HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Castelluccio Sup.: uomo arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

19/11/2019



Un uomo di 47 anni è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Senise e dai militari della stazione di Viggianello, in esecuzione di un’ordinanza del Gip di Castrovillari, per spaccio di cocaina nel territorio del centro calabrese.
Il provvedimento dell’A.G. è giunto all’esito di specifica richiesta formulata dalla locale Procura della Repubblica che ha concordato con le risultanze investigative raccolte dai Carabinieri, in un arco temporale compreso tra il luglio 2018 e il mese scorso, durante il quale sono stati ricostruiti una serie di episodi in cui lo stesso, rifornendosi di consistenti quantitativi di stupefacente nel lagonegrese, in particolare “cocaina”, con cadenza quasi giornaliera, si era reso autore di numerose “cessioni a terzi”, al prezzo di 70/90 euro cadauna, effettuate nella stessa zona, in alcuni centri del senisese e della limitrofa provincia di Cosenza.
Condotta questa reiterata nel tempo, senza che lo stesso mostrasse un minimo tentennamento, anche a fronte di più controlli effettuati nei suoi confronti dal personale della Benemerita, tanto che, nel definire un puntuale quadro probatorio, l’intesa istituzionale tra Carabinieri e Magistratura ha consentito di mettere la parola fine alla vicenda attraverso l’emissione ed immediata esecuzione della misura custodiale, evidentemente proporzionata alla gravità dei fatti e idonea a interrompere l’illecita attività delittuosa dell’uomo.
Considerazione, quest’ultima, resa tanto più veritiera in ragione di quanto verificatosi all’atto del suo arresto, eseguito con l’ausilio dell’unità antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito (PZ), poiché, durante la perquisizione domiciliare che è stata effettuata, grazie anche al fiuto del cane “Gnom”, gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato nella sua abitazione 3,5 grammi circa di “cocaina”, 2 pugnali del genere proibito, e la somma di 400 euro in banconote contraffatte, delle quali 15 da 20 e 2 da 50 euro, responsabilità per le quali il 47enne è stato deferito anche in stato di libertà all’A.G, oltre che per l’ipotesi delittuosa citata in premessa, anche per i reati di spendita di monete falsificate e porto di armi od oggetti atti ad offendere.
Quanto descritto costituisce solo l’ennesimo ed ultimo, in ordine di tempo, risultato operativo conseguito dai Carabinieri della Compagnia di Senise nel contrasto al fenomeno della droga, che si manifesta sul territorio nelle forme più diverse, basti ricordare quanto successo nella notte tra il 31 di ottobre e il 1° del mese a Terranova del Pollino (PZ), dove gli stessi Carabinieri, intorno alle 7 del mattino, intervennero in un immobile in disuso, di proprietà comunale, al cui interno si stava svolgendo una festa non autorizzata, organizzata in occasione di “Halloween”, i cui partecipanti erano una ventina di giovani, provenienti dalla Puglia, dal materano e potentino.




Gianfranco Aurilio
lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

28/01/2020 - Potenza: denunciate due donne per furto
28/01/2020 - ISTAT: Conti economici territoriali. Basilicata Pil + 0,34% nel 2018
28/01/2020 - Maltempo: venti fino a burrasca forte in arrivo su gran parte del Paese
27/01/2020 - Salandra: Vigili del fuoco recuperano podolica rimasta intrappolata

SPORT

28/01/2020 - Serie C: per il Picerno un rinforzo con trascorsi in B
27/01/2020 - Volley Serie C: DMB Pallavolo Villa d’Agri sconfitta a Ruffano
27/01/2020 - Volley. Atlantite Brescia vs Geovertical Geosat Lagonegro 3-0
27/01/2020 - Il progetto EIE - Easybasket In Europe al suo quinto meeting internazionale

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

27/01/2020 Sospensioni idriche

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: C.da Giarrossa e zone limitrofe

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: C.da Tiera di Vaglio, via San Cono e zone limitrofe.

24/01/2020 SOSPENSIONI IDRICHE

Tramutola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 di oggi fino al termine dei lavori. TRAMUTOLA: Via Mazzini , largo mercato , piazza della repubblica, zona San Vito e zone limitrofe

20/01/2020 Sospensioni idriche 20 gennaio 2020

--Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 07:30 di oggi fino al termine dei lavori.
--Sant'Arcangelo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 18:00 di domani salvo imprevisti. SANT'ARCANGELO: Zona bassa Centro storico
--Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al recupero del livello. IRSINA: C.da Notargiacomo e zone limitrofe
--Scanzano Jonico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SCANZANO JONICO: Via Campania

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo