HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il Lavello batte in rimonta il Bitonto e si rilancia

5/12/2021



In uno degli anticipi di ieri, al “Pisicchio”, con un siluro all’incrocio di Marcellino, il Lavello ha superato in rimonta il Bitonto, si è rilanciato in classifica a quota 24 ed ha prontamente riscattato la sconfitta di Nocera Inferiore del turno precedente.
In apertura gli uomini di Zeman si rendono subito pericolosi con Mercuri, che al 2’ non inquadra la porta. Gli ospiti rispondono un minuto più tardi con Palumbo, ma Amata respinge in qualche modo. Subito dopo, Santoro impegna ancora il portiere alla deviazione in angolo. Ma Amata sbaglia e lo stesso bomber ex Casarano e Gravina, al 21', ne approfitta per portare in vantaggio i suoi e mettere a segno il settimo gol stagionale.
I lucani reagiscono con Rodriguez che però manda alto dopo una respinta non delle migliori di Lonoce e si lamenta per un terreno di gioco molto pesante. Sull’altro fronte, al 35’, D’Anna stacca alto, quindi, due tentativi di Lattanzio: il primo, su percussione centrale, respinto e, il secondo, in tuffo di testa, che termina a lato. Al 38’ Liurni controlla in area, ma non riesce a far male.
Ma al 43’ arriva il pareggio su una splendida iniziativa sulla sinistra di Statella che mette al centro per capitan Vitofrancesco, il cui sinistro è imparabile. Prima dell’intervallo ci riprova D’Anna, ma il portiere si fa trovare pronto.
In avvio di ripresa si vede ancora Lattanzio, che ottiene solamente un calcio d’angolo. Zeman prova a mischiare le carte e manda in campo Uattara e Logoluso per Rodriguez e Liurni.
Statella impegna Lonoce sul suo palo e, alla mezz’ora, Turitto trova la risposta d’istinto di Amata. I padroni di casa ci credono e, a tre minuti dal 90’, Marcellino infila il sette con un gran destro dai 25 metri.
I neroverdi non ci stanno e, in pieno recupero, colpo di testa di Taurino che impegna severamente Amata che si salva. È l’ultima emozione e il Lavello porta a casa i 3 punti.



ALTRE NEWS

CRONACA

14/08/2022 - Nas Basilicata: controllate 285 attività turistiche, 36 sanzioni amministrative
14/08/2022 - Basilicata. Ddl bonus regionale gas, via libera dal Consiglio
14/08/2022 - Matera. operazione ''Allattamento'', Tribunale riesame conferma arresti domiciliari
13/08/2022 - La musica che esalta la mafia: nota di don Marcello Cozzi

SPORT

13/08/2022 - Serie D: il Francavilla batte la Virtus Francavilla in un allenamento congiunto
12/08/2022 - Serie D, Coppa Italia. Preliminare il 21 agosto, in casa Matera e Lavello
12/08/2022 - Serie D, Matera, addio di Bonanno. Petraglia: 'Decisione concordata'
12/08/2022 - Potenza: cordoglio per scomparsa dell'ex presidente Basentini. Domani amichevole

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo