenzioni ad hoc”.


Infine il ministro per il Sud precisa che “l’attuazione del presente emendamento non comporta nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/09/2019 - Le attività della Regione per Pomarico colpito dalla frana

Il presidente Bardi, al quale è attestata la delega specifica della Protezione Civile, ha attenzionato sin dal primo momento l’evento straordinario che ha colpito il piccolo comune



Proseguono le attività della Regione Basilicata in favore della popolazion...-->continua

16/09/2019 - Cova, Rosa: ''Mai più fiammate al Centro Olio di Viggiano''

“È importante capire cosa succede all’interno dell’impianto Cova, per poter rassicurare i cittadini e per impedire che il fenomeno delle fiammate si ripeta nuovamente. L’impianto, come tutte le infrastrutture produttive, può avere problemi temporanei. Ma non p...-->continua

16/09/2019 - Sanità Basilicata, presentati i nuovi primari lucani Sisto e Bernasconi

“Una giornata importante che sancisce due innesti per il rilancio della neonatologia al San Carlo di Potenza e dell’unità operativa complessa di ostetricia e ginecologia nel presidio ospedaliero di Melfi”.

Sono le parole con cui ha esordito l’assessor...-->continua

16/09/2019 - Scaglione (presidente Centro studi) su rapporto con i lucani nel mondo

Si stringe sempre più il rapporto tra la Basilicata ed i suoi Lucani nel Mondo, grazie alle azioni messe in campo negli ultimi anni ed agli eventi sollecitati ed organizzati in maniera attiva e funzionale per garantire un processo di conoscenza e di valorizzaz...-->continua

16/09/2019 - Provincia Potenza ricorda l'evento tragico del 22 settembre 1929

Un atto di eroismo ed il sacrificio del macchinista Brizzi Sidrach evitò che un intero treno con 150 passeggeri a bordo venisse coinvolto IL 22 SETTEMBRE 1929, nella esondazione del torrente Platano dopo la stazione di Bella Muro, con una frana che interessò q...-->continua

16/09/2019 - UilFpl: ‘amministrazione regionale: così non va’

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!
Sono mesi che i sindacati chiedono udienza al Presidente Bardi e sollecitano la riunione della delegazione trattante senza avere alcun riscontro. Nel frattempo, dimenticando tutti i problemi del personale, si ...-->continua

15/09/2019 - Ass.re Rosa in risposta alle dichiarazione del consigliere Cifarelli

“Ritengo che le dichiarazioni dei consiglieri di minoranza, in questi giorni, denotino forte nervosismo da parte di chi ha sempre gestito potere, ha sempre millantato rivoluzioni e, oggi, bocciato dagli elettori, si ritrova ad assistere impotente al cambio di ...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo