HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Economie di libertà: a Potenza e a Montescaglioso le prime tappe della Carovana antiracket e antiusura

22/09/2021



Lunedi 27 e mercoledi 29 settembre appuntamento rispettivamente a Potenza e a Montescaglioso (Mt) per dare ufficialmente il via alla carovana antiracket e antiusura, organizzata nell’ambito del progetto Economie di Libertà, finanziato dal Programma Operativo Legalità- FESR/FSE 2014-2020.


Il viaggio della carovana attraverserà due regioni (Calabria e Basilicata) e durerà quasi 4 mesi.  La Carovana entra nei territori per favorire il dialogo, il confronto, per recepire da vicino e direttamente le istanze di chi inciampa o rischia di inciampare nelle rete del racket e dell’usura e per dire ‘’ci siamo, ecco come possiamo aiutarti’’.


Il primo appuntamento è a Potenza il 27 settembre alle ore 18.00 nella sala consiliare della Provincia. Qui sarà presentato il programma della carovana e si ufficializzerà la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con la Prefettura di Potenza.


Saranno presenti, oltre al presidente della Fondazione nazionale antiusura ‘’Interesse Uomo’’ onlus (capofila del progetto Economie di Libertà) don Marcello Cozzi, il presidente della Provincia di Potenza Rocco Guarino, il commissario regionale per il coordinamento delle iniziative antiusura e antiracket Luigi Gay, il Prefetto di Potenza Annunziato Vardè e il procuratore distrettuale antimafia di Potenza Francesco Curcio.


Il 29 settembre, invece, appuntamento a Montescaglioso (Mt), altro importante punto di riferimento, individuato come presidio di legalità nell’ambito del progetto Economie di Libertà grazie alla presenza dell’associazione Fai-Falcone e Borsellino. Alle 18.00, all’Abbazia di San Michele Arcangelo, si svolgerà un confronto dal tema ‘’Caro estortore…strategie e percorsi contro gli affari criminali’’.


Qui, oltre a don Marcello Cozzi e al presidente dell’associazione FAI Ambrogio Lippolis, interverranno il sindaco Vincenzo Zito, il Prefetto di Matera Rinaldo Argentieri, la commissaria nazionale antiracket e antiusura Giovanna Cagliostro e il sostituto procuratore distrettuale Anna Piccininni. 


 




 





ALTRE NEWS

CRONACA

25/10/2021 - Total, rispondono gli esclusi dalla selezione: ‘Ingiustizia sulla nostra pelle’
25/10/2021 - Maratea, gallerie sulla SS18. Il sindaco: ‘Ridurre i tempi di chiusura'
25/10/2021 - Parco del Pollino: via i pannelli dal Dolcedorme, saranno allocati a Morano
25/10/2021 - Covid Basilicata: 6 positivi e 20 guariti

SPORT

25/10/2021 - Eccellenza, la replica del Matera Grumentum: 'Polemiche sterili e strumentali'
25/10/2021 - Eccellenza, Castelluccio. Sproviero: ‘Subiti pesanti torti arbitrali’
25/10/2021 - Futsal: Citta’ di Cosenza - Or.sa Bernalda futsal 6-2
25/10/2021 - Volley: Battuta d’arresto per Lagonegro

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/10/2021 La Cina vaccina i bambini Gb valuta l'obbligo per sanitari

Pechino inizia le somministrazione ai più piccoli (dai 3 anni in su) per contrastare i nuovi focolai nel Paese. In Germania preoccupa l'aumento dei casi.

25/10/2021 'Eitan deve tornare in Italia' Il nonno annuncia ricorso

Lo ha stabilito la giudice del Tribunale della famiglia di Tel Aviv. Il bimbo, unico sopravvissuto all'incidente del Mottarone, era al centro di una contesa familiare

4/10/2021 Allerta rossa in Liguria, previsioni meteo: piogge e temporali al Centro-nord

Allerta rossa in Liguria per oggi 4 ottobre. Sulla base delle previsioni meteo disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede inoltre allerta arancione su parte di Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte.

Abbiamo già vinto...e ad ognuno la sua storia
di Paolo Sinisgalli

Finalmente 11 luglio, la finale del campionato d'Europa di calcio è a poche ore.
Vinceremo. Abbiamo già vinto, tutti.
Sì, comunque vada sarà stato bello. Persino per chi è uscito al primo turno.

Da Italiano voglio che l'azzurro trionfi stasera. Sai che bello: battere in casa gli avversari e alzare al cielo le braccia e la coppa in quel tempio del calcio in quel quartiere londinese di Wembley.
Credo che può accadere, vi dico perché. Metti...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo