HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Marathon Monte Li Foj, Bicinpuglia - Bicinbasilicata fa tappa a Picerno

16/06/2022



Cresce l'attesa per la terza tappa delle Marathon & Medio Fondo di Bicinpuglia - Bicinbasilicata.
Dopo i successi di Rionero in Vulture e Montescaglioso, domenica 19 giugno si va a Picerno, in provincia di Potenza, per la Marathon Monte Li Foj, organizzata dall'Asd Il Riccio.
"La nostra è un'associazione - sottolinea il presidente Antonio Carella - che si propone di promuovere lo sport ed in particolare il mountain biking come attività salutare ed aggregante per tutti e come occasione d’incontro di persone che si riconoscono nei valori dello sport e nei principi di lealtà e di solidarietà. Inoltre promuove l’aspetto sia naturalistico del territorio lucano. La Marathon Monte Li Foj ha invece lo scopo fondamentale di far conoscere il nostro territorio, promuovendo l’aspetto sia naturalistico che sportivo dei nostri luoghi siti a Picerno in provincia di Potenza".
"La gara si svolgerà su un percorso di 28,34 Km con circa 1.100 mt di dislivello da percorrere due volte per il percorso Marathon e una per il percorso Medio Fondo - sottolinea Carella - dove si potranno ammirare le bellezze naturalistiche del territorio tipico della montagna lucana, da secoli luogo di transumanza delle mucche podoliche, sarà possibile attraversare ed osservare i molteplici aspetti paesaggisti e vegetazionali che il territorio offre".
"La partenza è prevista alle 9:30 dal Piano della Nevena di Monte li Foj, una conca naturale contornata di faggi a quota 1100 m slm, e attraverserà su tratturi e su alcuni tratti asfaltati la sommità di Monte Li Foj, passando da una quota minima di m. 950 alla quota massima di 1355. Per poi fare ritorno al punto di partenza. Il tracciato andrà percorso una sola volta per chi parteciperà alla granfondo e due volte per coloro che vorranno affrontare la Marathon".
La Marathon Monte Li Foj sarà anche e soprattutto l'occasione per visitare una delle zone più belle della Basilicata: "Il territorio picernese offre paesaggi incontaminati di Monte Li Foj con il suoi maestosi faggi, molteplici sorgenti d’acqua, prati verdi, e fenomeni carsici, opere architettoniche di notevole valore storico come il Convento dei Cappuccini, Torre Normanna, Chiesa Madre, Campanile, Ponte ferroviario ad archi in pietra ed incantevoli Chiese Rurali di Santa Maria dell’Assunta, San Salvatore, Madonna del Pantano e dell’Immacolata Concezione per citarne alcune, oltre che divertenti sentieri di mountain bike e walking. E per chi è campione anche a tavola, prodotti enogastronomici di alta qualità come la salsiccia lucanica ed il provolone podolico. Non sono da meno i molteplici prodotti caseari, gli insaccati, gli ortofrutticoli ed i vini".
Insomma, i motivi per unirsi ai già cento iscritti della Marathon Li Foj ci sono tutti: per informazioni è  possibile contattare il numero 3791531697 e per le registrazioni è attivo il link del portale Bicinpuglia https://www.bicinpuglia.it/eventi/view?id=229.


ALTRE NEWS

CRONACA

27/06/2022 - Il nuovo sindaco di Policoro è Enrico Bianco
27/06/2022 - Covid19 Basilicata: 359 casi positivi co tasso al 34,19%
26/06/2022 - Aggredito arbitro nel post gara di un torneo a Paterno
26/06/2022 - Maratea: il Consorzio turistico chiede i medici sulle ambulanze del 118

SPORT

26/06/2022 - Nuoto: bronzo mondiale per Domenico Acerenza
25/06/2022 - Volley lagonegro: Andrea di Carlo libero della Cave del Sole
24/06/2022 - FCI Basilicata: gli appuntamenti del weekend tra Potenza e Trecchina
23/06/2022 - Presentata la nuova maglia azzurra della Nazionale Italiana di Calcio Balilla Paralimpico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo