HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Latronico: ecco i primi buoni del progetto 'PerDopo'

1/06/2020



A Latronico è cominciata la consegna dei buoni relativi al progetto 'PerDopo', di cui avevamo parlato un mese fa. Il funzionamento è semplice: un cittadino poteva effettuare entro oggi un versamento (detto "pagamento anticipato") da 10, 20 o 50 euro sul conto corrente degli esercizi commerciali aderenti, sapendo che avrebbe ricevuto i beni/servizi acquistati non appena l'esercizio commerciale avrebbe ricominciato la sua normale attività. A seguito di tale versamento il cittadino che ha effettuato il pagamento anticipato avrà diritto a ritirare presso il Comune un buono di pari valore da spendere presso l'esercizio commerciale al quale ha effettuato il pagamento anticipato.

'' Come da programma- ha scritto il vice sindaco Vincenzo Castellano- oggi è iniziata la consegna dei buoni relativi al progetto PerDopo: i cittadini che hanno effettuato i pagamenti anticipati alle attività/esercizi commerciali aderenti stanno ritirando i buoni pari al valore del loro versamento da poter spendere nell'attività prescelta.

Il progetto è stato un successo oltre ogni aspettativa: sono stati effettuati versamenti per circa € 4.000 da 103 cittadini!

Risultato: grazie a questo progetto abbiamo immesso nell'economia locale € 8.000 (che in una fase di ripresa difficile come questa proveranno a dare fiato alle nostre attività/esercizi commerciali), abbiamo incentivato la spesa nel nostro territorio e supportato i cittadini che hanno creduto nel progetto''.


lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

13/07/2020 - Autoarticolato si ribalta tra Marsico Nuovo e la Sellata
13/07/2020 - Narcotraffico nel Venosino: 4 arresti e 2 divieti di dimora
13/07/2020 - Omicidio 91enne di Marconia: arrestata la nipote
13/07/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento 13 luglio (dati 11 e 12 luglio)

SPORT

13/07/2020 - Potenza che peccato, França si fa parare un rigore ed i leoni escono dai playoff
13/07/2020 - Serie D/H: il Francavilla ha inoltrato la domanda per il ripescaggio
13/07/2020 - Rinascita Lagonegro,in arrivo il terzo centrale Molinari
13/07/2020 - Castelluccio Inf.: Accademia del Calcio ed Empoli, scritta una nuova pagina

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

13/07/2020 Sospensione idrica 14 luglio

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori: zona industriale utenti interessati azienda Edilferro e azienda manifatturiera Lucana

13/07/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Balvano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BALVANO: C.de Tusciano; Acqua del Signore; Vallaro; Croce; Rossa; Castagno; Platano; Sevinosa; Iuzzolino; Melassano e Gaudino.

Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 del giorno 15-07-2020 salvo imprevisti. MATERA: Piazza Ascanio Persio

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Via Torraca e zone limitrofe

9/07/2020 Sospensione idrica a Potenza e Tursi

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:45 alle ore 17:45 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: C.da Riofreddo, c.da Caira, parte di c.da San Luca Branca e zone limitrofe

Tursi: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:45 di oggi fino al termine dei lavori. TURSI: Zona Alta: ViaOliva, Vitt. Emanuele, Toselli, Calata Da Bormida, Zone Limitrofe.

La criminalità: una malapianta in continua crescita
di don Marcello Cozzi

Domanda e offerta. Sono le regole del mercato, e anche di quello criminale. E anche in Basilicata, oggi come ieri.
Le recenti e ultime inchieste giudiziarie coordinate dalla DDA di Potenza - da quella della settimana scorsa nel vulture melfese a quella di queste ore nella provincia materana - non ci dicono solo che la malapianta malavitosa purtroppo non smette mai di crescere e anzi rifiorisce di continuo tra vecchi nomi e nuove leve, non ci dicono solo ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo