HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il Francavilla batte il Gravina e vola in testa

28/11/2021



Al Fittipaldi, nella tredicesima giornata, il Francavilla ha ragione del Gravina grazie al primo sigillo in campionato di Antonio Croce: valso la quarta vittoria di fila e il comando in solitaria del girone a quota 28.
La prima azione degna di nota capita al 9’ minuto, dopo una iniziativa di Croce, Cristallo, di testa, mette fuori davvero di pochissimo da pochi passi. Ma il direttore di gara ravvisa un fuorigioco.
Al 17’ ci prova Melillo, che prende palla sulla trequarti e lascia partire un gran tiro dalla distanza che sfiora il palo. I lucani fanno la partita ma non riescono a rendersi pericolosi. Al 35’, su una punizione di Cristallo, colpo di testa di Croce che finisce vicino all’incrocio dei pali con Vicino in controllo.
Gli ospiti si fanno notare solo al 41’, con una punizione di Tuninetti, da posizione molto defilata, facile preda per Prisco. Episodio su cui si chiude un primo tempo che ha visto gli uomini di Ragno padroni del gioco, ma senza mai riuscire a superare l’ottima organizzazione difensiva dei murgiani.
I sinnici iniziano la ripresa continuando a spingere ma il canovaccio non cambia: ci provano ma senza creare particolari patemi alla retroguardia avversaria e non vanno al di là di qualche cross. I tentativi arrivano anche da calcio piazzato, come al 19’ ad opera di Ganci ma la sfera sorvola di pochissimo la traversa.
I gialloblu stanno ben coperti e si rivedono al 23’ con Giglio, con un tiro sulla sinistra dell’area di rigore e manca di poco il bersaglio.
Nei successivi minuti succede poco o nulla: il match è bloccato tanto che Ragno prova a ricorrere a qualche sostituzione. Ma al 33’, su un cross teso dalla sinistra di Antonacci, arriva il tocco sotto misura di Croce che sblocca il risultato e festeggia il suo primo gol in maglia rossoblu.
Al 38’ gol annullato ai padroni di casa probabilmente perché il pallone era uscito su traversone del neo entrato De Marco che provoca un’autorete.
Un minuto più tardi, occasionissima per il raddoppio in ripartenza, Croce lascia partire un tiro a tu per tu con Vicino che lo rimpalla sul palo prima che la difesa riesca a spazzare.
Non succede più nulla e, dopo 5’ di recupero, sotto la pioggia, il Francavilla può festeggiare la vittoria e il primato in classifica.

Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

14/08/2022 - Nas Basilicata: controllate 285 attività turistiche, 36 sanzioni amministrative
14/08/2022 - Basilicata. Ddl bonus regionale gas, via libera dal Consiglio
14/08/2022 - Matera. operazione ''Allattamento'', Tribunale riesame conferma arresti domiciliari
13/08/2022 - La musica che esalta la mafia: nota di don Marcello Cozzi

SPORT

13/08/2022 - Serie D: il Francavilla batte la Virtus Francavilla in un allenamento congiunto
12/08/2022 - Serie D, Coppa Italia. Preliminare il 21 agosto, in casa Matera e Lavello
12/08/2022 - Serie D, Matera, addio di Bonanno. Petraglia: 'Decisione concordata'
12/08/2022 - Potenza: cordoglio per scomparsa dell'ex presidente Basentini. Domani amichevole

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo