HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Torneo Siritide: Calì e Calverese in semifinale

17/07/2012



Due quarti di finale che completano la parte sinistra del tabellone nella fase ad eliminazione. A passare come da programma, al quadrangolare federale, sono Calì e Calverese.
Una prima giornata di quarti che ha regalato due belle partite soprattutto la seconda dove il Bar Oriente sfodera la sua più bella partita nel torneo e mette paura alla squadra di Bartolomeo e compagni.
Nel primo quarto di giornata sembra tutto facile per Lista e compagni che segnano subito prima con Salerno al minuto 1 e poi con Lista al 5’. Ma l’Avis Valsinni, come nelle precedenti partite lascia giocare per poi ritornare in partita con D’Alessandro che accorcia per il 2 a 1. Il ritmo partita è blando e i gialli del Calì ne approfittano e al 9’ Gioia dopo aver preso il palo segna la rete del 3 a 1.
Il Valsinni si rifà sotto dopo appena due minuti grazie ad una indecisione di Sassano che consente a Modarelli di accorciare nuovamente. Al 14’ D’Alessandro riscalda le mani a Sassano e dopo neanche 30 secondi centra la traversa. Al 16’ Mouatafakir fa quattro per il Calì. Il primo tempo con poco ritmo vede giochicchiare il Calì che sbaglia il possibile 5 a 2 con Ponzio e tre tiri di Davide Tuzio, con il Valsinni che con Arbia si fa negare un' ottima occasione da Sassano e poi accorciare per il 4 a 3 con D’Alessandro. Nel secondo tempo il ritmo cambia e gli avisini del Valsinni entrano bene in partita mettendo in difficoltà il Calì che allunga subito al 3’ minuto con Lista per il 5 a 3 e poi vengono raggiunti sul pari con Modarelli.
La partita va avanti goal per goal, segna prima il Calì con Salerno raggiunto da D’Alessandro, poi ci pensa Ponzio e dopo un po’ arriva il pari di Rinaldi per il 7 a 7. In mezzo due pali di Gioia su tiro libero. Determinanti gli ultimi 5 minuti con Lista che allunga sul 8 a 7 grazie ad un tiro libero. Poi Gioia fa collezioni di pali e due goal finali che chiudono l’incontro sul 10 a 7 Calì.

Nel secondo quarto di giornata la Calverese soffre più del solito per passare in semifinale contro un Bar Oriente messo bene in campo da mister Crocco. I favoritissimi del torneo hanno qualche problema di precisione nei primi minuti di gioco centrando per due volte il palo con De Fina. Poi al 3’ Petruccelli su punizione segna l’uno a zero Oriente. Castronuovo per la Calverese ci prova al 5’ centrando ancora il palo che viene pareggiato un minuto dopo da Guaragnone, lesto a mettere fuori gioco Bulfaro. Al 7’ il portiere dell’Oriente Addolorato si salva con l’aiuto del palo su tiro di Bartolomeo. Pressione Calverese che si concretizza al 11' con un goal di Genovese. Al 16’ il Bar Oriente ritrova il vantaggio grazie al guizzo di Guaragnone che due minuti più tardi ha l’occasione di portare la sua squadra sul 3 a 1, ma il suo contropiede si spegne sul palo esterno. Goal mancato goal subito e De Fina porta in pari il match al 19’ del primo tempo e subito dopo trova anche il vantaggio. I giovani ragazzi del Bar Oriente si scompongono e provano a rimettere in parità la partita regalando il fianco alla Calverese che porta a quattro le reti con Iorio al minuto 26. Passa un minuto e Petruccelli accorcia per il 4 a 3 calverese. I ragazzi di Bartolomeo dimostrano di non saper chiudere il match e al 28’ subiscono il pareggio ancora con Petrucelli.
Nel secondo tempo il tema della partita non cambia e l’Oriente dopo un minuto passa avanti con Guaragnone per il 5 a 4. Al 3’ ci prova Petrucelli che trova l’ottima risposta di Bulfaro. Dopo tre interventi strepitosi di Addolorato su Iorio e De Fina la Calverese trova il pareggio al 8’ sempre con De Fina. Al 13’ Petruccelli porta avanti l’Oriente per il 6 a 5. Passa un minuto e Guaragnone centra il palo. La partita è bellissima con le due squadre che provano a superarsi, per l’Oriente sale un po’ di nervosismo al suo giocatore migliore, Petruccelli, la squadra ne risente e subisce il pari con Bartolomeo al 16’ minuto. Petruccelli e Guaragnone al 18’ ci provano nella stessa azione trovando la respinta di Bulfaro. Al 21’ arriva il vantaggio Calverese ancora con De Fina. Un minuto dopo su tiro di Heres arriva la deviazione di genovese nella propria porta che mette fuori causa Bulfaro per il 7 a 7. Guaragnone sfuma il possibile vantaggio che arriva per la calverese al 24’ grazie al goal di Iorio in una ripartenza che trova come unico uomo a difendere capitan Principe. A due dal termine arriva il goal di Iorio per il 10 a 8. passa un minuto il goal di Petruccelli che dà la speranza all’Oriente di portare la partita ai supplementari. Nei due di recupero De Fina sbaglia il tiro libero e Petruccelli in un contropiede si butta a terra chiedendo un fallo non sanzionato e per proteste viene espulso. L’ultimo sussulto di una partita giocata fino all’ultimo secondo.
Passa in semifinale la Calverese che incontrerà il Calì nella fase federale del torneo.

Lasiritide.it

Calì – Avis Valsinni 10-7
Calì: Sassano, Gioia (3), Salerno (2), Mouatafakir (1), Lista (3), Ponzio (1), Tuzio

Avis Valsinni: Truncellito, Rinaldi (1), Bruno, D’Allessandro (3), Arbia, Modarelli (3), Castronuovo.

Calverese – Bar Oriente 9-8

Calverese: Bulfaro, De Fina (4), Bartolomeo (1), Genovese (1), Iorio (3), Castronuovo, viscione, Gugliotta.

Bar Oriente: Addolorato, Guaragnone (2), Petruccelli (5), Crocco, Dematteo, Heres (1)


ALTRE NEWS

CRONACA

10/04/2020 - Coronavirus: purtroppo c’è un’altra vittima lucana, ma anche un guarito
10/04/2020 - Coronavirus: nuovo caso a Grassano, il sesto
10/04/2020 - Basilicata: raddoppiate royalties sull’acqua, 20% anche ai Comuni del Senisese
10/04/2020 - Basilicata. Emergenza Coronavirus, 6 meuro per il sistema sanitario regionale

SPORT

10/04/2020 - La FIGC assegna ‘Lo Scudetto del cuore’ ai protagonisti della lotta al Covid-19
10/04/2020 - Francavilla:giocatori ringraziano la società che continua a pagare gli stipendi
9/04/2020 - FIPAV,conclusa l’attività sportiva per la stagione 2019-2020
9/04/2020 - Lutto Donato Sabia, il cordoglio del ciclismo lucano

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

6/04/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: parte di via Giovanni XXIII e zone limitrofe

4/04/2020 Sospensioni idriche 4 aprile 2020

Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. MURO LUCANO: C/da Zaparone, C/da Bussi, C/da S. Luca e zone limitrofe

4/04/2020 Comunicazione sospensione idrica a San Severino

San Severino Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori. SAN SEVERINO LUCANO: centro abitato e fraz. Cropani

EDITORIALE

Restiamo umani se ci ricordiamo che dietro i numeri ci sono le storie
di Mariapaola Vergallito

Ho cercato tra i libri, in rete e tra gli appunti nei cassetti ma non ho trovato nulla. Non ho trovato parola alcuna che mi spieghi come si faccia.
Nessun manuale o libretto d’istruzioni, nessun vecchio quaderno sopravvissuto all’università, nessun libro divorato per l’esame di Stato.

Niente che mi insegni come si possa raccontare la storia di un ragazzo morto a 38 anni ucciso da un virus globale in una cittadina di una regione del sud Italia....-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo