HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Regionali: commissione respinge i ricorsi

22/10/2013



La commissione regionale elettorale di Basilicata ha respinto i ricorsi presentati dalla lista per la provincia di potenza “Pittella Presidente”, da La Destra, Liberiamo la Basilicata e dal Mir contro l’esclusione dalla competizione elettorale. Ha accolto solo quello di Giuseppe Mariani. La lista Pittella Presidente, dove erano presenti molti sindaci in squadra è stata ritenuta in prima istanza non ricevibile perchè mancava un documento ritenuto invece essenziale dalla commissione circoscrizionale, l’atto principale, cioè l’indicazione dei delegati incaricati ha dichiarare il collegamento con il candidato presidente, l’unico secondo la commissione circoscrizionale la cui assenza è espressamente prevista dal comma 8 della legge 43 del 95 come motivo di nullità.
Secondo la commissione esaminatrice la legge designa “l’unico soggetto legittimato ad adire l’Ufficio centrale regionale” nel delegato di lista “la cui qualifica deve risultare dalla dichiarazione di presentazione della lista stessa”. Ma qui è pacifico che è proprio quello l’atto mancante e nel verbale di ricezione della lista è scritto a chiare lettere che «il signor Rizzi Francesco dichiara di averlo smarrito».
Vincenzo Autera, Alberto Iannuzzi e Roberto Spagnuolo, i tre giudici che compongono l’Ufficio centrale regionale, aggiungono che non sono ammesse nemmeno l’autocertificazione o dichiarazioni sostitutive di un atto di delega espresso da parte di tutti i sottoscrittori della lista.
La dichiarazione di collegamento della lista provinciale di Potenza “Pittella presidente” con il listino “La Basilicata presente” reca effettivamente la data del 18 ottobre del 2013 e la firma di Francesco Rizzi autenticata da un pubblico ufficiale tuttavia l’affermazione contenuta in tale dichiarazione “il sottoscritto Rizzi Francesco... delegato alla presentazione della lista provinciale...” non risponde a verità poiché l’elenco dei sottoscrittori della lista provinciale (che il ricorrente ha successivamente allegato al ricorso peraltro in fotocopia non conforme) contiene firme di elettori rilasciate solo in data 19 ottobre 2013».


Identico il giudizio espresso dall’organismo di appello che ha convalidato il deliberato della commissione anche per gli altri casi sub-iudice ma per ragioni diverse. In arrivo il ricorso dei componenti della lista Pittella Presidente al TAR; egualmente con ogni probabilità faranno gli altri esclusi. Il Tar dovrà decidere entro due giorni dal deposito delle istanze.


Queste le liste regionali, e le liste provinciali collegate, presentate negli uffici del Tribunale di Potenza per le prossime elezioni regionali in programma in Basilicata il 17 e 18 novembre, in Rosso le escluse.

1) "Partito comunista dei lavoratori" (candidati: Florenzo Doino
Carlo Agata Giannoccari
Angela Labella
Fabio Vincenti

lista provinciale collegata:

"Partito comunista dei lavoratori"
(candidati Carlo Agata Giannoccari, Francesco Anfossi, Maria Laura Beretta, Carmine D’Elia, Florenzo Doino, Angela Labella, Michele Pascale, Francesco Salerno, Vincenzo Sardiello, Fabio Vincenti).

2) "Movimento 5 Stelle" candidati:
Piernicola Pedicini
Angela Calia
Saverio Pompeo Castoro
Vincenzo Toce
Giuseppe Papapietro

lista provinciale collegata:

"Movimento 5 Stelle"
(candidati Pietro De Angelis, Angela Tiziana Menchise, Diego Antonio Lacava, Gianni Leggieri, Gabriele Di Stasio, Gino Giorgetti, Vincenzo Cirigliano, Giuseppe Miccolis, Michele Grieco, Antonello Andriuolo).

3) "Regionali 2013" candidati:
Franco Grillo
Alessandro Marra
Emiliana Censullo
Angela Lionetti);

lista provinciale collegata:

"Movimento Grillo Lavoro e Pensioni"
(candidati Alessandro Marra, Salvatore Noto, Francesco Epicoco, Angela Lionetti, Ettore Labella, Antonio Iraci, Graziella Ricciardella, Emiliana Censullo).

4) "Matera si muove" candidati:
Doriano Manuello
Angelo Angelastri
Nicola Guanti
Giuseppe Francione
Benedetto Tartamo).

Nessuna lista provinciale collegata presentata a Potenza.

5) "Rosa nel Pugno – Ecologisti laici democratici, liberali, credenti" candidati
Elisabetta Zamparutti
Maria Antonietta Ciminelli
Carlo Giordano
Gaetano Bonomi
Emma Bonino;

lista provinciale collegata:

"Ecologisti laici democratici, liberali, credenti"
(candidati Maurizio Bolognetti, Elisabetta Zamparutti, Matteo Angioli, Filomena Gallo, Cinzia Testa, Sergio D’Elia, Maria Antonietta Farina Coscioni, Marco Pannella, Gaetano Bonomi, Emma Bonino).

6) "La Destra Fiamma Tricolore" candidati:
Leonardo Rocco Tauro
Antonino Laveglia
Vincenzo Francesco Mancusi
Luigi Modrone);

lista provinciale collegata:

"La Destra Fiamma Tricolore"
(candidati Vincenzo Francesco Mancusi, Maria Anna Rosa Camardese, Giuseppe Fossa, Stefania D’Ottavio, Luigi Modrone, Sergio Manicone, Antonella Astrella, Dalila Chiurazzi).


7) "Basilicata 2.0" candidati:
Maria Murante
Emilia Simonetti
Francesco Blumetti
Giuseppe Morelli
Domenico Lence

liste provinciali collegate:

"Sinistra ecologia libertà"
(candidati Terenzio Bove, Nicola Carpentieri, Francesca Di Napoli, Rosalinda Di Pasca, Donato Pace, Paolo Pesacane, Rocco Picciano, Giannino Romaniello, Giuseppe Roseti, Valeria Scavo);

"Liberiamo la Basilicata"
(candidati Giuseppe Di Bello, Francesco Giordano, Gabriella Greco, Alessandro Infantino, Rosanna Mecca, Roberto Pisano, Lucia Sileno, Vito Corvino, Roberto Tedesco).


8) "Per la Basilicata" candidati:
Tito Di Maggio
Annunziata Pizzolla
Rocco Orofino
Giampaolo Mecca
Marina Buoncristiano;

liste provinciali collegate:

"Il popolo della libertà"
(candidati Michele Napoli, Romano Cupparo, Vito Di Lascio, Dario Alfredo Lapolla, Michele Manzi, Giuseppe Mariani, Severino Notarfrancesco, Aurelio Pace, Rocco Sarli, Marino Delia);

"Mir Samori"
(candidati Giovanni Petruzzelli, Michele Satriani, Vincenzo Celano, Rosa Maria Tempone, Domenico Santarsiero, Antonio Maria Gesualdi, Gianfranco Mardella, Giuseppe Pernice, Pasqualino Miele, Marisa Chiummiento);


"Laboratorio Basilicata"
(candidati Giuseppe Del Giudice, Mario Di Nuzzo, Michele Di Trani, Rocco Faraone, Angelo Masi, Alfonso Ernesto Navazio, Federico Pagano, Michele Paolucci, Gianni Rosa, Anna Maria Calabrese);

"Unione di Centro"
(candidati Francesco Mollica, Giovanni Barbuzzi, Giuseppe Galizia, Mario Guarente, Maria Letizia Mongiello, Lucia Pangaro, Vincenza Troiano, Giovanni Sepe, Gabriele Ladislao Boccia, Faraola).

9) "La Basilicata presente" candidati:
Marcello Pittella
Achille Spada
Vito Giuzio
Luigi Simonetti
Mariachiara Montemurro;

liste provinciali collegate:

"Partito Democratico"
(candidati Piero Lacorazza, Antonello Molinari, Vito Santarsiero, Giuseppina Ammirati, Cinzia Angela Amoriello, Angelo Galgano, Franco Gentilesca, Vincenzo Carlo La Regina, Carmine Miranda Castelgrande, Michele Sonnessa);

"Realtà Italia"
(candidati Angelo Lamboglia, Teodosio Cillis, Pasquale De Luise, Nicola Andrea Cicoria, Paolo Galante, Margherita Galotta, Sergio Lapenna, Lorenzo Pace, Vincenzo Paolino, Nicola Pessolano);

"Partito socialista italiano"
(candidati Antonio Abbruzzese, Antonio Bochicchio, Biagio Costanzo, Mauro Di Lonardo, Filippo Pompeo Gesualdi, Rocco Laurenzana, Francesco Pietrantuono, Antonio Rossino, Franco Simone, Antonio Vozzi);

"Pittella presidente"
(candidati Antonio Annale, Carmine Caivano, Giuseppe Castronuovo, Costantino Di Carlo, Domenico Esposito, Marcello Marino, Mario Polese, Filomena Pugliese, Vincenzo Robortella, Pasquale Scavone);


"Italia dei Valori"
(candidati Carmine Ferrone, Francesco Naccarati, Helena Padula, Lorenzo Raffaele Petracca, Francesco Antonio Rossi, Donato Summa, Giovanni Samela, Giovanni Cosimo Cataldo, Alessandro Angelo Rosella);

"Centro Democratico"
(candidati Massimo Macchia, Sergio Potenza, Emilio Candia, Antonio Ciancio, Gennaro Colombo, Nunzio Di Trani, Anna Stella Laccertosa, Giuseppe Romaniello, Franca Romano, Vincenzo Tito).



Sono state in totale 16 le liste provinciali presentate a Matera per il rinnovo del Consiglio regionale.

Matera si muove con la provincia: Massimiliano Amenta, Antonio Cappiello, Angelo Cinnella, Doriano Manuello, GiovanniTortorelli e Francesco Saverio Chita.

Movimento cinque stelle: Giovanni Perrino, Filippo Anio Ambrosini, Domenico Genchi, Giovanni Lasalndra, Antonio Materdomini, Antonio Buonpastore.

Movimento Grillo lavoro e pensioni: Denis Stefano Martucci, Benito Mirto, Maria Felicia Basso, Gennaro Ruggieri, Michele Lacivita, Rosa Turi.

Rosa nel Pugno: Maurizio Bolognetti, Mauro Martiello, Elisabetta Zamparutti, Emma Bonino, Marco Pannella, Gaetano Bonomi.

Partito socialista italiano: Nicola Andrisani, Salvatore Auletta, Nicola Buonanova, Francesco D'Onofrio, Michele Lamacchia, Innocenzo Loguercio.

Pd: Pasquale Bellitti, Anna Maria Amenta, Felicetta Baldari, Roberto Cifarelli, Tommaso Dubla, Francesco Labriola.

Pittella presidente: Luigi Bradascio, Nicola Carlucci, Francesco Auletta, Carmine Lisanti, Giuseppe Soranno, Carmine Vetere.

Italia dei Valori: Mauro Annese, Raffaele D'Ascanio, MicheleGrieco, Rocco Martoccia, Giovanni Morelli, Francesco Naccarati.

Realta' Italia: Paolo Giannasio, Antonio Ripoli, Andrea Di Giura, Francesco Paolo Moliterni, Giorgio Bruno, Salvatore Mattei.

Udc: Francesco Mollica, Sante Pantano, Carlo Oriolo, Rudy Maranchelli, Cosimo D'Onofrio, Gaetano Russo.

Pdl: Paolo Castelluccio, Vito Gaudiano, Leonardo Giordano, Domenico Gennaro Lazzazzera, Fabio Mazzilli, Antonio Quarato.

La Destra: Emanuele Radogna, Edgardo D'Orsi, Dalila Chiurazzi, Antonella Astrella.

Mir: Francesco De Stefano, Angelo Fiorentino, Maria LuigiaFusco, Nicolino Lopatriello, Vincenzo Puppio, Vincenzo Ruggiero.

Centro democratico: Nicola Benedetto, Nicola Tauro, Gennaro Olivieri, Domenico Martino, Giuseppe Ciarfaglia, Giuseppe Comanda.

Sel: Gino Battafarano, Eligio Iannuzziello, Maria Murante, Antonio Santochirico, Rocco Antonello Stasi, PasqualeFrungellito.

Laboratorio Basilicata: Michele Casino, Stefano Conte, Salvatore Cosma, Domenico Fiore, Giovanni Pasciucco, VincenzoMaida.

lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

3/08/2020 - Vertenza lavoratori vigilanza: accordo raggiunto
3/08/2020 - Covid-19, Speranza illustra i risultati dell'indagine di sieroprevalenza
3/08/2020 - Acquedotto Lucano: comunicazione di sospensione idrica
3/08/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 3 agosto (dati 1 e 2 agosto)

SPORT

3/08/2020 - Serie C: anche il Picerno si iscrive al prossimo campionato
3/08/2020 - L’Olimpia Basket Matera completa il roster con 5 under di qualità e prospettive
2/08/2020 - Federazione Italiana Pallavolo: ''delusione per una situazione di stallo''
31/07/2020 - Futsal Senise e il sogno della serie B proprio lì ad un passo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

3/08/2020 Sospensioni idriche

Banzi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete alta dell'abitato.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Contrade: Contrada Chiusi, Strada Montagna, Strada Convento - Montagna, Strada Torretta e via Don Minzoni.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: C/da Marmo, Strada Castelli, C/da Pantone di Vose, C/da Toppo del Fico, C/da Toppo del Casino

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Abitato.

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.

Castronuovo di Sant'Andrea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA: Intero centro abitato.

2/08/2020 Comunicazione di sospensione idrica in Basilicata oggi 2 Agosto 2020

San Fele, Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Centro abitato RUVO DEL MONTE: Centro abitato

1/08/2020 Sospensioni idriche

Missanello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. MISSANELLO: Via venite.

Ginestra: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. GINESTRA: ZONA PIP e nella parte alta dell'abitato potranno verificarsi cali di pressione o sospensione dell'erogazione idrica. Il ripristino avverrà gradualmente nelle prossime ore.

Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 09:00 di domani mattina salvo imprevisti. ACERENZA: contrade Isca Rotonda, Santa Domenica, Pipoli, Germano, Macchione, Fiumarella e Finocchiaro.

Missanello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. MISSANELLO: Centro abitato.

Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. MASCHITO: Intero abitato. Acquedotto Lucano predisporrá in Via Luigi Cariati il servizio di distribuzione dell'acqua potabile a mezzo autobotte a cominciare dalle ore 12:00 circa.

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo