HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Il giovane ingegnere partito da Cersosimo e che ora è nel regno della Ducati

11/08/2020



Pasquale Orsolino è un ragazzone simpatico, semplice, affabile, sposato con una ragazza di Rocca Imperiale, in provincia di Cosenza e da poco padre felice di una meravigliosa bimba. Un ingegnere speciale, un tecnico che ha realizzato un sogno. Da bambino giocava con le moto, piccoli modellini, poi crescendo sono arrivate quelle vere, sempre Ducati. Salire in sella, il rombo dei motori: i cilindri a mille, un suono unico, folle, note di terra di aria, di fuoco, e poi quel senso di libertà piena, il vento che come una furia ti rapisce il corpo, le ginocchia che sfiorano l’asfalto. Sensazioni che diventano desiderio, un inno alla gioia e alla vita, amore puro, profondo, tanto da andare in garage più volte: lo sguardo complice, sfiorarne la carenatura, controllare tutte le sue componenti e poi salutarla così come fa un padre con il proprio figlio, prima di chiudere la luce e di abbassare la saracinesca. Ma le emozioni per Pasquale erano anche altre e gli davano per certi versi le stesse sensazioni, le stesse emozioni. Capire e studiare le moto. Uomo, macchina ,tecnologia, una simbiosi che lo ha portato lontano, sino a diventare un numero uno a Borgo Panigale, capitale e cuore pulsante della Ducati, ma anche a vincere importanti concorsi in giro per il mondo, partendo da un piccolo centro della Basilicata, Cersosimo, in provincia di Potenza. Guidato dalla passione ed assecondato dalla mia famiglia – ci spiega - finalmente oggi posso dire di aver realizzato il mio sogno, quello di lavorare in Ducati. Ricordo ancora quando dovevo andare all'università e mamma voleva che facessi medicina, ma io: ''o ingegneria meccanica o niente...''. La fermezza di quella decisione mi ha dato ragione, ho raggiunto il mio primo obiettivo e forte di questo ho continuato ad inseguire la vera meta. Dopo il master in meccatronica- continua il giovane Ingegnere- dopo un primo lavoro nel settore Oil&Gas, finalmente mi si è presentata l'opportunità il di andare a Bologna, zona Borgo Panigale, finalmente la tanto sognata occasione era arrivata: Ducati Motor Holding mi stava aspettando per il mio più importante colloquio di lavoro. Dal 2014 – sottolinea con orgoglio- progetto e studio soluzioni aerodinamiche, ciclistiche, termiche, ergonomiche e strutturali per una moto della gamma Ducati, il Multistrada nelle sue varie versioni e la soddisfazione che provo nel fare questo è indescrivibile. Quando la mattina mi sveglio, sapendo di andare lì in quel posto magico e tanto sognato, mi preparo, prendo la borsa ed armato di un sorriso a 32 denti vado a lavoro. Tanti anni fa – racconta con un filo di emozione che si legge negli occhi arrossati- ho rinunciato alla mia terra per realizzare questo sogno, tanti come me lo hanno fatto, ma il richiamo per Lei c'è sempre e non cesserà mai, e ogni volta che riesco a tornare, tutti i sacrifici fatti mi rendono ancor più orgoglioso dell'impresa che sono riuscito a realizzare.


Vincenzo Diego



ALTRE NEWS

CRONACA

23/09/2020 - Carbone: si dimette in tempi record il sindaco siciliano (storia già scritta figlia di una legge da cambiare)
23/09/2020 - Emergenza Covid-19,task force lucana: oggi 17 nuovi positivi
23/09/2020 - Opere di sanificazione dei vigili del fuoco
23/09/2020 - Grottole: contrasto allo spaccio di droga, i carabinieri denunciano 51enne

SPORT

23/09/2020 - Il consigliere Checchi suona la carica: 'Olimpia ambiziosa e da primi posti'
21/09/2020 - Emergenza Covid, aperta al pubblico la partita Potenza-Triestina
20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/09/2020 Sospensione idrica in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti zone: Strada Montagna, Strada Convento- Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e via Don Minzoni

22/09/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:45 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Piazzale Pescara, Via Ancona, Via Aosta e zone limitrofe

21/09/2020 Sospensioni idriche

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone : Alto Cesine, Strada Tarallo, Strada Marmo I e II, Sp 83, SS 94; Strada Della Cantoniera, Toppo del Fico, Toppo del Casino, Strada Delle Querce, Strada Degli Orti, Strada del Melandro, Strada Castelli e Strada Pantano di Vose.
Montemurro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 alle ore 16:00 salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade Castelluccio e deserti.

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo