HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Potenza:sorpreso alla guida di un’autovettura rubata.Denunciato per ricettazione

11/08/2020



I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Potenza, nei giorni scorsi, hanno sorpreso, nel capoluogo potentino, un cittadino del luogo alla guida di un’autovettura rubata e con targhe contraffate.
In particolare, i Carabinieri hanno proceduto, nella centralissima via Vaccaro, al controllo di una FIAT 500 modello Abarth, condotta dall’uomo; durante i preliminari accertamenti la documentazione dell’autovettura è apparsa poco chiara ma la circostanza che più ha insospettito i militari è stato l’aspetto delle targhe francesi apposte all’autovettura che li ha indotti ad approfondire le verifiche. Incrociando ed analizzando i dati del numero di telaio, nonché le punzonature matricolari identificative, è stato possibile accertare che l’autovettura era stata asportata a Foggia, in danno del legittimo proprietario, nello scorso mese di febbraio. La conferma che la provenienza del mezzo era stata artatamente occultata si è avuta quando è stato appurato che il numero del telaio originale era stato coperto con dello stucco. Anche le targhe apposte sull’autovettura sono risultate infine contraffatte in quanto riprodotte con perizia.
L’autovettura è stata sequestrata in attesa di ulteriori accertamenti tecnici, all’esito dei quali verrà restituita al legittimo proprietario. Il conducente del veicolo è stato denunciato all’autorità giudiziaria del capoluogo per i reati di ricettazione e uso di atto falso.




ALTRE NEWS

CRONACA

23/09/2020 - Carbone: si dimette in tempi record il sindaco siciliano (storia già scritta figlia di una legge da cambiare)
23/09/2020 - Emergenza Covid-19,task force lucana: oggi 17 nuovi positivi
23/09/2020 - Opere di sanificazione dei vigili del fuoco
23/09/2020 - Grottole: contrasto allo spaccio di droga, i carabinieri denunciano 51enne

SPORT

23/09/2020 - Il consigliere Checchi suona la carica: 'Olimpia ambiziosa e da primi posti'
21/09/2020 - Emergenza Covid, aperta al pubblico la partita Potenza-Triestina
20/09/2020 - Serie D/H, Picerno: patron Curcio su nuovo Cda e trasferimento a Villa d'Agri
20/09/2020 - Preparazione del Futsal Senise in vista della serie B

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/09/2020 Sospensione idrica in Basilicata

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti zone: Strada Montagna, Strada Convento- Montagna, Strada Torretta, Strada Chiusi e via Don Minzoni

22/09/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 18:45 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Piazzale Pescara, Via Ancona, Via Aosta e zone limitrofe

21/09/2020 Sospensioni idriche

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Seguenti Zone : Alto Cesine, Strada Tarallo, Strada Marmo I e II, Sp 83, SS 94; Strada Della Cantoniera, Toppo del Fico, Toppo del Casino, Strada Delle Querce, Strada Degli Orti, Strada del Melandro, Strada Castelli e Strada Pantano di Vose.
Montemurro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 alle ore 16:00 salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade Castelluccio e deserti.

Un anno fa l’incendio della Felandina. Chi ricorda Eris Petty?
di Libera Basilicata

Il 7 agosto 2019, un incendio divampato da una bombola di gas utilizzata per una cucina, ha distrutto l’intero complesso uccidendo Eris Petty, una giovane donna nigeriana ospite della struttura. A seguito di questo evento, il ghetto si è andato progressivamente svuotando fino allo sgombero definitivo deciso dalle autorità competenti e avvenuto il 28 agosto 2019. Gran parte delle persone hanno iniziato dunque a spostarsi nella zona dell’Alto Bradano dove nel ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo