-->

HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Laghi:effettuato il sopralluogo di controllo presso il sentiero di Monte Coppola

22/03/2017

Quanto previsto per la valorizzazione di Monte Coppola ha suscitato molte polemiche, tanto da richiedere l’interessamento diretto delle Istituzioni preposte al controllo attraverso un sopralluogo avvenuto venerdì scorso. Il sentiero che conduce alla sommità, aperto al pubblico nel dicembre del 2015 dopo alcuni interventi finanziati con i Fondi Europei di Sviluppo Regionale, è stato percorso da Ferdinando Laghi, che rappresenta le associazioni ambientaliste in seno al Direttivo de Parco del Pollino, unitamente ad alcuni funzionari dell'Ente tra cui il direttore, i componenti dell'amministrazione comunale del Comune di Valsinni e gli addetti che a vario titolo sono stati impegnati nella realizzazione.
«La prima percezione avuta - spiega Laghi al termine dell’ispezione - è stata di un'eccessiva antropizzazione di un posto che credo meriterebbe più naturalità. Il percorso è disseminato di diversi punti per la sosta, in cui troviamo panche, panchine, tavoli e gazebo. I cestini per i rifiuti sono tantissimi e arrivano fino alla vetta. Si incontra addirittura - aggiunge il primario - una sorta di torretta di avvistamento, costruita su un basamento in cemento, la cui utilità è poco chiara ed è priva di indicazioni sul numero di persone e il peso complessivo che può sopportare».
Tuttavia, secondo il vicepresidente Isde Italia le maggiori criticità derivano da altro: «L’aspetto più fortemente criticabile è rappresentato dalle maleodoranti traversine ferroviarie dismesse, collocate lungo tutto il percorso. Si tratta di traversine sanificate, come mi hanno detto dopo avermi mostrato il contrassegno impresso su alcune di esse. Comunque, la presenza di questi “scalini” peggiora di molto la fruibilità del sentiero in quanto impediscono, soprattutto in discesa, di mantenere una marcia fluida e regolare, rendendo la camminata assai più faticosa».
Ma Laghi evidenzia anche un altro aspetto negativo: «Quello che certamente risulta più gravemente disturbante è il cattivo odore, sgradevole e pungente, che emana dalle traversine e che obbliga addirittura a trattenere il respiro e che ritengo derivi, essendo trascorso quasi un anno e mezzo dalla posa in opera, del trattamento chimico cui sono state sottoposte».
La conclusione è lapidaria: «Tutto questo a mio avviso pregiudica il raggiungimento dell’obiettivo del finanziamento, che era di migliorare la fruizione pubblica dell'area Monte Coppola».




Gianfranco Aurilio
lasiritide.it



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/06/2024 - Vincolo idrogeologico, presentato in Regione il Servizio Web Gis

In occasione del centenario dell’entrata in vigore del Regio Decreto n. 3267/1923, che ha rivestito un ruolo cruciale nella gestione e nell’espansione delle foreste in Italia, è stato presentato un innovativo servizio WebGIS dedicato al Vincolo idrogeologico della Regione Ba...-->continua

19/06/2024 - Autonomia: Bardi (FI), grande lavoro di Forza Italia a tutela del sud

“Mi preme sottolineare il grande lavoro di Forza Italia per rendere il testo dell’autonomia differenziata più vicino alle esigenze del sud, anche attraverso l’approvazione di ordini del giorno fondamentali per la buona applicazione del provvedimento. Forza Ita...-->continua

19/06/2024 - Autonomia differenziata: conseguenze negative anche per la tutela dell'Ambiente

“Il ddl sull’autonomia differenziata approvato oggi in via definitiva - commenta Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente – è un grave errore. In particolare il trasferimento alle Regioni delle competenze e risorse in materia di tutela dell’ambient...-->continua

19/06/2024 - Prefetto e Presidente della Provincia incontrano i neo sindaci del Potentino

Stamattina, nella Sala Consiliare della Provincia di Potenza, su iniziativa del Prefetto di Potenza, abbiamo avuto il piacere di fare gli auguri e salutare tutti i sindaci neo eletti (o confermati) nell’ambito delle ultime elezioni amministrative.

Rap...-->continua

18/06/2024 - Ordinanza: stop lavoro nei campi nelle ore più calde

E’ vietato il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole, dalle ore 12:30 alle ore 16:00 con efficacia immediata e fino al 31 agosto 2024, sull’intero territorio regionale nelle aree o zone interessate dallo svolgimento di lavoro nel settore agrico...-->continua

18/06/2024 - Mazzia, nuovo sindaco di Terranova di Pollino: ''prioritaria la viabilità''

Franco Mazzia è il nuovo sindaco di Terranova di Pollino. La sua lista ha superato per 13 voti quella di Vincenzo Riccardi. Per Mazzia è una nuova esperienza quella da primo cittadino anche se già in passato (nel 2009) aveva ricoperto la carica di assessore co...-->continua

17/06/2024 - ''Un tavolo di trattative per le priorità di San'Arcangelo''

In qualità di consigliere comunale di minoranza, Nicola Giordano ha proposto l'apertura di un Tavolo di Trattative per affrontare alcune priorità importanti entro la fine del mandato nel 2025/26. La proposta è stata rivolta al Sindaco Ing. Salvatore La Grotta...-->continua
















Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo