HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Eccellenza: è nato il nuovo Rossoblù Potenza

11/06/2013



E’ dall’estate scorsa vale a dire dal momento in cui la società Potenza decise di separare la società in due tronconi da una parte il Città di Potenza per il campionato di serie D e dall’altra il Rossoblù Potenza in Eccellenza che si riparla di un’eventuale ri-fusione tra i due sodalizi. Purtroppo, pur rincorrendosi le voci, non si è trovato un minimo d’intesa. Alla fine della stagione il Città di Potenza è retrocesso e, nonostante gli sforzi del presidente Gioia, di voler costruire una società solida, non si è addivenuto a niente. Il capoluogo lucano ripartirà dunque dall'Eccellenza e precisamente dal Rosso-Blù Potenza club che in settimana in un noto ristorante della città ha gettato le basi per ripartire e fare qualcosa di buono per tentare la scalata alla serie D. Il presidente Giovanni Ferrara ha rotto gli indugi e, dopo un primo incontro in un locale a nord di Salerno, ha stilato la lista dei collaboratori che lo affiancheranno nel nuovo progetto. Insieme ai fedelissimi Angelo Mastroberti e Rosario Romano avrà il sostegno dirigenziale ed economico di Italo Ghergurov imprenditore e intermediario finanziario lo scorso anno nell'organigramma del Picerno e di Francesco Grignetti ex presidente del Tolve. Come in ogni trattativa difficile c’è sempre dietro le quinte, una figura che riesce a creare le condizioni e a smussare in partenza le difficoltà. Attraverso un lavoro costante e con il supporto di Rosario Romano e Mastroberti, il calciatore napoletano Livio Scuotto, è riuscito a far incontrare le parti in causa e far nascere la nuova società. A questa cordata, il presidente Ferrara, ha voluto che si aggiungesse Rocco Galasso ex dirigente del Città di Potenza, il quale potrà avvalersi del suo staff. Salvo ripensamenti l’organigramma 2013/2014 e così composto: Giovanni Ferrara Presidente, Francesco Grignetti vice presidente, Italo Ghergurov direttore generale, Rosario Romano responsabile area tecnica con delega di supervisore al settore giovanile, area comunicazione Rocco Galasso, allenatore Pino Camelia, preparatore atletico Andrea Santarsiero. Si riparte con il prossimo passo che sarà la composizione di una rosa di giocatori affidabili.

vt


ALTRE NEWS

CRONACA

22/10/2020 - E' finalmente arrivato (ed è negativo) l'esito del tampone del signor Nicola
22/10/2020 - Eventi sportivi, pubblicato chiarimento su Ordinanza di ieri di Bardi
22/10/2020 - Covid: negativi i tracciamenti tra Rotonda e Viggianello
22/10/2020 - Ripacandida (PZ): Giovane sorpreso in casa con oltre 70 grammi di droga. Arrestato dai Carabinieri

SPORT

22/10/2020 - Ritorno Coppa Italia: Real Senise - U.S. Castelluccio
22/10/2020 - Bernalda Futsal. Verso l’esordio al “PalaCampagna”
22/10/2020 - Due perle nell’annata Elettrica più dura di sempre
19/10/2020 -  Cave del Sole Geomerdical Lagonegro - Kemas Lupi Santa Croce (33-31, 21-25, 25

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

22/10/2020 Sospensione idrica a San Fele

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Centro Abitato, si potrebbero verificare cali di pressione o mancanza di erogazione idrica.

22/10/2020 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Via ISCA Verde, Via Sant'Oronzo e zone limitrofi

21/10/2020 Sospensione idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Contrada San Luca Branca, C. Da Costa della Gaveta e zone limitrofi

EDITORIALE

Il lungo inverno che ci aspetta in tempi di Covid
di Vincenzo Diego

E’ tempo di domandarsi come mai tanti casi positivi in Basilicata. I titoli dei giornali a marzo, aprile e maggio erano questi: “6 novi positivi nelle ultime 24 ore”; Ansa: “solo 4 nuovi contagiati”; “Basilicata, Molise ed Umbria da due giorni quasi a contagio zero”; lunedì 20 aprile, “Umbria, Basilicata, Calabria e Valle d'Aosta sono a contagio zero”; 27 maggio, “Buone notizie: Ancora zero contagi”. Bene, anzi male, da quei giorni sembra essere passato chi...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo