HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Francavilla diventa sede di un presidio rurale dei vigili del fuoco

1/06/2023



Francavilla In Sinni è stata individuata quale nuova sede per un presidio rurale dei vigili del fuoco, che sarà fondamentale non solo per l’attività antincendio ma anche per ridurre i tempi di intervento in caso di emergenze.


Lo si apprende da un nota a firma di Guido Parisi, capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.


La posizione strategica di Francavilla, Comune facente parte del Parco Nazionale del Pollino, anche per i collegamenti con la Sinnica e la Sarmentana, rendono particolarmente rilevante l’attivazione del presidio che, nell’attesa del completamento della struttura in via Tartarea, avrà quale sede temporanea la palestra della scuola media.


La scelta di Francavilla, spiega Parisi, ricade "nell’ottica di un corretto bilanciamento della distribuzione dei presidi rurali sul territorio della Basilicata" ed "a seguito della valutazione delle attività poste in essere nell’anno in corso, ed eventualmente il seguente, si potrà valutare successivamente l’ipotesi della sua attivazione quale distaccamento volontario dei vigili del fuoco, ovvero di aggiungerlo ai 31 presidi previsti nel Progetto Nazionale".


“Un plauso a Guido Parisi, capo del dipartimento nazionale dei vigili del fuoco, ed al comando regionale, che, vista la nostra posizione strategica, hanno recepito l’istanza della nostra comunità per abbattere i tempi di soccorsi e di intervento”, ha commentato il sindaco Romano Cupparo.


 


 


Gianfranco Aurilio


Lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

22/06/2024 - Foggia: 8 arresti per associazione a delinquere, rapine e furti aggravati anche in Basilicata
22/06/2024 - Rionero: una comunità paralizzata dalla chiusura dell'ufficio postale centrale
22/06/2024 - Sanità, un tavolo tecnico con il dg del Miulli di Acquaviva
21/06/2024 - 19enne viene condotto in carcere dalla Polizia di Stato dopo essere evaso dai domiciliari

SPORT

23/06/2024 - Rotonda Calcio: due under nel mirino dell’Enna
22/06/2024 - Volley. Un nuovo centrale per la Rinascita: ecco Gabriele Tognoni
21/06/2024 - Lettera aperta del presidente del Potenza Calcio: nessuna cambiale, né conflitti di interesse
20/06/2024 - A Lorica il primo raduno tecnico interappenninico Fisi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo